Visitare Nantes: 15 cose da fare e vedere

0

Cosa vedere a Nantes: le migliori cose da fare e attrazioni

State pensando di visitare Nantes, la bella città situata nel dipartimento della Loira Atlantica, per il vostro prossimo viaggio in Francia?

Per fare in modo che possiate sfruttare al meglio il vostro viaggio a Nantes, ho creato una guida con tutte le migliori cose da fare in città. Visiterete monumenti storici e parchi, svolgerete attività sulla famosa Isola delle macchine (o “Machines de l’île” in francese), ci sono moltissime luoghi da visitare a Nantes! Un altro grande vantaggio di questa città di medie dimensioni è che potrete visitarla tutta a piedi.

Oltre alle attrazioni a Nantes da non perdere, vi darò i miei migliori consigli su dove dormire e sugli itinerari per visitare Nantes in 1, 2 o 3 giorni.

Quindi, cosa vedere a Nantes? Scopriamolo insieme.

Iniziamo dunque con i 15 luoghi di interesse!

1. Un viaggio a Nantes e la linea verde

Per cominciare con questa lista su cosa visitare a Nantes, ecco un progetto originale che si svolge in città ogni anno dal 1° luglio alla fine di Agosto.

Con il nome di Un Viaggio a Nantes (o “Le Voyage à Nantes” in francese), questo evento culturale vi permetterà di scoprire le attrazioni più interessanti di questa città, i suoi edifici storici, le sue piazze e le numerose installazioni artistiche temporanee. E oltretutto, questo percorso è stato reso davvero facile! Questo percorso artistico è infatti simboleggiato da una linea verde disegnata per terra: dovrete solo seguirla per scoprire la maggior parte dei luoghi elencati di seguito.

Anche se le installazioni artistiche sono temporanee, la Green Line è un percorso ottimo per visitare Nantes a piedi o in bicicletta durante tutto il corso dell’anno!

Troverete sia l’itinerario della linea verde che i punti più importanti del tour sul sito ufficiale “A Journey to Nantes”.

I Consigli di Voyage Tips
A piedi, potreste non avere il tempo di fare tutto in un giorno. Vi consigliamo quindi di percorrere la linea verde in bici se avete poco tempo o se volete vedere tutto in un giorno.
A journey to Nantes
Un viaggio a Nantes

2. Lo château des Ducs de Bretagne

Lo château des Ducs de Bretagne (o Castello dei Duchi di Bretagna) è il monumento storico più importante nonché una delle principali attrazioni turistiche di Nantes. Situato nel cuore storico della città, questa fortezza è dotata di un bastione del 15° secolo e di numerosi edifici costruiti dal 14° al 18° secolo.

Classificato come monumento storico dal 1862, gli edifici sono stati utilizzati come residenze ducali, seggi o caserme del governatore e persino bunker durante l’occupazione tedesca durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il castello divenne proprietà della città di Nantes nel 1915 e, dopo quindici anni di restauri, è ora uno dei luoghi da visitare assolutamente di questa città.

È possibile visitare il castello e le sue varie stanze. Ospita anche il Museo di Storia di Nantes, che offre un ritratto della città dalle sue origini ai giorni nostri, con quasi 1150 oggetti da collezione. Ogni anno si tengono anche numerose mostre temporanee.

Tra le cose da non perdere c’è il sentiero di 500 metri in cima ai bastioni, che vi permetterà di ammirare il castello e la città di Nantes da ogni angolazione. È ancora più bello di notte grazie alla magnifica illuminazione.

Potrete trovare maggiori informazioni sul sito ufficiale dello château des Ducs de Bretagne

The Castle of the Dukes of Brittany, in Nantes
Il Castello dei Duchi di Bretagna, a Nantes

3. Torre Lu

Proprio di fronte al Castello dei Duchi di Bretagna è possibile trovare la torre Lu (“Tour Lu”). Come suggerisce il nome, faceva parte della ex fabbrica che produceva i famosi biscotti di Nantes, i “BN” (“Biscuit Nantais”).

Originariamente, la fabbrica consisteva in 2 torri ed un edificio, ma queste furono gravemente danneggiate durante la Seconda Guerra Mondiale e solamente una di esse potè essere ricostruita.

La torre è davvero un ottimo soggetto da fotografare con i suoi colori oro e blu e la sua cupola adornata da finestre. Al suo interno, al piano terra, troverete una piccola stanza che ripercorre la storia della fabbrica Lu.

Ad ogni modo, la parte più interessante della visita è salire sulla cima della torre per ammirare la vista su tutta la città di Nantes. Ciò è reso possibile grazie al Gyrorama, una strana macchina che ha l’aspetto da invenzione di “Jules Verne”. Assolutamente da vedere durante il vostro soggiorno a Nantes.

Accanto alla Torre Lu, nella ex fabbrica, c’è anche un centro d’arte sicuramente atipico che offre una serie di esibizioni:

  • Una sala per spettacoli con performance di danza e teatro
  • Un bar alla moda
  • Un ristorante
  • E una libreria.

Questo posto viene chiamato “Lieu Unique” (LU, che significa “Luogo Unico” in Italiano)

Visit Lu tower - Nantes

4. Cattedrale di Nantes

Un altro monumento storico di Nantes: La Cattedrale di San Pietro e San Paolo di Nantes. La costruzione della cattedrale si è protratta per oltre 500 anni. Ha più o meno le stesse dimensioni del Notre-Dame-de-Paris, la sua facciata in pietra bianca è circondata da 2 massicce torri, con terrazze che si affacciano sulla città dall’alto.

Da vedere al suo interno:

  • La tomba di Francesco II, ultimo Duca di Bretagna
  • Le cripte: una cripta romanica che custodisce i tesori della cattedrale e un’altra con una mostra che ripercorre la sua storia.
  • Il grande organo a canne
Cathedral of St. Peter and St. Paul of Nantes
La Cattedrale di San Pietro e San Paolo di Nantes

5. Museo delle Arti di Nantes

Nel bel mezzo del lungomare tra la cattedrale di Nantes e il Jardin des Plantes, passerete davanti al Museo d’Arte di Nantes, a volte chiamato anche Museo delle Belle Arti di Nantes. Chiuso per 6 anni a causa di lavori di ristrutturazione, il museo ha appena riaperto le sue porte al pubblico, quindi perché non approfittarne per scoprire le sue nuove strutture.

Questo museo ospita una collezione di opere che spaziano dall’arte antica a quella contemporanea presentate in varie forme, inclusi dipinti, video, fotografie e installazioni artistiche.

Per informazioni sugli orari e sui prezzi, visitate il sito ufficiale del museo.

Nantes Art Museum
Museo d’Arte di Nantes

6. Il jardin des Plantes

Situato nel cuore di Nantes, a poche centinaia di metri dallo château des Ducs de Bretagne e dalla cattedrale, troverete il Jardin des plantes.

Con quasi 7 ettari di verde, questo grande orto botanico è tra i 4 più grandi di Francia. Vi permetterà di godervi una bella passeggiata ammirando i 50,000 fiori che vengono piantati ogni stagione o camminando attraverso gli 800 metri quadrati di serre.

Ogni anno, durante l’evento Un viaggio di Nantes, troverete anche delle enormi e simpatiche installazioni create con arbusti o legno.

Un luogo perfetto per passeggiare lungo i sentieri e godersi un po’ di fresco grazie alle fontane.

Jardin des Plantes of Nantes
Il Jardin des Plantes di Nantes

7. L’Isola di Versailles

Cosa fare a Nantes? Dato che siamo in tema di parchi e di giardini, sarebbe una buona idea quella di andare sull’Isola di Versailles (“L’île de Versailles”) per continuare la passeggiata tra il verde e la natura.

Precedentemente occupata da conciatori e carpentieri, questa isola artificiale di 1.7 ettari è stata trasformata in un giardino giapponese. Le forme delle rocce, le cascate e la vegetazione ricreano la tipica atmosfera zen dei paesaggi giapponesi. Nel cuore dell’isola, troverete persino una tradizionale casa da tè, la “Maison de l’Erdre”, che ospita mostre sulla fauna e sulla flora del fiume.

The Japanese garden on Versailles island
Il giardino Giapponese sull’isola di Versailles

8. La riva del fiume Erdre

L’isola di Versailles è un ottimo punto di partenza per una passeggiata o per un giro in bicicletta lungo la riva del fiume Erdre.

Grazie ai suoi numerosi parchi, manieri e castelli che è possibile trovare lungo il fiume, l’Erdre è stato soprannominato da François I, il fiume più bello di Francia. In effetti, potrete vedere diverse grandi ville con vasti giardini che appartenevano a ricchi armatori o mercanti.

Potrete vedere anche: il parco Chantrerie e il parco floreale Beaujoire.

Continuate la passeggiata fino al porto di Sucé sur Erdre dove il fiume forma un piccolo laghetto.

Sono presenti una serie di attività che vi permetteranno di scoprire Nantes e l’Erdre sul lungofiume, potrete anche noleggiare canoe, barche elettriche senza patente o optare per una romantica crociera.

Must-see Nantes Erdre river and Tour Bretagne
Il fiume Erdre con il Tour Bretagne sullo sfondo

9. La Torre di Bretagna

Dall’esterno, questa torre con uffici non presenta nulla di straordinario, ma prendete l’ascensore fino al 32° piano e scoprirete un magnifico panorama a 360 gradi sull’intera città di Nantes. E tutto questo ad un presso simbolico di €1, il che è davvero una particolarità.

Non perdetevi “Le Nid”, un bar molto particolare posto sulla cima della Tour Bretagne (Torre di Bretagna), con una cicogna gigante e pouf a forma di uovo! Un’opportunità perfetta per bere qualcosa immersi in un’atmosfera veramente originale.

I Consigli di Voyage Tips
Salite sulla Tour Bretagne durante il tramonto per godere della splendida vista. Sarà anche il momento perfetto per un aperitivo al Nid e per assaggiare buoni piatti a base di salumi e formaggi!
Le nid, at the top of the Tour Bretagne
Le nid, sulla parte superiore della Tour Bretagne

10. Il Distretto di Bouffay

A proposito di buon cibo, troverete una serie di bar e ristoranti nel distretto di Bouffay. Questo vivace quartiere è un luogo molto popolare per uscire e fare shopping.

Antico cuore storico della città, è ancora considerato l’anima di Nantes. Principalmente pedonale, si trova nel distretto di Bouffay nel quale potrete vedere case a graticcio ed edifici del 15° e 16° secolo. Da non perdere: la casa degli Speziali (“maison de l’Apothicaire”), un edificio di 3 piani con sculture e statuette sulla facciata. Al giorno d’oggi, al suo interno c’è un ristorante.

In questo quartiere, girate un po’ per la Piazza Bouffay (Place du Bouffay). Durante i tempi antichi, nella piazza avevano luogo delle esecuzioni pubbliche, adesso ospita un piccolo mercato al coperto. Nei dintorni, potrete bere un drink su una delle tante terrazze dei caffè.

Bouffay district Nantes
Il distretto di Bouffay è il luogo perfetto per mangiare o bere qualcosa.

11. Kervegan Street

Durante il vostro viaggio a Nantes sarà possibile vedere uno dei complessi architettonici europei più belli del 18° secolo. Kervegan Street è considerata una delle strade più caratteristiche della città, con i suoi edifici elencati come monumenti storici.

Insieme al distretto di Bouffay, fa parte del centro gastronomico di Nantes nel quale troverete tutto ciò di cui avrete bisogno per mangiare bene.

12. Il passaggio di Pommeray

Il passaggio di Pommeray, è uno dei luoghi di interesse di Nantes. Costruito per consentire il passaggio tra Place Royale e Place Graslin, questa galleria commerciale è stata costruita in base al modello delle grandi gallerie Parigine.

Il passaggio è semplicemente magnifico grazie al suo enorme tetto in vetro e alla sua scala monumentale che collega i 3 livelli della galleria. Intorno ai balconi, nei piani superiori, troverete statue e sculture che rappresentano i geni dell’arte e della scienza.

Non esitate ad andare ad ammirarlo, il posto si presta magnificamente alle fotografie grazie alla sua luminosità. E se avete ancora tempo, potrete sicuramente approfittarne per fare shopping nelle sue boutique.

Pommeray passage Nantes
Il passaggio di Pommeray, a Nantes

13. Le Macchine dell’Isola di Nantes

Tra i luoghi da vedere a Nantes, ne troverete uno in particolare dove potrete divertirvi facendo un’attività unica ed originale che farà impazzire grandi e piccini. Le Macchine dell’Isola di Nantes (o “Les Machines de l’île” in francese): attrazione turistica a Nantes da non perdere!

L’isola delle Macchine è un originale progetto che combina i mondi di Jules Verne e Leonardo da Vinci. I 2 designer del progetto hanno inventato delle macchine articolate che rappresentano animali giganti. Durante la visita, potrete scoprire i segreti sulla fabbricazione di queste macchine e persino arrampicarvi o guidarne alcune.

La più famosa è l’elefante gigante alto 12 metri e dal peso di 48 tonnellate. Vedendolo in movimento è piuttosto impressionante! Se sarete fortunati, potrete persino essere uno dei 50 passeggeri che potranno salire a bordo per una passeggiata di 30 minuti ad una velocità che va da 1 a 3 km/h

Un’altra attrazione è la galleria delle macchine (“la galerie des machines”), che ospita un bestiario di splendide macchine. Potrete cavalcare e guidare una serie di animali tra cui un ragno, una formica e persino un airone gigante che vi porterà in giro per la galleria. I macchinisti vi spiegheranno il processo di creazione e funzionamento di queste strane creature.

La galleria, nei prossimi anni, ospiterà l’Heron Tree (l’Arbre aux hérons), un albero gigante con 22 rami e giardini pensili. Attualmente è accessibile solamente il ramo sperimentale, ma non c’è dubbio che il risultato sarà davvero incredibile.

Infine, l’isola ospita una giostra davvero unica: il carosello dei Mondi Marini (“le carrousel des Mondes Marins”). Su 3 livelli, scoprirete le creature marine che popolano i fondali marini, l’abisso e la superficie del mare: granchi giganti, mante e calamari che potrete cavalcare.

Sull’isola si può anche godere dei diversi bar e ristoranti a tema come “La Cantine du Voyage” (La mensa di viaggio) che offre, ogni giorno in estate, un menu unico a 10€, a base di prodotti locali e verdure provenienti dal giardino. E per dessert, scegliete uno dei migliori gelati di Nantes al “Fraiseraie”

Il Sito Ufficiale dell’isola delle Macchine.

The Machines gallery, in Nantes
La galleria delle Macchine, a Nantes

14. Musei di Nantes

Museo di Jules Verne

Il Museo di Jules Verne si trova sulla collina di Sainte-Anne all’interno di una bella casa borghese. È stato creato per rendere omaggio allo scrittore, nato e vissuto a Nantes. Tuttavia, non ha mai vissuto nella casa in cui si trova il museo.

Il museo ripercorre la vita dello scrittore e presenta una serie di oggetti che gli appartenevano. Viene inoltre esposta una raccolta delle sue opere originali.

Museo di storia naturale di Nantes

Un altro museo da vedere a Nantes, il Museo di Storia Naturale ripercorre le origini dell’uomo e delle specie animali attraverso le sue varie gallerie.

La sezione di scienze della Terra sui minerali permette ai bambini di scoprire le rocce attraverso dei laboratori, in un maniera molto giocosa. Ma la parte più interessante è la galleria zoologica, che presenta più di 1000 animali vertebrati, tra cui uno scheletro di balena lungo più di 18 metri!

Nantes Natural History Museum
Museo di Storia Naturale di Nantes

15. The Escape Hunt Experience Nantes

Se, sfortunatamente, durante il vostro viaggio a Nantes il tempo non sarà buono o semplicemente se vi andrà, Nantes offre una serie di spazi dedicati ai giochi più alla moda al momento: le escape room.

Vi consiglio in particolare la The Escape Hunt Experience, la più grande escape room di tutta la Francia. L’obiettivo qui è decodificare enigmi e risolvere i misteri nel giro di 60 minuti. Un’ottima attività da svolgere con gli amici o la famiglia (i bambini devono avere almeno 12 anni). Ovviamente, è solo su prenotazione.

Per mettere in moto il vostro cervello da detective, cliccate qui.

The Escape Hunt Experience Nantes
Escape Hunt Experience Nantes

Cose da vedere a Nantes e dintorni

Se farete delle vacanze a Nantes per qualche giorno, ecco i miei posti preferiti nei dintorni di questa città che vi consiglio di vedere:

Trentemoult

A circa dieci minuti da Nantes in Navibus, potrete andare a Trentemoult, un antico villaggio di pescatori. Con le sue facciate dai colori vivaci, il suo labirinto di vicoli stretti e i suoi numerosi ristoranti, questo luogo vi regalerà dei momenti davvero piacevoli.

Clisson

A 20 minuti da Nantes, una delle cose da fare è visitare Clisson, una bellissima città medievale. Una tappa obbligata per il suo castello, le sale medievali e la chiesa Romanica. La città viene anche descritta come la capitale dei vigneti di Nantes, quindi cogliete l’occasione per scoprire tutto ciò che c’è da sapere dai viticoltori o visitate le loro cantine.

Lago Grand Lieu

A circa 15 chilometri da Nantes, c’è il più grande lago naturale di tutta la Francia, il lago di Grand Lieu. È possibile trovare sulle sue rive più di 500 specie di piante (alcune delle quali sono molto rare). È anche sede di una delle più importanti colonie di aironi cenerini in Europa. Se desiderate visitare Nantes e i suoi dintorni, questa è l’occasione per fare una bella passeggiata in famiglia per scoprire la flora e la fauna di questo luogo.

Il canale Nantes-Brest

Come suggerisce il nome, il canale Nantes-Brest collega le 2 città francesi e si estende per circa 360 chilometri. Potrete seguirlo a piedi, in bicicletta o potete scegliere il lungofiume e godervi i magnifici paesaggi che attraversa. Non perdetevi le città di Carhaix, Chateauneuf-du-Faou e la “domaine de Trevarez”.

Il Puy du Fou

Situato a solo 1 ora di strada da Nantes, il Puy du Fou, un famoso parco a tema storico con spettacoli, è un’ottima scelta per una visita, con o senza bambini! E se desiderate trascorrere 2 giorni lì, ci sono molti hotel sul posto.

Il parco è anche facilmente accessibile da La Rochelle (1h30).

The church of Clisson
La meravigliosa chiesa di Clisson

Il Nantes Pass

Se desiderate visitare Nantes, vi consiglio vivamente di acquistare il Nantes Pass. Valido per 1, 2 o 3 giorni, ad un prezzo che varia dai 25 ai 45€, vi darà libero accesso ai trasporti pubblici e a molti luoghi da visitare a Nantes nonché alle attività qui presenti. Troverete inclusi siti e musei come lo Château des ducs de Bretagne, il tour in autobus della città e persino una crociera sul fiume Erdre! Avrete anche sconti su molte attrazioni.

I Consigli di Voyage Tips
È meglio acquistare il Nantes Pass online, risparmierete del tempo!

Cosa vedere a Nantes in 1 giorno

Se trascorrerete solo 1 giorno di vacanze a Nantes, il mio consiglio è quello di seguire la “linea verde” che ho menzionato all’inizio di questo articolo in quanto vi permetterà di visitare Nantes a piedi e vi permetterà di vedere le seguenti attrazioni:

  • Iniziate la giornata con una visita allo Château des ducs de Bretagne
  • Quindi salite sulla Torre Lu e fate una passeggiata fino al Lieu Unique
  • Anche la Cattedrale di San Pietro e San Paolo di Nantes merita una deviazione
  • Fate una bella pausa pranzo al ristorante “La Cigale”. Ve ne parlerò di più nella sezione “Dove mangiare a Nantes”.
  • Passate il pomeriggio alle Macchine dell’Isola di Nantes, con il carosello dei Mondi Marini e il Grande Elefante.

Il modo perfetto per scoprire i principali luoghi da visitare di Nantes!

Château des Ducs de Bretagne
Lo Château des Ducs de Bretagne

Cosa vedere a Nantes in 2 giorni

In 2 giorni a Nantes, oltre all’itinerario di cui vi ho parlato per il 1° giorno, potrete fare le seguenti cose:

  • Iniziate la giornata al Passage Pommeraye e ammirate la sua superba architettura.
  • Quindi prendete per Kervegan Street per ammirare i suoi importanti edifici.
  • Prima di pranzo, è possibile visitare il Museo d’arte di Nantes.
  • Fate pausa pranzo
  • Per prendere un po’ di fresco nel pomeriggio, iniziate visitando il Jardin des Plantes
  • Proseguite con l’isola di Versailles e fate una breve passeggiata lungo il fiume Erdre
  • Terminate la giornata andando sulla terrazza del Tour Bretagne per godervi il ​​tramonto. Sfruttate questa occasione per fare un aperitivo al Nid, il bar situato al 32° piano dell’edificio.

Cosa vedere a Nantes in 3 giorni

Se avete intenzione di visitare Nantes in 3 giorni, potrete aggiungere al vostro programma le seguenti cose:

  • Al mattino, prendete il Navibus per raggiungere il vecchio villaggio di pescatori di Trentemoult
  • Dato che ci siete, pranzate lì!
  • Per il pomeriggio, che ne dite di una gita a Clisson, nella città medievale o sul lago Grand Lieu, perfetto per i bambini?

E se vi piacerebbe visitare un maggior numero di attrazioni turistiche come ad esempio il Puy du Fou, potrete facilmente trascorrere anche 4 o 5 giorni in questa magnifica città.

Giant elephant island of Machines
L’elefante gigante meccanico dell’isola delle macchine

Dove dormire a Nantes

  • Logis Hôtel Duquesne: Situato a 100 metri dalla Tour Bretagne, nel centro della città di Nantes. Camera elegante e moderna a partire da 58€ a notte, colazione a 9€. I suoi punti forti: ottima posizione, hotel tranquillo, buona colazione
  • Residhome Nantes Berges de la  Loire: Situato a 10 minuti a piedi dal centro della città, nel quartiere Euronantes. Monolocale luminoso e spazioso con angolo cottura da 76€ a notte, colazione inclusa. I suoi punti forti: posizione tranquilla, attrezzatura da studio e colazione eccellente. Chiaramente il migliore in termini di rapporto qualità-prezzo a Nantes sotto i 100 euro!
  • Best Western Hôtel Graslin: A 2 minuti a piedi dal Teatro Graslin e 15 minuti dallo Château des Ducs de Bretagne. Camera confortevole da 80€, colazione a 12€. I suoi punti forti: la sua posizione, l’accoglienza molto calorosa, un’abbondante colazione con prodotti freschi.
  • Okko Hotels Nantes Château: Questo moderno hotel a 4 stelle è semplicemente il miglior hotel nel centro di Nantes. Il prezzo della camera doppia parte da 115€ a notte, colazione inclusa. La scelta ideale per un soggiorno di lusso a Nantes!

Dove mangiare a Nantes

  • La Cigale: Questo ristorante brasserie è molto famoso a Nantes. Veniamo qui per l’atmosfera speciale che emana dal suo arredamento Art Nouveau, ma naturalmente anche per la sua eccellente cucina. Vi consiglio di prenotare in anticipo.
  • Le bistro des enfants nantais: Un vero bistrot locale con cucina generosa e casalinga a prezzi molto ragionevoli. Conserva un po’ di spazio per il dessert, sono davvero eccellenti. Prenotazione consigliata
  • Crêperie Ker Breizh: Creperia tradizionale presso la quale tutto è fatto in casa. Ampia scelta di pancake e tortini vari, dal classico al più originale (quello alle cozze ad esempio). Imbattibile in quanto a rapporto qualità-prezzo.

E voi, cosa avete intenzione di visitare durante il vostro viaggio a Nantes?

Guide di viaggio per la Francia:

State per visitare la Francia? Questi articoli possono aiutarvi!

Esplora tutti i miei articoli sulla Francia: Tutti gli articoli che possono aiutarvi durante il vostro viaggio in Francia si trovano qui.

Usate Pinterest? Ecco l’immagine da condividere!

Visitare Nantes
Visitare Nantes: : 15 cose da fare et vedere
Visitare Nantes: 15 cose da fare e vedere
5 (100%) 12 votes

Creatore del blog Voyage Tips, amante dei viaggi e della fotografia.

Leave A Reply