Visitare Rennes: 15 cose da fare e vedere

0

Cosa vedere a Rennes: le migliori cose da fare e attrazioni

State programmando di visitare Rennes, la capitale della Bretagna (o Bretagne in Francese) per un week-end o per una piccola vacanza?

Per aiutarvi a pianificare il vostro viaggio, ho messo su questa guida della città con tutti i luoghi di interesse di Rennes e le attrazioni da non perdere sia in città che nei suoi dintorni.

Inizierò con le 15 cose da fare e vedere a Rennes e dintorni, e poi vi darò i miei consigli e alcuni itinerari per visitare Rennes in 1, 2 o 3 giorni. Alla fine di questo articolo, troverete anche un elenco dei miei ristoranti e dei miei posti preferiti in cui dormire a Rennes.

Allora, cosa fare a Rennes? Quali sono le migliori attività e posti da visitare?

Scopriamolo insieme!

1. Il Centro storico di Rennes

Iniziamo questo viaggio a Rennes visitando il suo centro storico, presso il quale potremo trovare una varietà di luoghi di interesse.

Qui potrete scoprire una delle caratteristiche più uniche della città: le sue case a graticcio con le facciate colorate. Forse non lo sapete, ma Rennes è una delle città della Francia con il maggior numero di case a graticcio. In totale ce ne sono 286! Per ammirarle, passeggiate tra le sue incantevoli strade acciottolate come le strade Le Chapitre, Psalette e Saint-Sauveur.

E sempre nel quartiere storico, potrete trovare la maggior parte dei monumenti più importanti di Rennes. Potrete ad esempio vedere il municipio, il teatro dell’opera o la cattedrale di Rennes. Questi edifici fanno parte delle nostra lista delle migliori cose da scoprire, e ve ne parlerò meglio nel corso di questo articolo.

E come in qualunque centro storico che si rispetti, ovviamente troverete molti caffè e ristoranti presso i quali mangiare e bere.

I Consigli di Voyage Tips
Iniziate la vostra visita della città andando all’ufficio informazioni turistiche di Rennes, situato nella strada Saint-Yves. È sempre una cosa pratica avere tra le mani una mappa turistica cartacea!
centro storico di Rennes
Case a graticcio nel centro storico di Rennes

2. La Cattedrale di Rennes

Ricostruita più volte, sotto costruzione da secoli e in fine restaurata tra il 2009 e il 2014, la cattedrale di San Pietro a Rennes (o Cathédrale Saint-Pierre de Rennes in francese) vi sorprenderà.

Con un aspetto esteriore piuttosto classico, è al suo interno che potrete ammirare la sua vera bellezza. Di ispirazione italiana, potrete osservare le splendide vetrate, un altare Romano, delle ricche decorazioni e dei dipinti, una volta splendidamente decorata e dei grandi organi risalenti al 19° secolo.

La ragione di tutto questo splendore è che la Cattedrale di San Pietro di Rennes è stato il luogo in cui venivano incoronati i duchi e le duchesse di Bretagna. Pensate inoltre che questo luogo ha ospitato alcuni dei momenti chiave della storia di Francia e di Bretagna! Un posto veramente interessante da visitare a Rennes.

cattedrale di San Pietro Rennes
L’interno della cattedrale di San Pietro a Rennes

3. La Porta Mordelaises

La Porta Mordelaises (Portes Mordelaises) era l’ingresso principale della città dal 15° secolo in poi.

Questo edificio è caratterizzato da una grande porta utilizzata per il passaggio dei veicoli ed una piccola porta pedonale, circondata da 2 torri simmetriche sollevate con piombatoie. Il cancello è stato chiuso da un doppio ponte rialzato e serviva da sistema di difesa per la città.

A quel tempo, tutti i duchi di Bretagna dovettero prestare giuramento sotto questa porta prima di essere introdotti, il che gli fece guadagnare il soprannome di “porta reale”.

Oggi è uno dei pochissimi resti dei bastioni di Rennes. È stato infatti messo duramente alla prova dal tempo, ma attualmente è in corso un progetto di sviluppo dovrebbe far nascere una passeggiata lungo i bastioni.

Non esitate a dare un’occhiata alla Porta Mordelaises durante la vostra visita al centro storico. La troverete vicino alla cattedrale di Rennes.

Porta Mordelaises
La Porta Mordelaises

4. Il Mercato di Place des Lices

Se vi trovare a Rennes di sabato mattina, dovreste andare al mercato di “Place des Lices”, il secondo mercato alimentare più grande di tutta la Francia.

Oltre ad essere situato all’interno di una splendido scenario circondato da grandi case a graticcio, troverete quasi 300 produttori locali che vendono frutta, verdura, pesce fresco, carne e formaggio.

Da quasi 4 secoli, si tratta di un evento importante nella vita sia della città stessa di Rennes che per i turisti. Un ottimo posto in cui acquistare cibo di qualità a prezzi interessanti. Il mercato è principalmente dedicato al cibo, ma c’è anche un’area molto graziosa dedicata alla vendita di fiori.

I Consigli di Voyage Tips
Non andate via prima di aver assaggiato la famosa galette-saucisse (salsiccia alla galette), un noto snack dell’Alta Bretagna. Una vera delizia!
Mercato di Place des Lices
Il Mercato di Place des Lices

5. La Piazza del Municipio di Rennes

La Piazza del Municipio di Rennes (“Place de l’Hôtel de Ville”) è la piazza più bella della città e merita davvero una visita per i suoi 2 monumenti storici: il Municipio e il Teatro dell’Opera.

Il municipio fu costruito nel 1720, in seguito al grande incendio che devastò Rennes. L’architetto decise di raggruppare 3 monumenti in un unico monumento: il Municipio, il tribunale giudiziario e la torre dell’orologio al centro. Il risultato è un edificio dalla forma concava con un estetica molto particolare.

Il Municipio ospita anche un suo piccolo Pantheon, una stanza adornata con lastre di marmo incise con i nomi di tutti i Rennais (gli abitanti di Rennes) che morirono combattendo per la Francia. Potrete visitarlo gratuitamente.

Di fronte al Municipio troverete il secondo straordinario edificio di questa piazza, il Teatro dell’Opera di Rennes. La sua forma arrotondata è stata progettata per adattarsi perfettamente alla forma curva del municipio. Ciò conferisce alla piazza una certa originalità, ma all’epoca della sua inaugurazione i giudizi sul suo aspetto erano tutt’altro che unanimi. Con soli 642 posti, è uno dei più piccoli teatri dell’opera di tutta la Francia.

Più volte l’anno, il Teatro dell’Opera apre le sue porte con visite e prove aperte al pubblico. Ovviamente potrete anche comprare i biglietti per assistere ad uno spettacolo. Ogni due anni, l’ultima Opera della stagione viene trasmessa in diretta su degli schermi giganti in tutta la città, introducendo questo tipo di arte ad un pubblico più ampio.

Potrete trovare tutte le informazioni sul Teatro dell’Opera di Rennes sul sito ufficiale (in francese)

Gli Aneddoti di Voyage Tips
Dato che una delle ultime colonie di casa martins prese residenza sopra le porte d’ingresso del municipio, fu stato allestito un telone protettivo per evitare la caduta di escrementi di uccelli alla fine dei matrimoni!

I Consigli di Voyage Tips
Se avete intenzione di visitare Rennes per alcuni giorni, andate nella piazza del municipio durante la sera, l’illuminazione del teatro è davvero molto suggestiva!
piazza del Municipio di Rennes
La piazza del Municipio di Rennes

6. Il Parlamento di Bretagna

Il Parlamento di Bretagna (“parlement de Bretagne”) è il monumento più famoso di Rennes ed uno dei simboli della Bretagna.

Ospitò il parlamento fino alla rivoluzione del 1790 e fu sede del tribunale. Distrutto da un incendio nel 1994, e splendidamente restaurato, ospita adesso la Corte d’Appello di Bretagna e la Corte d’Assise di Ille-et-Vilaine.

Potrete visitare il parlamento, ma dovrete tuttavia recarvi all’Ufficio Informazioni Turistiche, in quanto le visite vengono organizzate da loro. È uno dei pochi luoghi di Francia che combinano l’esercizio della giustizia con dei tour turistici.

La visita vi permetterà di ammirare la sala più famosa del Parlamento, la Grand’Chambre, con i suoi pannelli in legno dorato scolpito e le sue tele dipinte.

I Consigli di Voyage Tips
Ogni sera in estate, potrete vedere uno spettacolo di luci sulla facciata del Parlamento di Bretagna.
Parlamento di Bretagna a Rennes
Il Parlamento di Bretagna a Rennes

7. Parco Thabor

Tra i luoghi da visitare a Rennes, Parco Thabor è sicuramente il luogo ideale per rilassarsi, sia per i turisti che per i residenti che lo chiamano il “Central Park di Rennes”.

Coprendo un’area di oltre 10 ettari, questo parco combina un giardino alla Francese, un giardino all’Inglese, una grotta, dei bacini e delle cascate, un giardino botanico, una voliera, un chiosco di musica e un roseto con più di 2000 varietà di rose. Aggiungete qualche parco giochi per bambini e avrete il posto perfetto per trascorrere un pomeriggio con la vostra famiglia e godervi la natura.

Per i più sportivi, il parco offre anche una pista da corsa lunga 1.5 km, quindi non avrete scuse per saltare i vostri allenamenti durante le vostre vacanze a Rennes 😄

In estate, ogni domenica sera, potrete anche assistere a degli spettacoli di musica e danza organizzati nel chiosco della musica e nel teatro.

Infine, ogni anno, Parco Thabor ospita il Mythos Festival, un festival di primavera di arti miste.

Lista di attività da fare: narrazione per bambini, musica, teatro e gastronomia con una tenda dedicata presso la quale vengono invitati 50 chef a mettere in mostra la propria cucina.

Parco Thabor
Parco Thabor

8. Gli Champs Libres

Gli Champs Libres sono il centro culturale di Rennes. Qui troverete un sacco di cose da vedere e di attività da svolgere!

Questo complesso è composto da:

  • Il Museo di Bretagna, che vi permetterà di fare un viaggio della regione dalla preistoria ai giorni nostri, attraverso una ricca collezione di oggetti.
  • Lo Science Center ed il suo planetario, che offre un’ampia varietà di mostre temporanee su biodiversità, treni ad alta velocità, cibo e dinosauri. I bambini apprezzeranno particolarmente il laboratorio di Merlino, dove potranno scoprire la scienza con i giochi. Ed il planetario rappresenta il luogo ideale per imparare di più sull’Universo.
  • Un’enorme libreria a 6 piani che non solo vi invita a leggere, ma ospita anche alcune mostre temporanee. Le facciate in vetro vi permetteranno di ammirare un bellissimo panorama sull’intera città di Rennes.

Potete trovare tutte le informazioni sulle mostre temporanee, sulle entrate e sugli orari sul sito ufficiale degli Champs Libres.

Champs Libres, a Rennes
Gli Champs Libres, a Rennes

9. Il Museo delle belle arti di Rennes

Un altro bel museo da visitare a Rennes è il Museo delle Belle Arti (“Musée des Beauax-Arts”).

Creato nel 1794 con opere d’arte sequestrate dopo la Rivoluzione, in particolare grazie alla collezione di curiosità del marchese de Robien (presidente del Parlamento di Bretagna fino al 1756), il museo, durante il corso dei secoli, ha visto crescere sempre di più la propria collezione.

Oggi sono presenti opere dei più grandi artisti come Leonardo da Vinci, Rembrandt e Donatello. Il visitatore viaggerà attraverso la storia ed i movimenti artistici, dalle antichità egiziane all’arte contemporanea. Troverete per forza il dipinto o il disegno che catturerà la vostra attenzione!

Potete trovare maggiori informazioni sul Museo delle Belle Arti di Rennes sul suo sito ufficiale.

Museo delle Belle Arti di Rennes
Museo delle Belle Arti di Rennes

10. La Vilaine à Rennes

Un altro dei luoghi di interesse di Rennes è il fiume Vilaine, che lo attraversa da una parte all’altra e consente di svolgere attività sia sul lungomare che sull’acqua.

Potrete iniziare la vostra passeggiata da mail François Mitterrand che vi permetterà di raggiungere le banchine di La Vilaine. Continuate lungo le banchine, ammirate gli edifici e le chiatte e fermatevi ai giardini della confluenza (Jardins de la Confluence). Quest’area verde con pontoni, passerelle e panchine è davvero piacevole e tranquilla. Ed è anche il punto d’incontro dei pescatori.

La riva del fiume La Vilaine è anche molto piacevole da percorrere in bicicletta. La pista ciclabile principale è lunga 45 chilometri e parte da mail François Mitterand. Potrete partire dal centro di Rennes e pedalare lungo l’alzaia fino agli stagni di Apigné.

Se continuate più a sud, ammirate i frangi flutti, i castelli e i mulini. Recatevi presso il mulino di Boël (Moulin de Boël) che offre uno dei panorami sul fiume più belli.

E dato che ci siete, perché non provate a fare qualche attività nautica sulla Vilaine? Che si tratti di fare un giro in canoa, su una pagaia o su una chiatta, ci sono attività per tutti i gusti. Noleggiate il mezzo che vi piace di più e partite per un’avventura!

fiume Vilaine Rennes
Il fiume Vilaine, a Rennes

Cosa vedere a Rennes e dintorni

Se le vostre vacanze a Rennes si protrarranno per qualche giorno, sarebbe una buona cosa considerare l’idea di andare un po’ fuori città per scoprire alcuni dei luoghi di interesse di questa splendida regione della Bretagna! Ecco le mie 5 cose preferite da vedere nei dintorni di Rennes.

11. Saint-Malo

Saint-Malo, la città corsara, si trova a poco meno di un’ora in auto o in treno da Rennes. I suoi bastioni sono l’attrazione più importante, perché offrono dei panorami mozzafiato sulle spiagge, sul porto, sui forti e della città. Con la bassa marea, è anche possibile fare una passeggiata sull’isola di Grand bé (“l’ilot du Grand bé”).

I Consigli di Voyage Tips
Il periodo migliore per visitare Saint Malo secondo me e all’inizio di giugno. Il tempo sarà buono ed eviterete l’alta stagione turistica estiva!
Saint Malo
Saint-Malo, in Bretagna

12. La Foresta di Brocéliande

La famosa foresta di Brocéliande, culla di molte leggende ed in particolare di quella di Re Artù, Merlino l’Incantatore e il cavaliere Lancillotto, si trova a poco meno di 45 minuti da Rennes. Se avete scelto di visitare Rennes e i suoi dintorni, questo è il posto ideale per fare una passeggiata in famiglia immersi nella natura!

E se siete single, non dimenticate di fare una capatina alla fontana di Barenton e le sue magiche bolle le quali si dice che aiutino le ragazze a trovare un marito 😄

Foresta di Brocéliande
La Foresta di Brocéliande

13. La Città medievale di Fougères

Vi consiglio di visitare Fougères, una città medievale molto graziosa a soli 40 minuti da Rennes. È molto nota per i suoi vicoli acciottolati, le case a graticcio e soprattutto il suo bellissimo castello medievale. Il mio consiglio: fate una passeggiata sul bastione per godervi la vista panoramica della città e dei suoi dintorni.

La città e il castello di Fougères
La città e il castello di Fougères

14. Città medievale di Vitré

Vitré è un’altra città medievale, e si trova anch’essa a 40 minuti di macchina da Rennes. Allo stesso modo di Fougères, troverete anche qui antiche strade, case a graticcio e un castello medievale. Spetta a voi scegliere la città che più vi si addice, e personalmente, le amo entrambe! Se vi piace l’architettura medievale, questi sono davvero i posti migliori da visitare nei dintorni di Rennes.

Se avete un po’ di tempo, sarebbe una buona idea quella di visitarli entrambi, poiché distano solamente 25 minuti di auto l’uno dall’altro.

castello di Vitré
Il castello di Vitré

15. Essé – La Roche aux Fées

Anch’essa a 40 minuti da Rennes, potrete trovare una vera curiosità geologica: La Roche-aux-Fées (La Roccia delle Fate), il più grande dolmen di Francia. Il sito è davvero impressionante grazie ai suoi 40 blocchi di pietra, alcuni dei quali pesano più di 40 tonnellate.

La leggenda narra che sia stato costruito dalla Fata Viviane, con l’aiuto di altre fate. Una curiosità rivolta a tutte le coppie: girate intorno al monumento, ognuno verso la direzione opposta. Contate le pietre, se trovate lo stesso numero, il vostro amore è destinato a durare per sempre!

La Roche aux Fées - La Roccia delle Fate
La Roche aux Fées – La Roccia delle Fate

Cosa vedere a Rennes in 1 giorno

Se avete intenzione di trascorrere 1 giorno a Rennes, vi consiglio di fare quanto segue:

  • Iniziate la vostra visita nel centro storico per ammirare le case a graticcio
  • Entrate nella cattedrale di San Pietro di Rennes
  • Attraversate la Porta Mordelaises
  • Fate una pausa pranzo in uno dei tanti ristoranti del centro storico
  • Visitate il Parlamento di Bretagna
  • Trascorrete un tranquillo pomeriggio nel parco di Thabor

Cosa vedere a Rennes in 2 giorni

Per un viaggio di 2 giorni a Rennes, vi basta prendere l’itinerario del primo giorno e aggiungere i seguenti luoghi di interesse:

  • Se avete dei bambini o semplicemente vi piacciono i musei della scienza, iniziate la giornata presso lo Science Center e il Planetario
  • Visitate il Museo di Belle Arti
  • Fate una pausa pranzo
  • Passeggiate, fate un giro in bicicletta o fate un tour in barca sul fiume Vilaine.

Visitare Rennes

Cosa vedere a Rennes in 3 giorni

Se volete visitare Rennes in 3 giorni, avrete tutto il tempo di vedere tutti i luoghi di interesse della città e persino di visitare i dintorni di Rennes. Ad esempio, potrete dedicare l’ultimo giorno di viaggio a Saint-Malo o alla foresta di Brocéliande.

Dove mangiare a Rennes

  • La Saint GeorgesSituato nel centro di Rennes, il ristorante ha un tale successo che il suo gestore ne ha aperti altri 2. Troverete senza dubbio i migliori pancake di Rennes, il Saint Georges offre deliziose ed originali frittelle con prodotti freschi e di qualità. Ecco un dettaglio divertente: tutte le torte salate prendono il loro nome da un famoso George. Potrete ad esempio gustarvi una fetta di Georges Clooney!!
  • Le 2 Rue des Dames: Situato nel centro storico di Rennes. Ristorante che offre ottimi piatti di stagione preparati con prodotti di qualità. Il migliore in termini di rapporto qualità-prezzo è il migliore della città, con un menù per il pranzo che parte da 13€.
  • Café Breton: Situato nella Rue Nantaise, molto vicino alla cattedrale. Questo ristorante rustico e tipico della Bretagna offre una cucina tradizionale con prodotti freschi di stagione. I piatti sono abbondanti ad un ottimo prezzo.

Dove dormire a Rennes

  • Hôtel Arcantis le Voltaire: Situato a 2 km dalla cattedrale di Rennes. Questo semplice, pulito e confortevole hotel offre delle camere a partire da 42€ a notte con colazione a 8€. I suoi punti di forza: la zona tranquilla, la terrazza, il parcheggio gratuito e la sua abbondante colazione. La scelta migliore per un soggiorno economico a Rennes!
  • Aparthôtel Adagio Access Centres Rennes: A 5 minuti a piedi dal centro di Rennes. Monolocale moderno e luminoso con cucina completamente attrezzata a partire da 72€ a notte, colazione a 8.50€. I suoi punti di forza: la possibilità di utilizzare la cucina, vicino al centro della città, hotel molto tranquillo, personale cordiale.
  • Odalys Appart’hôtel Lorgeril: Situato nelle vicinanze di mail François Mitterand. Moderno e spazioso monolocale con angolo cottura da 80€ e colazione a 12€. Ciò che mi è piaciuto: la sua posizione, la camera tranquilla, i letti confortevoli e il personale dell’hotel davvero eccezionale. Il miglior posto in cui dormire a Rennes!

E voi, quali sono le cose che pensate di fare durante le vostre vacanze a Rennes?

Guide di viaggio per la Francia:

State per visitare la Francia? Questi articoli possono aiutarvi!

Esplora tutti i miei articoli sulla Francia: Tutti gli articoli che possono aiutarvi durante il vostro viaggio in Francia si trovano qui.

Usate Pinterest? Ecco l’immagine da condividere!

Visitare Rennes
Visitare Rennes: 15 cose da fare et vedere
Visitare Rennes: 15 cose da fare e vedere
5 (100%) 14 votes

Creatore del blog Voyage Tips, amante dei viaggi e della fotografia.

Leave A Reply