Cosa vedere a Malta: Le migliori 20 cose da fare e visitare

0

Malta: Cosa vedere? Le migliori cose da fare e posti da visitare

Avete scelto di visitare Malta durante il vostro prossimo viaggio?

Perfetto!

Per aiutarvi a pianificare il vostro viaggio, ho messo su questa guida su cosa vedere a Malta, ma anche a Gozo e Comino, le 2 isole minori del paese. Scoprirete tutte le attività, le attrazioni più imperdibili e tutti i luoghi di interesse di questo bellissimo piccolo paese mediterraneo.

Quindi, quali sono i migliori cose da fare e posti da visitare a Malta? E, altra cosa importante, dove dormire a Malta?

Scopriamolo insieme!

Visitare Malta: I piú importanti luoghi di interesse

1. La Valletta

La Concattedrale di San Giovanni potrebbe a prima vista non sembrare molto interessante se vista dall’esterno, ma aspettate di vedere cosa si cela al suo interno! È piena d’oro e magnifici dipinti di Caravaggio. Sotto il pavimento marmoreo si trovano le tombe dei Gran Maestri dell’Ordine di Malta e di altri nobili. Sono lì sepolti quasi 400 di questi, è un luogo assolutamente da visitare per tutti gli amanti della storia a Malta!

Il Palazzo del Gran Maestro era un tempo la loro casa. Sebbene la Sala del Consiglio Supremo e la Sala degli Ambasciatori meritino di essere visitate, la stanza più impressionante è sicuramente l’armeria. Ospita una collezione di oltre 5,000 armature e armi, una volta appartenute ai cavalieri e ai grandi maestri.

Republic Street e Merchant Street sono le principali vie commerciali a La Valletta, con numerosi negozi e ristoranti.

Il Teatro Manoel, è uno dei più antichi d’Europa.

Il Fort Saint Elmo, ospita anche il National War Museum.

Al National Museum of Fine Arts, troverete una collezione di oggetti, sculture e dipinti appartenuti all’Ordine di Malta.

I giardini di Barrakka, chiamati anche Giardini Superiori di Barrakka e Giardini Inferiori di Barrakka. Il giardino inferiore è piuttosto piccolo ma possiede un tempio molto bello da fotografare.

Quelli superiori sono più grandi, con bei colonnati e una splendida vista sulle 3 città. Sotto potrete vedere la Saluting Battery: una batteria di artiglieria utilizzata in passato per salutare le navi straniere. Al giorno d’oggi funziona ancora e spara tutti i giorni a mezzogiorno.

I Consigli di Voyage Tips
Se state andando a La Valletta, parcheggiate la vostra auto nel parcheggio MCP, proprio accanto all’ingresso della città vecchia. È conveniente (abbiamo pagato 6€ per 7 ore) ed è molto ben posizionato (a soli 5 minuti a piedi dal centro della città).

Siete alla ricerca di ulteriori informazioni su cosa fare a La Valletta? Date uno sguardo al nostro articolo e agli itinerari consigliati per visitare la città in 1, 2 o 3 giorni: I 10 migliori posti da visitare a La Valletta.

La Valletta
La campana di La Valletta

2. Le Tre Città

Da La Valletta, potrete facilmente raggiungere le Tre Città. Recatevi ai Giardini Superiori Barrakka e prendete l’ascensore panoramico (Barrakka Lift) per scendere al piano inferiore. Quindi, attraversate la strada e continuate a sinistra per raggiungere il punto di partenza della barca.

I biglietti vengono venduti all’interno della barca. I biglietti di andata e ritorno costano 2.80€ a persona ed il viaggio ha una durata di 10 minuti.

Vi lascerà nella città di Birgu, la più grande delle 3 città (le altre 2 sono Senglea e Cospicua). Ognuna di esse ha le proprie caratteristiche uniche ma hanno una cosa in comune; la vista su La Valletta. La maniera migliore per esplorare le 3 città è quella di passeggiare a piedi!

  • I luoghi di interesse di Birgu includono Fort St. Angelo, il Palazzo dell’Inquisitore e il Museo Marittimo di Malta
  • A Senglea, recatevi ai Safe Haven Gardens ai margini della città; qui troverete una delle migliori viste su La Valletta.

I Consigli di Voyage Tips

Non buttate via il vostro biglietto per la barca delle 3 Citta!

Il Barrakka Lift è sempre gratuito quando si scende. Ma quando si sale di solito bisogna pagare una piccola cifra, fatta eccezione in un caso: quando si proviene dalle 3 città.

Quindi mostrate il biglietto della barca alla biglietteria per poterlo prendere gratuitamente.

Le Tre Città da La Valletta
Le Tre Città da La Valletta

3. Mdina

Mdina è l’antica capitale di Malta. Durante il Medioevo (prima dell’Ordine di Malta), il governo e le altre amministrazioni si trovavano qui. Veniva chiamata “Citta Notabile”, la città nobile. Quando l’Ordine giunse qui, i cavalieri decisero che dovevano essere vicini alle loro navi e La Valletta divenne la nuova capitale.

Chiamata anche “la Città Silenziosa”, Mdina è una città fortificata amata dai turisti per il suo fascino e le sue strade silenziose. La città è sede di una serie di monumenti storici:

  • La Cattedrale di St. Paul (la più antica cattedrale di Malta) e il suo museo
  • Il Palazzo Vilhena del 18° secolo
  • Altri palazzi su Villegaignon Street, come Palazzo Falson.

Dopo aver esplorato la città, potete scendere a vedere il vecchio fossato che è stato trasformato in un giardino. Da qui sarete in grado di vedere gli imponenti bastioni dal basso.

I Consigli di Voyage Tips
Ci siamo recati a Mdina la mattina presto ed è stata un’ottima idea! A partire dalle 10, gli autobus carichi di turisti hanno iniziato a circolare per la città. Cercate di essere lì prima delle 9:30 se desiderate evitare la folla dei turisti.
Mdina
La Città Fortificata di Mdina

4. Rabat

Rabat è un altro dei posti da visitare a Malta durante le vostre vacanze. Si trova proprio accanto a Mdina: una volta usciti dalla città fortificata sarete già a Rabat!

Cosa visitare a Rabat:

  • La Chiesa e la Grotta di San Paolo, dove l’Apostolo Paolo cercò rifugio dopo che la sua barca affondò sull’isola
  • Le Catacombe di San Paolo, la necropoli della città per 500 anni
  • Le Catacombe di Sant’Agata, il luogo in cui Sant’Agata si nascose durante il suo esilio dalla Sicilia
  • Domvs Romana, una casa di epoca romana trasformata in museo.
Rabat Malta
Un bel vicolo a Rabat

5. Sliema e St Julian’s

Sliema e St Julian’s sono le principali città turistiche di Malta. Qui troverete molti hotel, ristoranti, club, casinò e centri commerciali. Sono destinazioni perfette se vi piacciono le città piene di folla e le feste. Tuttavia, se siete più orientati verso i luoghi più tranquilli, potrebbe non essere esattamente il luogo migliore in cui recarvi.

A Sliema, potrete gustarvi un buon pasto presso i numerosi ristoranti sul lungomare che offrono viste uniche su La Valletta.

C’è anche un bel lungomare che va da St Julian’s a Sliema e anche a La Valletta sul mare. È probabilmente la zona più affollata di tutta l’isola, specialmente durante le notti estive.

Sliema Malta
La Baia di Sliema

6. Marsaxlokk

Cosa fare a Malta di domenica? La cosa migliore da fare senza dubbio è quella di andare al mercato del pesce a Marsaxlokk.

Marsaxlokk è un autentico porto di pesca, con barche da pesca colorate chiamate luzzu. Ogni domenica si svolge un tradizionale mercato del pesce. Non lasciatevi ingannare dal nome, troverete tantissime cose oltre al pesce in questo mercato, come ad esempio i souvenir.

Questo mercato è enorme e solitamente affollato, probabilmente perché i souvenir costano meno qui che a La Valletta.

Troverete tantissimi bar e ristoranti lungo il porto, perfetti per fare una pausa pranzo. La maggior parte di questi servono piatti a base di pesce ma potrete trovare anche pizze e panini. Come sempre a Malta, i prezzi sono molto buoni.

I Consigli di Voyage Tips
Se arrivate a Marsaxlokk in auto durante il giorno del mercato, non avvicinatevi troppo al porto: le strade sono molto strette ed è praticamente impossibile trovare un parcheggio. È meglio parcheggiare un po’ più lontano e camminare un po’.
Marsaxlokk
Delle barche colorate nel porto di Marsaxlokk

7. St Peter’s Pool

Nei pressi di Marsaxlokk, St Peter’s Pool è un’altra delle attrazioni di Malta da non perdere.

Scavata dall’erosione, questa piscina naturale è un ottimo luogo in cui nuotare.

I bambini in particolare adorano molto questa spiaggia, infatti invece di nuotare si sfidano a saltare dalla piccola scogliera. In effetti, l’unico modo per entrare in acqua è saltando o utilizzando le scale. Tenete a mente che le zone in ombra sono davvero molto limitate, quindi potrebbe non essere un buon posto nel quale andare se si hanno dei bambini piccoli.

Se continuate a camminare oltre la St Peter’s Pool sulla destra, arriverete ad un’area più pianeggiante con altre piscine naturali scavate nella roccia. Un altro ottimo posto per fare qualche tuffo.

St Peter’s Pool si trova a 10 minuti di macchina da Marsaxlokk. È facile da trovare e ci sono 2 parcheggi gratuiti.

St Peter's Pool
St Peter’s Pool

8. Mosta

Mosta è famosa per la sua chiesa monumentale, il cui progetto fu ispirato dal Pantheon di Roma. Fu costruita nel 1833 grazie ai fondi raccolti dai residenti ed è una delle più belle chiese di Malta.

Si dice inoltre che la cupola sia una delle più grandi in Europa: che si tratti della 3a o 4a cupola più grande è ancora oggetto di dibattito. È così grande che è possibile intravederla da tantissimi posti dell’isola.

La chiesa è anche famosa per ciò che accadde lì nel 1942: una bomba tedesca venne gettata su di essa, perforò la cupola e cadde dentro la chiesa durante la messa, ma senza detonare. Alcuni dicono addirittura che fu un miracolo!

Mosta chiesa
La chiesa monumentale di Mosta

9. La Grotta Azzurra

La Grotta Azzurra (“Blue Grotto”) si trova a 2 km dalla città di Zurrieq.

Ha ottenuto il suo nome e la sua reputazione dal colore blu intenso dell’acqua all’interno della grotta.

È possibile vederla dall’alto da una posizione turistica appena fuori città. Potrete anche recarvi al piccolo porto di Wied Iz Zurrieq, a 2 minuti di distanza in auto, e fare un giro in barca di 30 minuti.

Ricordatevi di controllare in anticipo le condizioni meteorologiche, non ci sarà alcun tour se il mare è in cattive condizioni meteorologiche.

Wied Iz Zurrieq ha anche bar e ristoranti, ed è anche un posto in cui andare a nuotare.

I Consigli di Voyage Tips
Per ottenere la luce migliore, dovreste recarvi alla Grotta Azzurra durante il mattino: è in quel momento che splende il sole all’interno di essa.
Grotta Azzurra Malta
La Grotta Azzurra, dal punto panoramico

10. Le Scogliere di Dingli

A nord della Grotta Azzurra, vale la pena fermarsi alle scogliere di Dingli (“Dingli Cliffs”).

Situate a 250 metri sul livello del mare, Dingli è il punto più alto di Malta. È un bel posto in cui passeggiare (fate attenzione a non avvicinarvi troppo alla scogliera) e godervi il ​​panorama. I tramonti da qui sono il sogno di qualunque fotografo!

Dingli cliffs
Le Scogliere di Dingli

11. La Torre Rossa

Tra i luoghi da visitare a Malta c’è sicuramente la Torre Rossa (“red tower”) o Torre di Sant’Agata che si trova a Marfa, a 5 minuti in auto da Mellieha.

Costruita nel 1649 tra le alcune altre torri che si trovano tra la Valletta e Gozo, veniva usata per sorvegliare le coste e proteggere i mercanti dagli attacchi dei pirati. Poteva ospitare fino a cinquanta soldati e possedeva 5 cannoni. Prende il nome dal colore delle sue mura.

È possibile visitare la Torre Rossa per 2€. È piccola, ma vale la pena pagare per il tour anche solo per ammirare la splendida vista dalla cima della torre. Da lì, è possibile vedere la Torre Bianca, la Torre di Santa Maria (sull’isola di Comino) e la Torre di Lippija.

I Consigli di Voyage Tips
Quando uscite dalla torre, girate a destra per fare una bella passeggiata lungo le scogliere.
Malta Torre Rossa
La Torre Rossa di Malta

12. I Templi Megalitici di Malta

A Malta e a Gozo troverete diversi templi megalitici, alcuni dei quali sono addirittura siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Sono stati tutti costruiti tra il 4° e il 3° secolo a.C.

Ecco una serie di templi da visitare:

  • I templi di Tarxien si trovano nella città di Tarxien
  • I templi di Hagar Qim, vicino alla città di Qrendi, a Sud di Malta
  • I Templi di Mnajdra, a soli 500m da Hagar Qim
  • I Templi di Ggantija sull’isola di Gozo

Lo devo ammettere, non abbiamo visitato questi templi durante il nostro viaggio a Malta. Molti di questi sono coperti da enormi teloni per proteggerli. Stare sotto dei teloni quando fuori ci sono 35 gradi non è proprio il massimo.

Tempio di Ggantija a Gozo
Tempio di Ggantija a Gozo

13. Spiagge di Malta, Gozo e Comino

Le vacanze a Malta non possono considerarsi complete senza una bella giornata al mare! Le isole di Malta, Gozo e Comino offrono alcune belle spiagge e baie:

  • Mellieha Bay: acqua bassa e grande distesa di sabbia, ottima per le famiglie
  • Pretty Bay: un vero paradiso per i bambini con acque poco profonde e parchi giochi
  • Paradise Bay: vicina al traghetto di Gozo, è una bella spiaggia ma un po’ troppo turistica
  • Golden Bay: una vasta spiaggia, molto turistica, molte possibilità di praticare sport acquatici
  • Ghajn Tuffieha Bay: scendete le scale per raggiungere questo bellissimo luogo. Da non perdere le sorprendenti formazioni rocciose sul lato sinistro della spiaggia
  • Gejna Bay: una spiaggia di sabbia abbastanza grande, è particolarmente bello passeggiare lungo il mare
  • Ramla Bay a Gozo, una vasta spiaggia con sabbia color ocra, la spiaggia perfetta per le famiglie
  • San Blas Bay a Gozo, una bella baia sabbiosa, ma raggiungibile solamente a piedi. La parte del ritorno sarà il vostro piccolo allenamento giornaliero!
  • Blue Lagoon e Santa Maria Bay a Comino, troverete maggiori dettagli su questa spiaggia un po’ più sotto.

Malta Spiaggia

14. Immersioni a Malta

I subacquei adoreranno Malta dato che è uno dei migliori punti di immersione nella regione del Mediterraneo. Immergersi a Malta è un’esperienza unica, farete un sacco di avventure subacquee e andrete alla scoperta della fauna marina, dei relitti e delle grotte! E come se non bastasse: l’acqua è calda e c’è sempre il sole (Malta conta il maggior numero di giornate di sole d’Europa).

I prezzi sono piuttosto convenienti, i siti sono belli e ci sono opzioni sia per i principianti che per i più esperti.

I migliori siti di immersione a Malta sono:

  • La Grotta Azzurra e la sua variegata fauna selvatica
  • A La Valletta, sotto Fort Saint Elmo, per vedere il relitto dell’HMS Maori, un cacciatorpediniere affondato nel 1942
  • Il relitto della petroliera Um El Faroud
  • Il relitto di MV Rozi a Cirkewwa
  • Il blue hole di Gozo
  • Le Grotte di Santa Maria a Comino
Immersioni Malta
Immersioni a Malta

15. Sport e sport acquatici a Malta

Se vi state ancora chiedendo cosa fare a Malta, in termini di attività da svolgere, ce n’è per tutti i gusti e a prezzi ragionevoli.

Ecco alcuni degli sport acquatici che è possibile svolgere:

  • Moto d’acqua
  • Pagaia
  • Sci d’acqua
  • Parapendio
  • Tubing

Tra le altre attività sportive troverete anche:

  • Quad
  • Segway Cross Country
  • Equitazione
  • Escursionismo
  • Arrampicata: ci sono oltre 300 punti sparsi su 12 siti mozzafiato sull’isola di Gozo
Gnejna beach Malta
Che ne pensate di una breve escursione lungo il mare Maltese?

16. Gozo

Gozo è la seconda isola più grande di Malta. È più rurale e tranquilla con paesaggi meravigliosi e belle spiagge e baie. Ci sono davvero molti luoghi da visitare a Gozo.

Per arrivarci, prendete il traghetto Gozo Channel Line, da Cirkewwa sull’isola di Malta. Il viaggio dura circa 20 minuti e potete salire a bordo con un veicolo. L’imbarco è veloce e ben organizzato.

Nel traghetto, potrete trovare una caffetteria e un minimarket nel quale vendono cibo, riviste e souvenir.

  • Prezzo del biglietto: abbiamo pagato 25€ per 3 persone e un veicolo.
  • Un suggerimento utile: dovrete solamente pagare durante il ritorno.

Cosa vedere ​​a Gozo? Ecco i migliori posti da visitare:

  • Victoria, chiamata anche Rabat dai locali, è la città principale di Gozo. È un ottimo luogo per lo shopping e il cibo, ma l’attrazione principale è sicuramente la Cittadella, la parte fortificata della città. Situata su una collina, questa ospita la Cattedrale, la vecchia prigione, i siti archeologici e, naturalmente, le splendide vedute su Gozo dai bastioni.
  • La regione di Djewra a Nord-Ovest, famosa per la Azur Window (crollata purtroppo nel 2017), la Fungus Rock, l’Inland Sea e il Deep Blue Hole
  • Marsalforn è una famosa località balneare durante l’estate, l’attrazione principale sono le saline lungo 3km ai margini della città.
  • Il santuario Ta’Pinu è una chiesa incredibile. Costruita su una piccola collina, potrete vederla da lontano.
  • Le scogliere di Ta’Cenc, alte 130 metri, offrono una bella vista panoramica. Se avete un drone, questo è il posto giusto per usarlo!
  • I Templi di Ggantija, tra i templi più impressionanti e meglio preservati dell’isola
  • La spiaggia di Ramla Bay, la più grande spiaggia sabbiosa di Gozo. Una spiaggia perfetta per famiglie con tantissimo spazio per far giocare i bambini.

Potrete trovare maggiori dettagli su tutti i migliori posti da visitare a Gozo nel mio articolo: Le 10 migliori cose da vedere a Gozo.

Ta' Cenc cliffs
Scogliere di Ta ‘Cenc, a Gozo

17. Blue Lagoon e l’isola di Comino

Comino è un’isola minuscola situata tra Malta e l’isola di Gozo. Piccola in termini di dimensioni, ma non in termini di reputazione! Questo è infatti il luogo in cui si trova la Blue Lagoon, una splendida laguna con delle acque turchesi.

Ogni giorno, le navette vanno e vengono da Malta/Gozo a Comino per portare i turisti a fare il bagno nella laguna.

Naturalmente, a meno che non ci andiate fuori stagione, non recatevi lì se state cercando una spiaggia tranquilla e silenziosa. Questo posto è un infinito via vai di barche piene di turisti con loro musica da spiaggia.

Sono disponibili diversi tipi di tour giornalieri:

Abbiamo scelto di prendere la navetta da Marfa, nella parte settentrionale dell’isola. Durante l’alta stagione, passa ogni 30 minuti, un viaggio di andata e ritorno costa 10€ e impiega 20-25 minuti a tratta. Queste sono piccole barche (da circa 30 posti) e vi permettono di andare e venire quando volete.

Sulla via del ritorno, la navetta si ferma anche lungo Comino, vicino alle varie grotte in modo che possiate ammirarle, il che è una bella aggiunta. Tuttavia, siate preparati ad attendere un po’ in fila perché la navetta è spesso piena quando torna indietro.

Potete anche fare una gita di un giorno su una barca più grande (da circa 100 posti). I biglietti costano 13-20€ e comprendono il viaggio di andata e ritorno + il pranzo. La barca ha anche tutta una serie di servizi, ma dovete seguire il programma proposto da loro.

Durante il vostro viaggio a Comino, oltre alla laguna, dovreste anche passeggiare per l’isola, godervi il ​​bellissimo paesaggio e le zone più tranquille dell’isola. Una splendida cosa da fare è quella di andare sulla cima della torre di Santa Maria per avere una vista panoramica davvero unica. Un rapido consiglio: potete salire sulla torre solamente se la bandiera è alzata. Il prezzo del biglietto di entrata si basa su libera donazione.

C’è un’altra spiaggia sull’isola di Comino: Santa Maria Bay, con un hotel, ristoranti e bagni pubblici. È molto meno affollata della Blue Lagoon.

I Consigli di Voyage Tips
Per un’esperienza più tranquilla a Comino, è meglio andare prima delle 10 o dopo le 16.

Voyage Tips - L'Angolo della Cultura
L’isola di Comino deve il suo nome ad una pianta che si trova un po’ ovunque durante la primavera: il cumino. Adesso potrete stupire i vostri ospiti durante la vostra prossima cena con questa perla 😋
Blue Lagoon Comino
Proprio accanto alla Blue Lagoon, decisamente meno persone laggiù!

I 3 migliori posti da visitare a Malta con i bambini

State facendo un viaggio a Malta con dei bambini e iniziano ad essere stanchi dei musei e delle passeggiate in città? Ecco 3 attività alternative da fare con dei bambini:

18. Popeye village

Il Popeye Village si trova nella parte nord-occidentale di Malta, vicino Mellieha.

Questo villaggio è stato interamente costruito come set per il film “Popeye”, girato nel 1980 con Robin Williams come protagonista.

Per costruire questo gigantesco set, vennero importati degli alberi dal Canada per costruire le case, fu creata una strada per la baia ed una diga per proteggere il set. Una volta terminate le riprese, è stato deciso di mantenere tutto intatto.

Adesso è un parco di divertimenti. I bambini potranno scoprire i personaggi del film e persino recitare in un filmato personalizzato! Il parco offre anche gite in barca, negozi, trampolini e ristoranti.

Per ulteriori informazioni sul Popeye Village, è possibile visitare il sito Web ufficiale.

Popeye Village Malta
Il set del film Popeye Village

19. Visitate l’Acquario Nazionale di Malta

Mentre siete sull’isola, perché non mostrare ai vostri bambini cosa c’è intorno a loro andando all’Acquario Nazionale di Malta?

Costruito nel 2013, si trova proprio accanto alla Saint Paul’s Bay, nella città di Qawra.

La visita è bella e vivace. Scoprirete tutti gli animali marini del Mediterraneo e della regione di Malta, oltre ai pesci del Pacifico e dell’Oceano Indiano. La parte migliore della visita è probabilmente il tunnel sottomarino con squali e razze che nuotano sopra di voi. C’è anche un’area dedicata ai rettili e agli anfibi.

Troverete maggiori dettagli sul sito ufficiale dell’Acquario

I Consigli di Voyage Tips
Ci sono una serie di luoghi (hotel, negozi di souvenir, uffici turistici) che offrono dei buoni sconto da 3€ per l’Acquario. Sarebbe un vero peccato non utilizzarli!
Acquario nazionale di Malta
Acquario nazionale di Malta

20. Playmobil Fun Park

È una curiosità davvero poco nota, ma uno dei primi stabilimenti di produzione di Playmobil era a Malta, ed è ancora in funzione oggi.

Tra i posti da visitare a Malta, il Playmobil Fun Park offre un vasto parco giochi all’aperto con statue Playmobil e un’area interna con tutti i Playmobil possibili ed immaginabili con i quali giocare. Migliaia di queste piccole figurine saranno a disposizione dei vostri bambini.

Potrete anche visitare la fabbrica e vedere il loro processo di produzione, ma controllate in anticipo gli orari di visita perché sono abbastanza limitati. Il luogo è aperto a tutti i bambini dai 5 anni in su.

C’è anche, ovviamente, un negozio Playmobil. Se siete dei collezionisti, il Playmobil “Cavaliere Maltese” viene venduto solamente in questo negozio!

Per maggiori informazioni sui biglietti e su come arrivarci, cliccate qui.

Dove dormire a Malta: I miei migliori consigli + Itinerari

Se avete in mente di fare delle vacanze a Malta, è essenziale scegliere attentamente il vostro alloggio per evitare di guidare troppo.

Ho creato per voi questa semplice guida sui migliori hotel delle mie città preferite. Vedrete, sarà facile trovare i posti migliori dove dormire a Malta durante il vostro viaggio a Malta!

L’elenco è organizzato in maniera specifica così da poter facilmente mettere su un buon itinerario partendo da questo. Se siete interessati agli itinerari dettagliati a seconda della durata del vostro viaggio, dovreste dare un’occhiata ai miei articoli:

La Valletta

È sempre una buona idea iniziare il vostro viaggio a Malta visitando La Valletta, perché la città è vicina all’aeroporto. 1 o 2 giorni sono sufficienti per visitare la città. In questo modo potrete risparmiare anche sul noleggio della vostra auto noleggiandola solamente dopo aver visitato a La Valletta.

  • Private Room: Situata a 300 metri da Fort St Elmo e a 700 metri dai Giardini Superiori di Barrakka. Confortevole camera doppia da 75€, colazione inclusa. I suoi punti forti: la posizione eccellente, l’ospitalità e la gentilezza dei padroni di casa, la calma.
  • Grand Harbour Hôtel: Hotel dall’architettura tradizionale, situato nel cuore del centro di La Valletta, a soli 100 metri dai Giardini Superiori di Barraka. Camera doppia normale da 90€ a notte o vista mare + vista sulle Tre Città per 110€, colazione inclusa. I suoi punti forti: la posizione ideale, la vista magnifica, la terrazza sul tetto.
  • Tano’s Boutique guesthouse: Hotel situato nel centro della città, molto vicino a tutti i migliori cose da fare a La Valletta. Camera doppia spaziosa e luminosa a partire da 115€ a notte. I suoi punti forti: la posizione centrale, la calma, la terrazza sul tetto per la colazione. Il migliore in termini di rapporto qualità-prezzo in città!
  • Grand Hôtel Excelsior: Hotel 5 stelle situato sul lungomare, la vista è mozzafiato! Splendide camere da letto a partire da 170€ a notte. I suoi punti forti: la piscina, la jacuzzi, il parcheggio gratuito, la grandiosa colazione e tantissime altre cose che renderanno le vostre vacanze a La Valletta davvero eccezionali. Il mio hotel preferito in cui dormire a La Valletta!
  • Hôtel Phoenicia Malta: Hotel di lusso situato in piazza City Gate. Camera doppia spaziosa, luminosa e arredata con gusto a partire da 349€, colazione a 17€. I suoi punti forti: la piscina a sfioro con vista sul porto, l’enorme giardino, il luogo ed il parcheggio privato gratuito. È semplicemente il miglior hotel a La Valletta, se ve lo potete permettere.

Mellieha

La città di Mellieha, situata in cima ad una collina, è un ottimo luogo nel quale soggiornare quando si visita la parte settentrionale dell’isola (Mdina, Rabat, Gneja spiagge, Ghajn Tuffieha e Golden Bay, la Torre Rossa, Popeye Village , Comino ecc.). È meglio rimanere lì per 2-3 notti per esplorare la regione.

È anche il luogo da cui parte il Traghetto per Gozo, ed è la tappa successiva del nostro itinerario! Dove dormire a Mellieha?

  • Pergola Hotel & Spa: Situato a Mellieha con vista sulla baia, sul villaggio e su Gozo e Comino. Monolocale con angolo cottura a partire da 80€/notte, colazione per 8€ in più. Ecco cosa offre: oggetti da cucina, vista, servizio eccellente, 3 piscine.
  • Maritim Antonine Hotel & spa: Situato a Mellieha, a 1 km da una vasta spiaggia di sabbia. Camera doppia molto spaziosa ed elegante a partire da 140€/notte, colazione inclusa. Ecco cosa offre: piscina sul tetto con vista panoramica sulla baia, piscina riscaldata e vasche idromassaggio, buon buffet con molte opzioni, vicino alle fermate degli autobus diretti a La Valletta o alla spiaggia. È il migliore per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo a Mellieha.
  • Radisson Blu Resort & Spa, Malta Golden Sands: Situato nella Golden Bay e a 2 minuti a piedi da una splendida spiaggia. Grande camera doppia con balcone (vista mare o vista campagna) a partire da 150€/notte, colazione per 20€ in più. Ecco cosa offre: accesso diretto alla spiaggia, vista, colazione ottima, durante l’estate è possibile avere gratuitamente lettini e ombrelloni in spiaggia.
Mellieha
Mellieha

L’Isola di Gozo

L’isola di Gozo è piuttosto piccola: trovare un bed and breakfast a Victoria, a Qala o a Nadur è davvero una buona idea (soprattutto se non avete un’auto). Evitate Xlendi e Marsalform: queste città mezze moderne non sono proprio così belle. Ci sono tantissimi splendidi luoghi da vedere nell’Isola di Gozo ed è piena di splendide perle, quindi vi consiglio di rimanerci per 2 o 3 notti. Dove dormire a Gozo?

  • Bambina guesthouse: Pensione situata a Xaghra, a 10 minuti a piedi dalla spiaggia. Moderna con una doppia camera dal mood zen a partire da 75€/notte. Ecco cosa offre: splendida casa con piscina e ottima vista su Gozo, personale cordiale, accesso diretto alla spiaggia, ottimo per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo. Il mio preferito a Gozo!
  • Casa Gemelli Boutique Guesthouse: Affascinante hotel situato a Victoria, la capitale di Gozo. Camera doppia completamente rinnovata a partire da 90€/notte, colazione inclusa. La decorazione è un mix tra il moderno ed il tradizionale. Ecco cosa offre: posizione centrale, vicina a tutte le fermate degli autobus, colazione fatta in casa, personale cordiale e disponibile.
  • The Duke Boutique Hostel: Situato nel centro di Victoria. Camera doppia molto spaziosa e confortevole a partire da 100€/notte, colazione inclusa. Ecco cosa offre: posizione, ottima biancheria da letto, vista terrazza panoramica, ottima colazione con molte opzioni, ottimo personale, alcune camere dispongono di una vasca idromassaggio sul balcone.

Zurrieq

Zurrieq è un ottimo luogo in cui dormire per due motivi; la città è vicina all’aeroporto, ed è un ottimo punto di partenza per esplorare il sud-ovest di Malta (la Grotta Azzurra, le scogliere di Dingli, Marsaxlokk, la piscina di San Pietro ecc.)

Una posizione ideale in cui stare per 1-2 notti prima di prendere il vostro volo per tornare a casa! Dove dormire a Zurrieq?

  • Luxury Room in the South Malta: Bed and Breakfast situato a Zurrieq, a 3 km dall’aeroporto. Camera doppia grande e moderna a partire da 60€/notte. Ecco cosa offre: camera spaziosa, proprietari molto gentili, vicino all’aeroporto e alla Grotta Azzurra.

Marsaxlokk

Anche Marsaxlokk rappresenta un buon posto in cui terminare il vostro viaggio a Malta prima di tornare a casa. Dove dormire a Marsaxlokk?

  • Port View Guesthouse: Pensione situata a Marsaxlokk, un delizioso villaggio di pescatori con un famoso mercato domenicale. Camera doppia moderna e confortevole a partire da 70€/notte, colazione inclusa. Ecco cosa offre: vicina al mare, buona colazione e servizio eccellente.

Sliema e Saint Julian’s

Questa destinazione turistica a nord di La Valletta è perfetta se siete alla ricerca di catene di hotel, bar, casinò e club.

Ecco i migliori hotel dove dormire a Sliema e Saint Julian’s:

  • Sliema Marina Hotel: Idealmente posizionato sul lungomare, a pochi metri dal traghetto per La Valletta. Camera doppia ben arredata e spaziosa a partire da 60€/notte, colazione per ulteriori 7€. Ecco cosa offre: molto conveniente, terrazza sul tetto, vasca idromassaggio.
  • Palazzo Violetta: Situato a Sliema, a pochi passi dalla spiaggia. Monolocale con angolo cottura, moderno, spazioso e confortevole, a partire da 100€/notte, colazione 10€ in più. Ecco cosa offre: piscina, buona posizione, camere confortevoli. Il mio preferito per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo!
  • The Victoria Hotel: Situato a Sliema, a 5 minuti a piedi dal lungomare. Confortevole camera doppia a partire da 130€/notte, colazione inclusa. Ecco cosa offre: piscina sul tetto con vista davvero bella, ottima colazione, ristorante di alta qualità in cui cenare.

Mappa turistica di Malta

Ecco la mappa turistica più completa di Malta. Vi consiglio di scaricarla sul vostro telefono e tenerla sempre con voi. È inoltre possibile ricevere una versione cartacea presso gli uffici per le informazioni turistiche.

Malta tourist map
Mappa turistica di Malta

Allora, cosa pensate di visitare durante il vostro viaggio a Malta?

State per visitare Malta? Questi articoli possono aiutarvi!

Esplora tutti i miei articoli su Malta: Tutti gli articoli che possono aiutarvi durante il vostro viaggio a Malta si trovano qui.

Usate Pinterest? Ecco l’immagine da condividere!

Cosa vedere a Malta
Cosa vedere a Malta: 20 posti da visitare e attrazioni
Vincent

Creatore del blog Voyage Tips, amante dei viaggi e della fotografia.

Leave A Reply