Itinerari: 2 o 3 giorni a Malta – Cosa fare e vedere?

2

Malta: cosa vedere in 2 o 3 giorni

Desiderate visitare Malta e siete alla ricerca del migliore itinerario di 2-3 giorni?

Allora siete nel posto giusto!

Per aiutarvi a pianificare le vostre vacanze a Malta, ho preparato per voi questo itinerario dettagliato. Durante il vostro viaggio a Malta, potrete visitare La Valletta, la capitale, ma anche Mdina, Rabat, le scogliere di Dingli e anche alcune delle più belle spiagge di Malta e Comino.

E per rendere il vostro viaggio a Malta ancor più indimenticabile, vi darò anche i miei migliori consigli e un elenco dei migliori alberghi dove dormire a Malta in base al vostro budget.

Quindi, cosa vedere a Malta in 2 o 3 giorni?

Tour: Malta 2-3 giorni – Cosa fare e visitare?

Giorno 1: La Valletta / Le 3 Città

Se potete trascorrere solamente 2 o 3 giorni a Malta, non perdete tempo. Iniziamo subito il nostro itinerario con La Valletta, la capitale!

Non dovrete noleggiare nessuna auto per questo primo giorno a Malta. Ci sono 2 modi per raggiungere La Valletta dall’aeroporto:

  • Prendete il bus X4, ne parte 1 dall’aeroporto ogni 30 minuti. Il viaggio dura circa 25 minuti e costa 1.50€ (2€ durante l’estate). È l’opzione più economica.
  • Prendete un taxi. La corsa di 15 minuti costa circa 15€. Le tariffe sono fisse, quindi non esitate a insistere se vi viene proposta una tariffa più costosa.

Lasciate i bagagli in hotel e iniziate ad esplorare le imperdibili attrazioni di La Valletta. La città è piuttosto piccola, quindi è molto facile visitare tutto quanto a piedi in un solo giorno. Avrete, naturalmente, un programma molto denso di appuntamenti ma non ci sarà bisogno di correre da un sito all’altro.

Il modo migliore per visitare La Valletta in 1 giorno è iniziare con la Concattedrale di San Giovanni, il monumento simbolo della città. Se si desidera visitare solo un sito storico a La Valletta, vi consiglio vivamente questo. È il più turistico ma anche il più bello!

Un consiglio per voi: se desiderate evitare di aspettare in fila, vi consigliamo di visitare questo luogo durante il primo mattino o intorno alle 12:30 durante la pausa pranzo.

È difficile immaginare quanto sia sontuoso l’interno della cattedrale guardando solamente l’esterno. All’interno, tutto è ricoperto d’oro e dipinto in una splendida composizione. Non è enorme, ma è sicuramente una delle più belle cattedrali che abbia mai visto.

Sotto il pavimento di marmo si trovano le tombe dei 375 Cavalieri dell’Ordine: furono sepolti nella cattedrale. Ci sono anche 8 cappelle dedicate a ciascuna delle lingue dell’Ordine.

Assicuratevi di indossare un abbigliamento appropriato. Se venite in pantaloncini, maglietta a maniche corte o con vestiti senza maniche, dovrete coprirvi con uno scialle (che vi verrà fornito all’ingresso della cattedrale).

Potete trovare maggiori informazioni per visitare la concattedrale di San Giovanni sul sito ufficiale.

Concattedrale di San Giovanni
Interno della concattedrale di San Giovanni

Continuiamo questo viaggio di 2-3 giorni a Malta con un’altra attrazione di La Valletta, il Palazzo del Gran Maestro. È qui che vivevano i Gran Maestri dell’Ordine di Malta.

Sarà possibile visitare le stanze di Stato e l’armeria: questa possiede una collezione impressionante di armi e armature, una volta appartenuta ai Cavalieri. Il palazzo è oggi sede dell’ufficio del Presidente di Malta e del suo gabinetto.

Dopo aver lasciato il palazzo, dirigetevi verso i Giardini Inferiori di Barrakka. Da lì potrete godere di una bella vista sul porto.

Continuate la vostra visita di La Valletta sul mare per poi raggiungere i Giardini Superiori di Barrakka, un altro famoso luogo presso il quale godersi una vista panoramica sulle 3 Città. Questo luogo è anche conosciuto per la saluting battery, una cerimonia nella quale vengono sparati dei colpi di cannone che si tiene ogni giorno alle 12:00 e alle 16:00. I colpi di cannone venivano un tempo sparati per accogliere le navi straniere che arrivavano al porto.

Cosa fare a Malta? Le 3 Città saranno la vostra prossima destinazione, ed è molto facile arrivarci:

  1. Prendete l’ascensore panoramico situato ai Giardini Superiori di Barrakka
  2. Una volta fuori, attraversate la strada e dirigetevi a sinistra per raggiungere i moli.
  3. Troverete un’imbarcazione che vi porterà alle 3 Città in soli 10 minuti. Un biglietto di andata e ritorno costa 2.80€.

La navetta vi lascerà a Vittoriosa, una delle 3 Città. Le altre due sono Cospicua e Senglosa. Sono ben note per le loro splendide viste su La Valletta. È davvero uno dei più bei luoghi da visitare a Malta in cui fare una bella passeggiata a piedi, o con il treno turistico se siete stanchi.

Alla fine del pomeriggio, riprendete la navetta e concludete la giornata presso Republic Street e Merchant Street. Quelle sono le principali vie commerciali di La Valletta, un luogo perfetto in cui fare shopping e comprare dei souvenir.

Ci sono anche molti caffè e ristoranti, perfetti per bere e gustare un buon piatto tradizionale maltese.

Cosa vedere a La Valletta durante il vostro fine settimana a Malta? Potete dare un’occhiata al mio articolo sulla città: le 10 cose migliori da fare a La Valletta.

Dove dormire a La Valletta

Per il vostro viaggio di 2-3 giorni a Malta, sarà meglio dormire a La Valletta. È di gran lunga l’opzione più pratica per una vacanza breve!

Ecco una selezione dei posti migliori dove dormire a La Valletta, per ogni tipo di budget. A Malta, i migliori hotel terminano le loro prenotazioni molto rapidamente, quindi se conoscete già le date del vostro viaggio a Malta, dovreste prenotare il vostro alloggio il prima possibile.

  • Private Room: Situata a 300 metri da Fort St Elmo e a 700 metri dai Giardini Superiori di Barrakka. Confortevole camera doppia da 75€, colazione inclusa. I suoi punti forti: la posizione eccellente, l’ospitalità e la gentilezza dei padroni di casa, la calma.
  • Grand Harbour Hôtel: Hotel dall’architettura tradizionale, situato nel cuore del centro di La Valletta, a soli 100 metri dai Giardini Superiori di Barraka. Camera doppia normale da 90€ a notte o vista mare + vista sulle Tre Città per 110€, colazione inclusa. I suoi punti forti: la posizione ideale, la vista magnifica, la terrazza sul tetto.
  • Tano’s Boutique guesthouse: Hotel situato nel centro della città, molto vicino a tutti i migliori cose da fare a La Valletta. Camera doppia spaziosa e luminosa a partire da 115€ a notte. I suoi punti forti: la posizione centrale, la calma, la terrazza sul tetto per la colazione. Il migliore in termini di rapporto qualità-prezzo in città!
  • Grand Hôtel Excelsior: Hotel 5 stelle situato sul lungomare, la vista è mozzafiato! Splendide camere da letto a partire da 170€ a notte. I suoi punti forti: la piscina, la jacuzzi, il parcheggio gratuito, la grandiosa colazione e tantissime altre cose che renderanno le vostre vacanze a La Valletta davvero eccezionali. Il mio hotel preferito in cui dormire a La Valletta!
  • Hôtel Phoenicia Malta: Hotel di lusso situato in piazza City Gate. Camera doppia spaziosa, luminosa e arredata con gusto a partire da 349€, colazione a 17€. I suoi punti forti: la piscina a sfioro con vista sul porto, l’enorme giardino, il luogo ed il parcheggio privato gratuito. È semplicemente il miglior hotel a La Valletta, se ve lo potete permettere.
Le Tre Città da La Valletta
Le Tre Città da La Valletta

Giorno 2: Mdina / Rabat / le Scogliere di Dingli / la Baia di Ghajn Tuffieha

Per questo secondo giorno del vostro itinerario di 2-3 giorni a Malta, sarebbe una buona idea quella di noleggiare un’auto. Dato che non avrete molto tempo da trascorrere sull’isola, non dovreste perdere troppo tempo con i mezzi pubblici. Gli orari non vengono rispettati granché e le linee degli autobus non sono molto convenienti per le visite turistiche, facendovi perdere tantissimo tempo.

Noi utilizziamo sempre Rentalcars.com per noleggiare auto.

Perché? Ecco i 3 motivi:

  • Vi permette di confrontare i prezzi tra tutte le agenzie di noleggio. È super facile trovare la più economica.
  • Non ci sono spese di cancellazione, abbastanza comodo se necessitate di modificare o cancellare la vostra prenotazione
  • Vi offrono un’assicurazione di protezione completa per incidenti e danni, con un rimborso molto rapido (testato e approvato!)

Se conoscete già le date del vostro viaggio a Malta, potrete confrontare i prezzi e noleggiare un’auto cliccando qui proprio adesso.

Una volta che sarete saliti sulla vostra auto, guidate fino a Mdina, a circa 25 minuti da La Valletta. Mdina è l’antica capitale di Malta prima che venisse abbandonata dai Cavalieri dell’Ordine. Volevano essere più vicini alle loro navi in ​​caso di attacco, quindi La Valletta era il posto migliore in cui portare la nuova capitale.

Mdina è una bella città fortificata con delle affascinanti stradine. Le auto non sono assolutamente permesse (c’è comunque un parcheggio gratuito all’ingresso), quindi potrete passeggiare liberamente in un’atmosfera tranquilla. Ecco le principali attrazioni a Mdina:

  • La cattedrale di San Paolo e il suo museo
  • Palazzo Vilhena
  • Falson Street
  • Villegaignon Street
Mdina
La Città Fortificata di Mdina

Dopo aver visitato Mdina, vi basta semplicemente attraversare la grande piazza pubblica per arrivare a Rabat, la città vicina. Lì, potrete visitare la chiesa, la grotta e le catacombe dedicate all’Apostolo Paolo. Secondo la leggenda, quando la sua nave affondò vicino alle coste maltesi, trovò rifugio a Rabat.

Una volta che avrete visitato queste 2 città, tornate alla vostra auto e dirigetevi verso le scogliere di Dingli. È il punto più alto di Malta, situato a soli 15 minuti di auto da Mdina. Fate una passeggiata sulla cima delle scogliere e godetevi i suoi splendidi punti panoramici. Da non perdere assolutamente durante il vostro itinerario di 2 o 3 giorni a Malta!

Se volete passare un pomeriggio rilassante godendovi una delle migliori spiagge di Malta, dirigetevi verso nord e fermatevi alla baia di Ghajn Tuffieha. La sua sabbia color ocra è davvero molto bella! Sulla spiaggia, troverete un piccolo caffè dove vi sarà possibile noleggiare dei lettini e degli ombrelloni. C’è anche un bagno pubblico.

Oltre a godervi il mare e il sole, dovreste anche passeggiare sul sentiero che parte dalle scale. Va verso la grande formazione rocciosa sul lato sinistro della spiaggia. Lì, la vista è sbalorditiva: potrete vedere Gnejna Bay situata un po’ più in basso a sinistra.

Dopo questo impegnativo secondo giorno, sarà ora di tornare verso il vostro hotel a La Valletta per farvi una bella dormita.

I Consigli di Voyage Tips
Avrete bisogno di qualche moneta per parcheggiare in spiaggia. Il parcheggio è infatti “sorvegliato” da un uomo anziano che vi aiuterà a parcheggiare (anche se ci saranno solamente 2 auto parcheggiate) per una moneta o due. 
Ghajn Tuffieha Bay
Ghajn Tuffieha Bay

Giorno 3: Comino

Cosa vedere a Malta in 3 giorni? Se siete così fortunati da rimanere sull’isola per 3 giorni dovreste visitare l’isola più piccola ma più turistica di Malta: Comino e la sua famosa Laguna Blu.

Ci sono 2 modi per andare a Comino da La Valletta:

1) Andate a nord in auto o in autobus. Avrete 2 punti di partenza per Comino: uno è a Cirkewwa, dove potrete anche prendere il traghetto per Gozo – la seconda isola di Malta. L’altro si trova a Marfa Bay, proprio accanto a Cirkewwa. In entrambi i posti, troverete delle imbarcazioni taxi per raggiungere Comino in 20-25 minuti. Un biglietto di andata e ritorno ha un prezzo di 10€. C’è 1 barca ogni ora, qualcuna in più durante l’alta stagione, e potrete tornare a Malta quando vi farà più comodo.

2) La vostra seconda opzione è quella di andare a Comino da Sliema, una città situata vicino La Valletta. Avrete meno flessibilità in termini di tempo dal momento che sono disponibili solamente dei tour giornalieri che partono da lì: partirete al mattino presto e tornerete a Sliema verso le 17:30. L’intera giornata ha un costo di circa 30€ a persona, e avrete bevande e pranzo a buffet inclusi. Questi tour in barca sono estremamente turistici, con decine di passeggeri a bordo.

Ad ogni modo, una volta arrivati a Comino, rimarrete comunque estasiati dalla Laguna Blu! La laguna è conosciuta per la sua acqua cristallina color turchese e la sua sabbia bianca e fine. Nonostante la mancanza di palme da cocco, sembra davvero di essere alle Mauritius. Nessuno potrebbe resistere dal buttarsi in acqua per una nuotata.

Oltre a godervi la Laguna Blu, dovreste anche fare una passeggiata intorno all’isola. L’attrazione da non perdere qui è la torre di Comino, ci vogliono circa 15 minuti per arrivarci. Questa breve passeggiata lungo il mare è veramente bella!

Un consiglio veloce: se vedete una bandiera sulla cima alla torre, significa che poterete visitarla e accedere al tetto. Questa offre una fantastica vista panoramica a 360° sull’isola di Comino, Gozo e Malta. Non esiste un prezzo d’ingresso fisso, farete una donazione a vostro piacimento per poter entrare.

In termini di servizi, a Comino, troverete diversi camion di cibo in cui mangiare, un hotel e dei bagni pubblici. Mentre siete lì, non dimenticate di bere un cocktail servito in un ananas e farvi un selfie, a quanto pare è una cosa molto alla moda di questi tempi 😛.

Vedrete, visitare Comino è davvero un ottimo modo per terminare il vostro itinerario di 2 o 3 giorni a Malta!

Se andate a Comino con la navetta, provate ad arrivare durante il primo mattino (prima delle 10:00, idealmente intorno alle 9:00) per godervi il ​​sito nelle migliori condizioni possibili. Dopo questi orari, arriveranno orde di turisti e il posto non sembrerà più esattamente lo stesso. Non sto scherzando, questo è il sito più turistico di Malta. Non ho mai visto così tante persone riunite in un così piccolo pezzo di terra.

I Consigli di Voyage Tips

Cosa vedere a Malta in 2 giorni? Se avete così poco tempo ecco cosa potete fare:

  • Opzione 1: Seguite il nostro itinerario per giorno 1 e il giorno 2,. Visiterete La Valletta in 1 giorno + Mdina / Rabat / le Scogliere di Dingli / la Baia di Ghajn Tuffieha durante il vostro secondo giorno a Malta.
  • Opzione 2: Trascorrete un giorno a La Valletta e andate a Comino durante il secondo giorno del vostro weekend a Malta.

Siete pronti per visitare Malta in 2-3 giorni? Se avete qualche domanda per pianificare il vostro itinerario, non esitate a chiedermelo nei commenti di questa guida.

Blue Lagoon Malta

La Laguna Blu e le sue acque cristalline, a Comino

State per visitare Malta? Questi articoli possono aiutarvi!

Esplora tutti i miei articoli su Malta: Tutti gli articoli che possono aiutarvi durante il vostro viaggio in Malta si trovano qui.

Usate Pinterest? Ecco l’immagine da condividere!

Malta cosa vedere in 2-3 giorni
Malta cosa vedere in 2-3 giorni
Vincent

Creatore del blog Voyage Tips, amante dei viaggi e della fotografia.

Discussion2 commenti

  1. Vincent

    Non è un po’ caro il traghetto per le tre città a 80 euro? La prossima settimana ci vado: ti saprò dire. L’articolo mi è sembrato ottimo e penso possa servirmi. Grazie

    • Vincent
      Vincent

      Il traghetto per le 3 città costa 2,80 euros, c’è stata una piccola omissione 🙂
      Grazie per avermelo detto!

      Buon viaggio a Malta!

Leave A Reply