Itinerari: 4 o 5 giorni a Malta – Cosa fare e vedere?

2

Malta: cosa vedere in 4 o 5 giorni

State pianificando di passare 4 o 5 giorni a Malta per le vostre prossime vacanze?

Perfetto!

Per aiutarvi a pianificare il vostro viaggio a Malta, ho messo su un itinerario dettagliato per visitare Malta in 4-5 giorni e vedere tutte le attrazioni da non perdere di questa piccola isola del Mediterraneo.

Oltre ai migliori luoghi da visitare a Malta giorno per giorno, vi darò anche i miei migliori consigli di viaggio oltre ad un elenco dei migliori posti dove dormire a Malta in base al vostro budget.

Quindi, cosa vedere a Malta durante il vostro viaggio di 4-5 giorni?

Tour: Malta 4-5 giorni – Cosa fare e visitare?

Giorno 1: La Valletta / Le 3 Città

È impossibile fare delle vacanze a Malta di 4 o 5 giorni senza trascorrere almeno un giorno a La Valletta, la capitale di Malta. La città non è molto grande, quindi sarà possibile esplorarla a piedi in un solo giorno. Sarà un programma abbastanza impegnativo per poter vedere tutto, quindi cominciamo subito!

Per visitare la Valletta in 1 giorno, vi consiglio di iniziare con una delle attrazioni a La Valletta da non perdere, la Concattedrale di San Giovanni. È un sito molto turistico, quindi dovreste visitarlo durante la prima mattinata per evitare di aspettare in fila.

È anche un ottimo modo per iniziare il vostro viaggio a Malta dato che la cattedrale è veramente splendida.

Pilastri e pareti sono ricoperti d’oro e le 8 cappelle dedicate a ciascuna delle lingue dell’Ordine sono magnificamente decorate. Il soffitto è ricoperto da affreschi e sotto il pavimento fatto di piastrelle di marmo si trovano le tombe dei Cavalieri dell’Ordine. È così bello che non saprete neanche dove guardare prima!

Sarà necessario indossare degli abiti appropriati per visitare la Concattedrale di San Giovanni: dovrete infatti coprire le gambe e le spalle con uno scialle che vi verrà dato all’ingresso e non sono ammessi tacchi alti. Il motivo è dato dal fatto che questi potrebbero danneggiare il pavimento.

Trovate tutte le informazioni riguardo la vostra sul sito ufficiale della cattedrale.

Continuiamo con un’altra importante attrazione storica, il Palazzo del Gran Maestro, una volta sede dei Gran Maestri dell’Ordine di Malta.

Oggi, l’edificio ospita l’ufficio del presidente di Malta e il suo gabinetto. È comunque ancora aperto ai visitatori. Potrete visitare le Sale di Stato (la Camera del Consiglio e la Sala da Pranzo Ufficiale sono particolarmente interessanti) e l’armeria presso la quale potrete vedere le armature e le armi portate dai cavalieri. Alla loro morte, tutto il loro equipaggiamento veniva restituito all’Ordine.

Una volta concluso con il Palazzo del Gran Maestro, recatevi ai Giardini Inferiori di Barrakka per vedere il “Siege Bell War Monument” e godetevi la vista sul porto.

Andate poi ai Giardini Superiori di Barrakka per prendere parte alla tradizionale cerimonia degli spari dai cannoni delle 12:00! Questa è un’antica tradizione di La Valletta: le navi straniere venivano infatti accolte da un colpo di cannone sparato dalla saluting battery. Il giardino merita una visita per la sua splendida vista sulle 3 Città, situate sull’altro lato del porto.

Le Tre Città da La Valletta
Le Tre Città da La Valletta

Dopo aver fatto pausa pranzo, sarà ora di dirigersi verso Le Tre Città per continuare il vostro viaggio a Malta di 4-5 giorni.

Per raggiungere le 3 Città, prendete l’ascensore panoramico situato nei Giardini Superiori di Barrakka. Subito dopo aver lasciato l’ascensore, attraversare la strada e dirigetevi a sinistra per raggiungere i moli. Da lì sarà possibile prendere la navetta Valletta – 3 città. Un biglietto di andata e ritorno costa 2.80€ e la corsa ha una durata di 10 minuti.

Le 3 Città sono: Cospicua, Senglosa e Vittoriosa. La barca vi porterà al molo di Vittoriosa. Da lì potrete esplorare tutte e 3 le città a piedi a vostro piacimento o fare un giro su un piccolo treno turistico. Presso le 3 città, potrete godere di molte belle visuali su La Valletta.

Verso la fine del pomeriggio, prendete la navetta e concludete la vostra giornata a Merchant e Republic street. Queste sono le 2 principali strade commerciali di La Valletta, con tanti negozi e negozietti di souvenir.

Se necessitate di maggiori informazioni sui principali punti di interesse di La Valletta, potete leggere il mio articolo: Le 10 cose migliori da fare a La Valletta.

I Consigli di Voyage Tips

Per il vostro viaggio a Malta di 4-5 giorni, dovreste noleggiare un’auto. Non ne avrete bisogno mentre vi trovate a La Valletta, ma vi tornerà molto utile durante i giorni successivi.

Se avrete una macchina, non perderete del tempo prezioso con i mezzi pubblici. A Malta, gli orari sono abbastanza casuali e le linee degli autobus non sono molto ottimizzate per le visite turistiche. Con un’auto, sarete in grado di vedere molte più cose.

Quando viaggio, mi rivolgo sempre a Rentalcars.com per noleggiare la mia auto. È il miglior sito di comparazione dei prezzi! La maggior parte delle volte non ci sono spese di cancellazione, quindi vi consiglio di prenotare la vostra auto già da adesso se conoscete già le date del vostro viaggio. È il miglior modo per ottenere i prezzi migliori.

Per confrontare i prezzi di noleggio delle auto a Malta, fate click qui (dovreste salvare questo sito tra i vostri preferiti in modo da averlo a portata di mano per i vostri futuri viaggi!)

Dove dormire a La Valletta

  • Private Room: Situata a 300 metri da Fort St Elmo e a 700 metri dai Giardini Superiori di Barrakka. Confortevole camera doppia da 75€, colazione inclusa. I suoi punti forti: la posizione eccellente, l’ospitalità e la gentilezza dei padroni di casa, la calma.
  • Grand Harbour Hôtel: Hotel dall’architettura tradizionale, situato nel cuore del centro di La Valletta, a soli 100 metri dai Giardini Superiori di Barraka. Camera doppia normale da 90€ a notte o vista mare + vista sulle Tre Città per 110€, colazione inclusa. I suoi punti forti: la posizione ideale, la vista magnifica, la terrazza sul tetto.
  • Tano’s Boutique guesthouse: Hotel situato nel centro della città, molto vicino a tutti i migliori cose da fare a La Valletta. Camera doppia spaziosa e luminosa a partire da 115€ a notte. I suoi punti forti: la posizione centrale, la calma, la terrazza sul tetto per la colazione. Il migliore in termini di rapporto qualità-prezzo in città!
  • Grand Hôtel Excelsior: Hotel 5 stelle situato sul lungomare, la vista è mozzafiato! Splendide camere da letto a partire da 170€ a notte. I suoi punti forti: la piscina, la jacuzzi, il parcheggio gratuito, la grandiosa colazione e tantissime altre cose che renderanno le vostre vacanze a La Valletta davvero eccezionali. Il mio hotel preferito in cui dormire a La Valletta!
  • Hôtel Phoenicia Malta: Hotel di lusso situato in piazza City Gate. Camera doppia spaziosa, luminosa e arredata con gusto a partire da 349€, colazione a 17€. I suoi punti forti: la piscina a sfioro con vista sul porto, l’enorme giardino, il luogo ed il parcheggio privato gratuito. È semplicemente il miglior hotel a La Valletta, se ve lo potete permettere.
Case tipiche di Malta, in La Valletta
Case tipiche di Malta, in La Valletta

Giorno 2: Mdina / Rabat / le Scogliere di Dingli / la Baia di Ghajn Tuffieha

Per il secondo giorno del vostro tour di Malta di 4 o 5 giorni, iniziate visitando Mdina. La città si trova a circa 20-25 minuti di auto da La Valletta.

L’antica capitale di Malta, Mdina fu poi sostituita da La Valletta, perché i cavalieri volevano essere più vicini alle loro navi.

Durante le mie vacanze a Malta, ho davvero apprezzato Mdina. Questa città fortificata è molto affascinante con tutte le sue strette stradine.

Cosa vedere a Mdina:

  • La Cattedrale di St Paul e il suo museo
  • Il Palazzo Vilhena
  • Palazzo Falson
  • Villegaignon Street
  • Passeggiate intorno ai vecchi fossati trasformati in giardini.

Potrete facilmente visitare Rabat da Mdina. Non c’è bisogno di prendere l’auto, dovrete solamente uscire da Mdina attraverso il ponte, attraversare una piazza e sarete a Rabat. Le due città sono l’una accanto all’altra.

Rabat è famosa per essere il luogo in cui l’apostolo Paolo cercò rifugio dopo che la sua nave affondò a Malta. A lui sono dedicati i diversi monumenti, tra cui una chiesa, una grotta e delle catacombe. Potrete visitarli tutti quanti.

A questo punto tornate a Mdina, risalite in auto e andate alle scogliere di Dingli, a soli 15 minuti di distanza. Situate a 250 metri sul livello del mare, quelle scogliere sono il punto più alto di Malta. Potrete fare una passeggiata e godervi la splendida vista.

Durante il pomeriggio, dovreste andare in spiaggia a Ghajn Tuffieha Bay. È, a mio parere, una delle spiagge più belle di Malta.

Situata in mezzo alla natura, questa spiaggia sabbiosa con acque poco profonde è il luogo perfetto per farsi una nuotata. È anche possibile noleggiare dei lettini se desiderate essere più comodi. Fate attenzione alle meduse, ce n’erano molte quando siamo stati lì.

I Consigli di Voyage Tips
Vi consiglio di passare la notte a Mellieha: sarete più vicini all’isola di Gozo (il prossimo passo del vostro itinerario) da lì che da La Valletta.

Dove dormire a Mellieha

  • Pergola Hotel & Spa: Situato a Mellieha con vista sulla baia, sul villaggio e su Gozo e Comino. Monolocale con angolo cottura a partire da 80€/notte, colazione per 8€ in più. Ecco cosa offre: oggetti da cucina, vista, servizio eccellente, 3 piscine.
  • Maritim Antonine Hotel & spa: Situato a Mellieha, a 1 km da una vasta spiaggia di sabbia. Camera doppia molto spaziosa ed elegante a partire da 140€/notte, colazione inclusa. Ecco cosa offre: piscina sul tetto con vista panoramica sulla baia, piscina riscaldata e vasche idromassaggio, buon buffet con molte opzioni, vicino alle fermate degli autobus diretti a La Valletta o alla spiaggia. È il migliore per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo a Mellieha!
  • Radisson Blu Resort & Spa, Malta Golden Sands: Situato nella Golden Bay e a 2 minuti a piedi da una splendida spiaggia. Grande camera doppia con balcone (vista mare o vista campagna) a partire da 150€/notte, colazione per 20€ in più. Ecco cosa offre: accesso diretto alla spiaggia, vista, colazione ottima, durante l’estate è possibile avere gratuitamente lettini e ombrelloni in spiaggia.
Ghajn Tuffieha Bay
Ghajn Tuffieha Bay

Giorno 3: Gozo

Durante questo terzo giorno esplorerete l’Isola di Gozo, la sorellina più rurale di Malta.

Da Mellieha, recatevi al punto di partenza del traghetto per Cirkewwa, a circa 10 minuti in auto.

Non dovrete pagare nulla durante il viaggio di andata per l’isola di Gozo, pagherete solamente durante il viaggio di ritorno (20€ per un’auto e due persone). Il viaggio ha una durata di circa 20 minuti e ci sono traghetti tutto il giorno. Tutto è molto ben organizzato e l’imbarco e lo sbarco sono molto veloci.

All’interno del traghetto, troverete un negozio di generi alimentari ed una caffetteria se desiderate mangiare qualcosa.

La prima cosa che dovreste fare una volta a Gozo è visitare Victoria, la città più grande dell’isola. Potrete visitare la Citadella, situata sulla cima di una collina. Offre una bella vista panoramica su Gozo.

Dopo la Cittadella, passeggiate per le deliziose stradine del centro, troverete molti negozi di souvenir. Ci sono anche molte caffetterie e ristoranti in via Repubblika e Fortunati Mizzi. Sono il luogo perfetto per la vostra pausa pranzo!

Durante il pomeriggio, dirigetevi a nord-ovest di Gozo, a Dwejra. Dato che è il luogo in cui si trovava la famosa Finestra Azzurra (che è crollata), è un posto molto turistico.

Anche se la Finestra Azzurra non esiste più, ci sono tantissime altre cose da vedere lì, come l’Inland Sea, il Deep Blue Hole e la Fungus Rock.

Dwejra è anche un luogo molto famoso tra i fan del Trono di Spade: alcune scene dello show televisivo infatti sono state girate lì. Un altro buon motivo per visitare Dwejra durante il vostro itinerario di 4-5 giorni a Malta!

Sulla via del ritorno, fermatevi alla Basilica di Ta’Pinu, una delle chiese più spettacolari di Gozo. La basilica è sontuosa, circondata da campi e dalla natura. Ho davvero apprezzato questo luogo!

I Consigli di Voyage Tips

State cercando di pranzare in maniera economica e veloce? Andate al Rizzles Caffé. Troverete un’ampia varietà di cibo: pastizzis, torte, pizze e panini ad un prezzo davvero conveniente. Per dessert, potrete mangiare una grossa fetta di torta per soli 1.50€! Potrete sia mangiare lì oppure ordinare qualcosa da portare via.

Indirizzo: St Francis Square a Victoria.

Dove dormire a Gozo

  • Guesthouse Bambina: Guest house situata a Xaghra, a 10 minuti a piedi dalla spiaggia. Moderna con una camera doppia dallo stile zen a partire da 75€/notte. Le sue caratteristiche migliori: splendida casa con piscina con una splendida vista su Gozo, personale cordiale, accesso diretto alla spiaggia, ottimo rapporto qualità-prezzo. Il mio preferito a Gozo! Prenotate in anticipo!
  • Casa Gemelli Boutique Guesthouse: Affascinante hotel situato a Victoria, la capitale di Gozo. Camera doppia completamente rinnovata a partire da 90€/notte, colazione inclusa. La decorazione è un mix tra il moderno e il tradizionale. Le sue caratteristiche migliori: posizione centrale, vicino a tutte le fermate degli autobus, colazione fatta in casa, personale cordiale e disponibile.
  • The Duke Boutique Hostel: Situato nel centro di Victoria. Camera doppia molto spaziosa e confortevole a partire da 100€/notte, colazione inclusa. Le sue caratteristiche migliori: la posizione, ottima biancheria da letto, terrazza panoramica con vista, ottima colazione con svariate opzioni, personale splendido, alcune camere hanno una vasca idromassaggio sul balcone.
  • Kempiski Hôtel San Lawrenz: Hotel di lusso situato a San Lawrenz, vicino all’Inland Sea alla Basilica di Ta’Pinu. Camera doppia spaziosa e moderna con balcone a partire da 116€/notte. Colazione a 25€ in più. Le sue caratteristiche migliori: splendida vista, delle enormi piscine, piscina coperta, parcheggio gratuito, colazione eccezionale, bellissima spa. È semplicemente il miglior hotel di Gozo.
Ta-Pinu-Gozo
La Basilica di Ta’Pinu

Giorno 4: Comino / Gozo

Per questo quarto giorno delle vostre vacanze a Malta, andrete a visitare Comino, l’isola più piccola di Malta.

Da Gozo, dovrete prendere una piccola navetta per Comino. Il viaggio ha una durata di circa 20-25 minuti e ha un prezzo di 10€. C’è una barca che parte ogni ora (anche qualcuna in più durante l’alta stagione). Il punto di partenza della barca si trova vicino al punto di partenza del traghetto Mgarr.

La barca vi lascerà proprio presso l’attrazione principale di Comino, la Laguna Blu. Con la sua sabbia fine e l’acqua cristallina, è un vero paradiso!

Ma c’è un lato negativo di questo paradiso: è molto affollato! Non sembrerà esattamente un’isola deserta, questo è poco ma sicuro.

Da Malta vengono effettuate molte gite da un giorno, e queste portano sul luogo un sacco di turisti durante il corso di tutta la giornata. Questo via vai rovina un po’ l’intera esperienza, ma bisogna pur condividere il divertimento!

Ad ogni modo, questo resta pur sempre un ottimo posto per fare un tuffo, rilassarsi e godersi il sole.

Se state cercando un posto più tranquillo, ci sono altre 2 spiagge a Comino (2 piccole spiagge sabbiose). Queste si trovano accanto all’unico hotel dell’isola. Se desiderate un posto più tranquillo in cui nuotare, dovreste assolutamente andarci.

A Comino, troverete anche dei bagni pubblici e camion di cibo in cui comprare qualcosa da mangiare. Sono rimasto positivamente sorpreso dalla qualità e dalla convenienza del cibo, nonostante la mancanza di concorrenza in giro.

Potrete passare da mezza giornata a un giorno intero a Comino, sta a voi la scelta.

Se preferite rimanere per mezza giornata, è il momento di riprendere la barca per Gozo.

Nel pomeriggio, dovreste andare in uno dei posti da visitare a Gozo che preferisco di più: le saline di Marsalforn. Parcheggiate la vostra auto e fate una passeggiata lungo le saline e il mare. Potrete anche camminare un po’ oltre e raggiungere il Wied Il Gashri, un piccolo fiordo dove potrete fare qualche tuffo.

Cosa fare a Gozo? Se volete saperne di più, date un’occhiata al mio articolo: I 10 migliori posti da visitare a Gozo.

Blue Lagoon Malta

La Laguna Blu e le sue acque cristalline, a Comino

Giorno 5: Popeye Village / Blue Grotto / Marsaxlokk / St Peter’s Pool

Per completare il nostro itinerario di Malta in 4-5 giorni, dovrete tornare sull’isola principale.

Dopo aver lasciato il traghetto, fermatevi presso il Popeye Village situato a soli 5-10 minuti dal porto.

L’intero villaggio è stato costruito per servire come set per il film “Popeye” con Robin Williams. Oggi, è un piccolo parco di divertimenti presso il quale scoprire il mondo di questo famoso personaggio. Non c’è bisogno di entrare (soprattutto se non vi piacciono gli spinaci!), ma il villaggio con le sue case colorate è davvero molto fotogenico.

Quindi, torniamo alla Grotta Azzurra. A Malta, è uno dei luoghi di interesse più importanti grazie alla sua acqua blu intenso. Godetevi la vista dal belvedere o optate per uno dei tour in barca per entrare dentro la Grotta Azzurra. Le visite hanno una durata di circa 30 minuti e partono da Wied Il Zurrieq (a soli 2 minuti di auto dal belvedere).

Proseguite verso il villaggio di pescatori di Marsaxlokk e più precisamente verso il piccolo porto di pescatori con le sue tradizionali barche colorate. Questo affascinante villaggio è assolutamente da vedere durante il vostro viaggio a Malta.

Se ci andate di domenica, avrete anche l’opportunità di fare acquisti al mercato di Marsaxlokk per i souvenir più economici di Malta.

Marsaxlokk
Delle barche colorate nel porto di Marsaxlokk

Durante il pomeriggio, andate alla St Peter pool, a 10 minuti in auto da Marsaxlokk.

La St Peter pool è una piscina naturale nella quale potrete saltavi dentro direttamente dalle rocce. È un luogo molto famoso, specialmente tra i giovani. Tuttavia, non vi consiglierei di andarci se siete con dei bambini piccoli, perché potrete entrare in acqua solamente saltando o scendendo tramite una scala.

Sulla destra della St Peter’s Pool, troverete delle rocce a forma di vasche idromassaggio vicino all’acqua. È un luogo tranquillo dove fare un tuffo.

Una buona idea è quella di trascorrere l’ultima notte delle vostre vacanze di 4 o 5 giorni a Marsaxlokk, perché si trova a soli 15 minuti in auto dall’aeroporto. Molto pratico!

I Consigli di Voyage Tips

Se decidete di visitare Malta in 4 giorni, ecco il mio itinerario consigliato:

  • Giorno 1: Valletta / Le 3 Città
  • Giorno 2: Mdina / Rabat / le Scogliere di Dingli / la Baia di Ghajn Tuffieha
  • Giorno 3:
    • Opzione 1: intera giornata a Gozo, simile all’itinerario di 5 giorni (dormirete a Gozo o a Mellieha)
    • Opzione 2: intera giornata a Comino (dormirete a Mellieha)
    • Opzione 3: mattina a Gozo + pomeriggio a Comino (dormirete a Gozo)
  • Giorno 4: Popeye Village / Blue Grotto / Marsaxlokk / St Peter’s Pool

Dove dormire a Marsaxlokk

  • Port View Guesthouse: Pensione situata a Marsaxlokk, un delizioso villaggio di pescatori con un mercato domenicale molto popolare. Camera doppia moderna e confortevole a partire da 70€/notte, colazione inclusa. Le sue caratteristiche migliori: vicina al mare, buona colazione e servizio eccellente.
  • Harbour Lodge: Situato proprio accanto al porto di pescatori. Camera doppia silenziosa e confortevole a partire da 85€/notte, colazione inclusa. Le sue caratteristiche migliori: posizione tranquilla, parcheggio gratuito, navetta gratuita per l’aeroporto.

Avete intenzione di visitare Malta in 4 o 5 giorni e avete delle domande? Chiedetemi qualunque qualcosa sul vostro viaggio nella sezione dei commenti qui sotto.

Come arrivare a Malta: I prezzi dei voli

I prezzi dei voli per Malta variano molto, quindi è una buona idea confrontarli il prima possibile. Per fare ciò, potrete utilizzare il nostro comparatore di voli, in collaborazione con Skyscanner. È il miglior modo per pagare il prezzo migliore!

Quando otterrete i risultati, non esitate a visitare i diversi siti web per assicurarvi che non ci siano costi nascosti.

State per visitare Malta? Questi articoli possono aiutarvi!

Esplora tutti i miei articoli su Malta: Tutti gli articoli che possono aiutarvi durante il vostro viaggio in Malta si trovano qui.

Usate Pinterest? Ecco l’immagine da condividere!

Malta cosa vedere in 4-5 giorni
Malta cosa vedere in 4-5 giorni
Vincent

Creatore del blog Voyage Tips, amante dei viaggi e della fotografia.

Discussion2 commenti

  1. Vincent

    Ciao! Sarò a Malta i primi giorni di Agosto e alloggerò a St. Julian. Avrei intenzione di visitare la Valletta e sfogliando questa guida ho visto che consigliate di visitare da La Valletta le tre città. E’ fattibile visitare in un solo giorno sia la capitale che le tre città? considerando che dovrò muovermi con l’autobus. Grazie in anticipo!

    • Vincent
      Vincent

      Ciao Adriana,

      Sì, è possibile, basta seguire l’itinerario del primo giorno.

      Per visitare La Valletta, tutto si fa a piedi. E poi basta prendere la barca per raggiungere le tre città.

      Da San Giuliano potete prendere l’autobus per La Valletta o una navetta marittima per Sliema Ferry.

      Godetevi il vostro soggiorno a Malta!

Leave A Reply