Visitare Naxos: 10 cose da fare e vedere + Dove Dormire?

0

Cosa vedere a Naxos: le migliori cose da fare e attrazioni

Avete in mente di visitare Naxos durante il vostro prossimo viaggio in Grecia? State cercando le migliori cose da fare, i migliori posti in cui soggiornare o le migliori spiagge?

Siete arrivanti proprio nel posto giusto!

Per aiutarvi a pianificare il vostro viaggio, ho preparato per voi questa guida dei 10 migliori posti da visitare a Naxos, con tutti i luoghi di interesse e le attrazioni da non mancare assolutamente.

Oltre a questo elenco di cose da fare e attività da svolgere, vi darò anche i miei itinerari per visitare Naxos in 1, 2 o 3 giorni, oltre alla mia selezione dei migliori alberghi dove dormire a Naxos a seconda del vostro budget.

E come sempre, in questa guida di viaggio troverete tutti i miei migliori consigli: pianificare il vostro viaggio sarà un gioco da ragazzi!

Allora, cosa fare a Naxos? Dove soggiornare?

Scopriamolo insieme!

Visitare Naxos: I più importanti luoghi di interesse

1. Chora

La città di Chora (chiamata anche Hora, o Naxos esattamente l’isola) è uno dei principali siti turistici di Naxos. Se prendete il traghetto da Atene o da un’altra isola Greca, sbarcherete a Chora.

Inizierete la vostra visita della città principale dell’isola con il lungomare. Lì troverete molti ristoranti, caffetterie e negozi e potrete godere di una splendida vista sul porto.

Alla fine del lungomare, raggiungerete una delle attrazioni di Naxos più imperdibili, la famosa Portara, situata sull’isolotto di Palatia.

La Portara (letteralmente “La porta”) è l’unico resto di un Tempio dedicato ad Apollo rimasto incompiuto, costruito nel 4° secolo a.C. La mitologia greca narra che Teseo abbandonò qui la principessa minoica Arianna, subito dopo aver ucciso il Minotauro. Quindi, venne costretta a sposare Dioniso.

La Portara venne costruita interamente in marmo. È il monumento nonché il punto di riferimento più importante di Naxos. Sul sito, potrete godere anche di una straordinaria vista panoramica della città di Chora, del mare e delle montagne.

In fine, fate una passeggiata tra le vie del Mercato Antico per raggiungere il quartiere di Kastro, il più antico della città. Qui potrete godere di un’architettura cicladica tipica e affascinante, con case bianche e blu e vicoli lastricati.

Nelle vicinanze, potrete anche ammirare tantissime case Veneziane e il Kastro (castello). Potrete visitare l’interno per 2€. Non c’è molto da vedere tranne un bel panorama di Naxos dalla terrazza.

Troverete a Chora anche 4 piccoli musei che potrete visitare:

  • Il Museo Archeologico e la sua collezione di statue in marmo
  • Il Museo Veneziano Della Rocca-Barozzi, se desiderate scoprire gli abiti e i mobili appartenenti alle famiglie nobili italiane che vivevano nel Kastro
  • Il Museo Mitropolis, dove potrete ammirare i resti di un’antica città micenea.
  • La Collezione del Museo Folkloristico, se desiderate imparare qualcosa sulla storia e sulle tradizioni di Naxos

Voyage Tips - Consigli

Se desiderate ammirare il tramonto a Naxos, dovreste andare alla Portara. Vi lascerà semplicemente senza fiato!

Se siete degli amanti del gelato, provate la gelateria “Waffle House” a Chora. È stato senza ombra di dubbio il miglior posto dove mangiare gelati durante le mie vacanze in Grecia.

Portara-Naxos
La Portara, a Naxos

2. Le migliori spiagge di Naxos

Quali sono le migliori spiagge di Naxos?

Ottime notizie: Naxos è tra le migliori Isole Greche per chi desidera rilassarsi in spiaggia!

Ecco le mie preferite (e quelle da evitare):

  • Spiaggia di Agios Georgios, la più vicina a Naxos. Non è la spiaggia più bella, ma è l’ideale se non avete una macchina.
  • Agiassos: una spiaggia grande e abbastanza selvatica. Non molto affollata e con un ampio parcheggio.
  • Tra Agiassos e Pyrgaki: 3 piccole e graziose baie di sabbia. Un ottimo posto per fare un tuffo!
  • Pyrgaki: una spiaggia di sabbia molto grande, con una taverna e 2 hotel. Non c’era nessuno quando sono andato lì.
  • Kastraki: una spiaggia selvatica con delle dune che offre una bella vista dell’isola di Paros.
  • Spiaggia di Mikri Vigla (Sud): una bella spiaggia di sabbia ma decisamente ventosa. Lì, potrete godere anche di una bella vista su Paros.
  • Spiaggia di Mikri Vigla (Nord): ideale per il Kitesurf
  • Spiaggia di Plaka, una grande spiaggia di sabbia
  • Agia Anna: una piccola e affollata spiaggia di sabbia, con una zona privata. Qui potrete noleggiare sedie a sdraio e ombrelloni.
  • Agios Prokopios: una spiaggia di sabbia con acque poco profonde. La metà della spiaggia è privata. È tra le spiagge più affollate di Naxos!
  • Tra Galini e Agia, troverete delle piccole baie accessibili in auto, come le baie di Amitis, Hillia Vrisi, Abram o Agios Theodoros. Graziose e silenziose.
  • Spiaggia di Apollonas, non tra le migliori che ho visitato
  • Le spiagge di Psili Ammos, Panormos e Kalados: 3 spiagge molto selvatiche, in quanto distanti da Hora.
spiaggia Naxos
Rilassatevi sulla spiaggia di Naxos

3. Halki

Halki è uno dei migliori luoghi da visitare a Naxos. Il villaggio si trova a 20 minuti da Hora, nella montuosa valle di Tragea.

Situata nel centro di Naxos, Halki è il luogo perfetto se si desidera godere dell’autentica atmosfera delle Cicladi. Quando passeggerete tra i suoi affascinanti vicoli lastricati, scoprirete molti negozi che vendono i migliori prodotti locali. La piazza principale, con il suo enorme platano, merita davvero di essere visitata.

Se desiderate provare la migliore cucina locale, fate una pausa pranzo alla “Giannis Taverna”. La loro varietà di carni arrostite è semplicemente deliziosa!

È inoltre possibile visitare la distilleria di Vallindras. È l’unico posto sull’isola che produce il Kitron, un liquore locale che non troverete da nessun’altra parte in Grecia.

Il liquore Kitron, a base di cedro (un limone molto grosso), è disponibile in 3 versioni, a seconda della gradazione alcolica: verde (il più leggero), bianco e giallo (il più forte). Potrete visitare la distilleria da maggio a ottobre.

Concludete il vostro giro di Halki con una visita alla Chiesa di Agios Giorgios Diasorites. Dal villaggio, camminate per 10 minuti attraverso gli ulivi per scoprire questa pittoresca chiesetta costruita nel 11° secolo.

Voyage Tips - Consigli

Dovreste parcheggiare l’auto all’ingresso o all’uscita del villaggio, poiché ad Halki ci sono solamente strade pedonali.

Potrete anche fare un salto a Panagia Drossiani, una della chiese più antiche della Grecia. Questa chiesa si trova proprio sopra Halki, vicino al villaggio di Moni. È accessibile in auto (anche se è difficile trovare un parcheggio) o tramite un sentiero.

Halki Naxos
Halki

4. Filoti

Cosa visitare a Naxos? Filoti, il più grande villaggio della Valle di Tragea, è un altro posto da non perdere assolutamente.

Fate una passeggiata tra i vicoli di Filoti per ammirare la sua tipica architettura greca. Nel cuore del villaggio, scoprirete una splendida chiesa, interamente costruita in marmo bianco.

Troverete anche molte taverne e ristoranti lungo la strada principale. È il posto perfetto se desiderate assaggiare la cucina tipica greca.

Filoti Naxos
Filoti – Naxos

5. Monte Zeus

Filoti è principalmente famosa per essere il punto di partenza per l’escursione più famosa di Naxos. Da lì infatti, un sentiero porta alla vetta del Monte Zeus (o Monte Zas), alto 1400 metri, nonché il punto più alto delle Cicladi. Veniva considerato, dagli antichi greci, il luogo in cui nacque Zeus.

Da Filoti, camminerete per circa 40 minuti fino a raggiungere “Aria Spring”, il primo luogo di interesse dell’escursione. Se non desiderate camminare così tanto, potreste guidare fino ad Aria Spring e parcheggiare la vostra auto vicino alla fontana. Non potrete mancarla, sulla strada infatti troverete molti cartelli che indicano la direzione.

Da Aria Spring, fate l’escursione alla Grotta di Zeus (20 minuti), quindi proseguite per 1 ora fino a raggiungere la vetta del Monte Zeus. Lì, potrete godere di uno splendido panorama dell’isola di Naxos.

Voyage Tips - Consigli

Anche se si tratta di una breve escursione, il sentiero è ripido e roccioso. Dovreste indossare dunque delle scarpe da trekking!

Naxos, vista del monte Zeus
Naxos, vista del monte Zeus

6. Apiranthos

Oltre ad Halki e Filoti, dovreste visitare anche il villaggio di Apiranthos durante il vostro viaggio a Naxos.

Apiranthos si trova sulle pendici del Monte Fanari, a 45 minuti di auto da Chora. Come per Filoti, potrete godere dei suoi splendidi vicoli lastricati di marmo e di tantissimi caffè e ristoranti.

Se avete ancora un po’ di tempo e desiderate imparare qualcosa in più sull’archeologia, il folklore, l’arte o la storia naturale di questa località, potrete anche visitare i piccoli musei di questo villaggio.

La strada che collega i villaggi di Halki, Filoti e Apiranthos offre una serie di panorami mozzafiato sulle montagne e sul mare. Ammirerete anche molte belle piccole chiese sulle montagne. Anche se non trascorrerete molto tempo ad Apiranthos, vale la pena recarsi qui anche solo per percorrere per la strada!

Apiranthos
Apiranthos

7. I Kouroi

I Kouroi sono tra le cose migliori da vedere durante le vostre vacanze a Naxos.

Queste enormi statue di marmo rimaste incompiute sono ancora nelle antiche cave. Rimarrete esterrefatti dalle loro dimensioni! Kouros significa letteralmente “ragazzo” in greco.

Potrete scoprire i Kouroi di Naxos in 2 luoghi diversi:

  • Ad Apollonas, all’interno della cava che si trova lungo la strada, prima del villaggio. Il Kouros di Apollonas, scolpito nel 7° secolo a.C., è lungo 11 metri e pesa oltre 80 tonnellate! È il più grande Kouros di Naxos.
  • Potrete anche ammirare 2 Kouroi a Flerio, ma sono molto più piccoli (lunghi circa 5 metri) e non così ben preservati come quello di Apollonas.

Potrete accedere a tutti i Kouroi gratuitamente. Quello di Apollonas è senza dubbio una delle attrazioni di Naxos da non perdere assolutamente.

Kouros-Naxos
Il Kouros di Apollonas

8. Moutsouna

Non potevo scrivere una guida definitiva su Naxos senza menzionare uno dei luoghi che ho amato di più in quest’isola: la strada che collega Skado, Koronos, Stavros, Apiranthos e Moutsouna.

Questa strada offre alcuni dei più splendidi panorami sulla costa di Naxos. Qui, potrete godere di uno splendido scenario!

Dovreste anche guidare fino a Moutsouna. Se prendete il sentiero sulla sinistra, appena prima di arrivare nel villaggio, troverete la spiaggia di Azalas, una graziosa e selvatica spiaggia di ciottoli con acque poco profonde.

Il piccolo porto di Moutsouna è davvero grazioso, con i suoi numerosi ristoranti sul mare. I pesci alla griglia freschi erano deliziosi! A Moutsouna, c’è anche una piccola spiaggia di sabbia con acque poco profonde.

Se continuate sulla strada dopo Moutsouna, troverete 3 spiagge selvatiche e remote. La più bella è la spiaggia di Panormos, la più distante dal porto. Dato che la strada termina qui, dovrete fare il giro e tornare a Moutsouna per continuare il vostro tour di Naxos.

Spiaggia di Azalas Moutsouna Naxos
La Spiaggia di Azalas, a Moutsouna

9. Vivlos

Cosa visitare a Naxos? Vivlos (chiamato anche Tripodes), si trova a sud di Naxos, a circa 10 km da Hora.

Vivlos è uno dei villaggi più pittoreschi e più grandi di Naxos. Esattamente come per gli altri posti, anche qui troverete le tipiche case bianche delle Cicladi e gli stretti vicoli. Troverete anche 3 antichi mulini a vento che si ergono su una collina.

A Vivlos, i luoghi di interesse più interessanti sono la Chiesa di Panagia Tripodiotissa, la Torre di Plaka e il Museo del Folklore.

Vivlos Tripodes
Vivlos e i suoi mulini a vento

10. Gite in barca da Naxos

Desiderate scoprire altre Isole Greche e avete solamente un giorno? Allora dovreste fare una gita in barca da Naxos.

Qui troverete un elenco delle gite in barca di 1 giorno che potrete fare a Naxos:

E se desiderate rimanere più vicini a Naxos e fare una crociera intorno all’isola con diverse soste per fare qualche nuotata, dovreste scegliere questo tour.

Nuoterete e farete snorkeling nella grotta di Rina e nella baia di Kalados, e intorno alle isole di Iraklia, Schinousa e Koufonisia nelle Piccole Cicladi. Avrete anche l’occasione di dare uno sguardo a Paros e Antiparos. È senza dubbio la migliore crociera nei dintorni di Naxos!

Nel prezzo di 80€ sono incluse anche delle bevande analcoliche e l’attrezzatura per fare snorkeling.

Cosa vedere a Naxos e dintorni? Le migliori altre Isole Greche da visitare

Se avete già visto gran parte di Naxos durante il vostro viaggio in Grecia, potrete continuare il vostro itinerario nelle Cicladi e visitare le altre isole greche situate nelle vicinanze:

  • Paros, l’isola più vicina a Naxos. Lì, potrete godervi le bellissime spiagge e i pittoreschi villaggi
  • Mykonos, se desiderate far festa tutto il giorno e tutta la notte
  • Io, la “sorellina” di Mykonos, famosa anche per la sua vita notturna
  • Amorgos, l’isola perfetta per gli amanti dell’escursionismo
  • Santorini: l’Isola Greca più famosa, un ottimo posto per una fuga romantica!
  • Le Piccole Cicladi situate tra Amorgos e Naxos

Se desiderate maggiori dettagli sulle altre isole intorno a Naxos, dovreste leggere il mio articolo dettagliato: Le 15 isole più belle delle Cicladi.

Potrete anche visitare questo sito per controllare le tariffe dei traghetti, gli orari e prenotarli.

Quanti giorni a Naxos?

Per visitare l’isola, dovreste trascorrere almeno 3 giorni a Naxos.

Avrete tutto il tempo per rilassarvi in spiaggia, scoprire i pittoreschi villaggi e persino fare una gita in barca intorno all’isola. Certo, potrete trascorre qui anche 4, 5 giorni o più e godervi delle vacanze rilassanti!

Ecco i miei itinerari consigliati per visitare Naxos in 1, 2 o 3 giorni.

Naxos
Naxos

1 giorno a Naxos

Se desiderate visitare Naxos in 1 giorno, iniziate con un giro a Hora, la capitale.

Quindi, trascorrete il pomeriggio in una delle spiagge della costa occidentale.

Esiste un’altra opzione: se desiderate sfruttare al meglio il vostro viaggio senza dover per forza noleggiare un’auto, dovreste fare un tour guidato in autobus sull’isola. Durante questo tour, scoprirete i Kouroi, Halki e la sua distilleria, la chiesa di Panagia Drosiani, Apiranthos e molto altro ancora! Il prezzo è di circa 25€ a persona.

È necessario prenotare in anticipo il tour in autobus di 1 giorno cliccando qui.

2 giorni a Naxos

Cosa vedere a Naxos in 2 giorni? Oltre quanto detto per il primo giorno di cui ho parlato sopra, dovreste andare alla scoperta dei pittoreschi villaggi di montagna dell’isola. I più belli sono Halki, Filoti e Apiranthos.

Da Filoti, potrete anche compiere delle escursioni fino alla cima del Monte Zeus. Ci vorranno 2 ore per raggiungere la vetta.

Concludete la giornata a Moutsouna e godetevi la calma presso una delle spiagge della costa orientale.

3 giorni a Naxos

Se avete in mente di visitare Naxos in 3 giorni, potrete fare una gita in barca durante il vostro ultimo giorno, per scoprire Delo, Mykonos, Santorini o le Piccole Cicladi.

Potrete trovare l’elenco delle gite in barca da Naxos a questo indirizzo.

Dove dormire a Naxos

Se state per visitare Naxos, la cosa migliore da fare sarebbe soggiornare a Hora (la capitale) o nei suoi dintorni.

  • Anatoli Hotel: Situato a 10 minuti a piedi dal centro di Naxos e dalla spiaggia. Le moderne camere con balcone e vista sulla piscina o sul giardino partono da 45€ con colazione inclusa. I suoi punti di forza: la piscina, la sauna, la vasca idromassaggio e il trasferimento gratuito dal porto e dall’aeroporto.
  • The Saint Vlassis: Situato a soli 700m dal centro della città ed a 500 metri dalla spiaggia di Agios Georgios. Quest’hotel offre delle confortevoli e ampie camere doppie, con vasca idromassaggio all’aperto per alcune di queste! I prezzi partono da 60€ a notte colazione inclusa. Punti di forza: la calda accoglienza, la buona colazione, il parcheggio gratuito. È semplicemente il migliore per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo a Naxos!
  • Hotel Xenia: Situato nel centro di Naxos. Le camere doppie moderne e ben attrezzate partono da 70€ con colazione a 8€. Punti di forza: la posizione nel centro della città (molto comodo per prendere il traghetto), il personale gentile, i letti comodi.
  • Hotel Grotta: Situato a soli 700m dalla Portara e a 15 minuti dalla spiaggia. Le camere doppie belle e luminose con balcone partono da 90€ con colazione inclusa. Un ottimo posto per una fuga romantica a Naxos!
  • Nissaki Beach Hotel: Situato sulla spiaggia di Agios Georgios, è il più vicino a Naxos. Le camere doppie sono ben arredate e dispongono di un balcone. I prezzi partono da 220€ a notte, con colazione inclusa. Ciò che mi è piaciuto: la piscina, la posizione vicino alla spiaggia, la fantastica colazione, il personale. È il miglior hotel per un soggiorno di lusso a Naxos!
Nissaki Beach Hotel
Nissaki Beach Hotel

Come arrivare a Naxos?

In aereo

Naxos dispone di un aeroporto nazionale, con voli giornalieri da e per Atene. Ci vorranno solamente 45 minuti per raggiungere l’isola!

L’aeroporto di Naxos si trova a 3 km a sud di Hora.

Se volete dare uno sguardo alle tariffe e agli orari, potete utilizzare il nostro comparatore di voli, in collaborazione con Skyscanner.

In traghetto

Potete anche prendere il traghetto per Naxos dal Porto del Pireo o dal Porto di Rafina.

Questi 2 porti si trovano vicino ad Atene e all’aeroporto di Atene. Ci vorranno dalle 2h30 alle 6h per raggiungere Naxos, a seconda del porto di partenza e della velocità della nave.

Ci sono anche collegamenti marittimi regolari tra Naxos e le isole greche di Paros, Amorgos, Io, Mykonos e Santorini.

Se desiderate pianificare i vostri spostamenti in traghetto nelle Cicladi, dovreste prenotare i biglietti in anticipo, specialmente durante l’estate!

Ferry Amorgos
Prendete il traghetto per visitare Naxos

Noleggiare un’auto a Naxos

Essendo la più grande isola delle Cicladi, dovreste prendere in considerazione l’idea di noleggiare un’auto per visitare Naxos.

È di gran lunga il modo migliore per scoprire le sue spiagge più belle e i remoti villaggi di montagna!

Ogni volta che devo noleggiare un’auto all’estero, che sia in Grecia o altrove, prenoto sempre le mie auto su Rentalcars.com. È il mio sito preferito per i seguenti motivi:

  • È possibile confrontare i prezzi tra tutte le compagnie di autonoleggio a Naxos. Potrete anche leggere le recensioni dei clienti.
  • È possibile ottenere un “Assicurazione di Protezione Completa” per essere completamente rimborsati in caso di furto o incidente con la vostra auto a noleggio (testata e approvata, mi hanno rimborsato più di 1200 euro fino ad oggi!)
  • È possibile modificare, o addirittura cancellare la prenotazione gratuitamente.

Rentalcars offre anche la “Garanzia sul Prezzo Migliore”. Se trovate la stessa auto ma ad un prezzo più basso altrove, vi verrà rimborsata la differenza!

Mappa turistica di Naxos

Ho creato una mappa turistica di Naxos per voi, così da aiutarvi ad avere una visione più ampia dell’isola e per comprendere meglio dove si trovano i migliori posti da vedere a Naxos. È possibile visualizzare la leggenda della mappa cliccando sul tasto in alto a sinistra (quello con la piccola freccia).

Adesso che sapete cosa visitare a Naxos, che posti avete intenzione di visitare durante il viaggio in Grecia? Se avete bisogno di aiuto per pianificare il vostro soggiorno, non esitate a chiedermelo nella sezione commenti.

Viaggio in Grecia con un’agenzia di viaggi

Ora che avete un’idea di cosa vedere in Grecia, vi consiglio anche di richiedere un preventivo gratuito ad un’agenzia di viaggi locale: grazie al nostro partner Evaneos, potrete farlo in meno di 5 minuti! E’ gratis, senza impegno e un professionista del turismo vi regalerà un soggiorno indimenticabile!

Inoltre, i prezzi per un tour in Grecia partono da soli 480 euro per 5 giorni! Cosa stai aspettando? 😊

State per visitare la Grecia? Questi articoli possono aiutarvi!

Esplora tutti i miei articoli sulla Grecia: Tutti gli articoli che possono aiutarvi durante il vostro viaggio in Grecia si trovano qui.

Le 15 più belle isole delle Cicladi – Cosa vedere?

Dodecaneso

Usate Pinterest? Ecco l’immagine da condividere!

Naxos cosa fare
Cosa fare a Naxos: le 10 posti da visitare
Visitare Naxos: 10 cose da fare e vedere + Dove Dormire?
5 (100%) 13 votes

Creatore del blog Voyage Tips, amante dei viaggi e della fotografia.

Leave A Reply