Visitare Rodi: le 12 cose da vedere + Dove dormire?

0

Cosa vedere a Rodi: le migliori cose da fare e attrazioni

Avete in mente di visitare Rodi e vi state chiedendo quali sono i posti migliori da vedere?

Siete nel posto giusto!

Per aiutarvi a pianificare il vostro viaggio, ho preparato per voi questa guida sulle 12 cose da vedere a Rodi, con tutti i punti di interesse e le attrazioni da non mancare assolutamente. Scoprirete la città medievale di Rodi, l’Acropoli di Lindo, le migliori spiagge dell’isola e tantissimo altro ancora.

Oltre a questa lista di cose da fare e di attività, vi darò anche una serie di itinerari per visitare Rodi in 1, 2, 3 o 4 giorni e anche la mia selezione sui migliori posti dove dormire a Rodi in base al vostro budget.

E come sempre, all’interno di questa in guida di viaggio troverete tutti i miei migliori consigli per sfruttare al meglio il vostro soggiorno.

Allora, cosa fare a Rodi? Dove dormire?

Iniziamo subito con i migliori posti da visitare sull’isola!

Visitare Granada: I più importanti luoghi di interesse

1. La Città Medievale di Rodi

La città medievale di Rodi è indubbiamente un’attrazione che non potete assolutamente perdere mentre siete su quest’isola.

Questo sito Patrimonio Mondiale dell’UNESCO è la città fortificata più grande e meglio preservata di tutta Europa!

Quando sull’isola arrivarono i cavalieri di San Giovanni nel 1309, decisero di costruire questa imponente cittadella. Le mura fortificate lunghe 4 km, con una serie di fortezze e torri, sono tutt’ora rimaste estremamente ben preservate.

Qui, all’interno delle mura, sono presenti solamente strade pedonali. Potrete fare una bella passeggiata e godervi i suoi affascinanti vicoli lastricati e i monumenti storici. Al giorno d’oggi, la città medievale di Rodi è interamente dedicata al turismo: troverete molte taverne, ristoranti e negozi. Il luogo è anche piuttosto affollato (anche se ho visitato Rodi alla fine di settembre!).

I migliori posti da visitare a Rodi sono:

  • Il Palazzo del Gran Maestro dei Cavalieri di Rodi: uno dei primi castelli costruiti dai cavalieri. All’interno scoprirete un museo dedicato alla storia di Rodi e all’appartamento del Gran Maestro, con i suoi magnifici pavimenti a mosaico. Sfortunatamente, la maggior parte dell’arredamento è stato distrutto quando nel 1856 esplose un carico di munizioni.
  • La Via dei Cavalieri: qui, ognuna delle lingue parlate aveva una propria locanda (chiamata anche “auberge” o “residenza del palazzo”). Andrete alla scoperta della Locanda della Lingua di Francia, o della Locanda della Lingua di Inghilterra ad esempio.
  • Il Museo Archeologico di Rodi si trova presso l’Ospedale Medievale dei Cavalieri. Qui troverete molti oggetti antichi rinvenuti a Rodi e nelle altre isole del Dodecaneso.
  • La Torre dell’Orologio di Roloi, per ammirare dall’alto la vista sulla Città Antica.
  • Il Museo d’Arte Bizantina e i suoi numerosi affreschi e icone del periodo bizantino.
  • Le chiese di Agia Triada e Agia Aikaterini.
  • La Moschea Suleman, costruita durante l’occupazione turca di Rodi.
Palazzo dei Grandi Maestri dei Cavalieri Rodi
Il Palazzo dei Grandi Maestri dei Cavalieri di Rodi, nella città medievale

2. Mandraki

Dopo aver visitato il centro storico di Rodi, potrete recarvi fuori dalle mura fortificate per visitare Mandraki, la città moderna.

Nel porto, potrete vedere i 3 mulini di Rodi e il luogo in cui venne costruito il famoso Colosso di Rodi. Questa statua alta 30 metri del dio del sole Elio venne completamente distrutta da un terremoto nel 226 a.C.

Fu sostituita da 2 piccole statue che rappresentano un cervo (il simbolo di Rodi), costruito su 2 pilastri all’ingresso del porto. Naturalmente non è spettacolare come il Colosso, considerato come una delle 7 antiche meraviglie del mondo!

A Mandraki, troverete moltissimi bei monumenti costruiti durante l’occupazione italiana di Rodi: la Banca di Grecia, il Palazzo degli Arcivescovi, il Municipio e il Teatro Nazionale di Rodi. C’è anche un casinò e molti negozi di marchi di abbigliamento internazionali come Zara o H&M se desiderate dedicarvi un po’ allo shopping.

Se siete in viaggio a Rodi con dei bambini, dovreste visitare l’Acquario, situato a nord di Mandraki, proprio accanto al Casinò.

Nella moderna città di Rodi, scoprirete anche le vestigia dell’Acropoli di Rodi, situata a 2 km dalla città medievale, sulle pendici del Monte Smith.

Lì, potrete ammirare i resti dello Stadio, del Teatro e del Tempio della Pizia di Apollo. Questo sito archeologico è piuttosto piccolo, ma l’ingresso è gratuito.

colosso di Rodi
Il colosso di Rodi, distrutto da un terremoto nel 226

3. Lindo

Lindo è uno dei villaggi più belli da visitare durante le vostre vacanze a Rodi, nonché uno dei posti migliori da vedere sull’isola.

Ci vuole circa 1 ora per raggiungere il villaggio, situato a 50 chilometri a Sud della Città di Rodi. Classificato come un importante sito archeologico, Lindo è un vero e proprio paesaggio da cartolina: rimarrete stupiti dalle splendide case bianche costruite sulla collina e dalla sua Acropoli che domina il villaggio e il mare.

Poiché Lindo è una città solamente pedonale, dovreste parcheggiare la vostra auto presso il parcheggio gratuito situato sopra la città, e quindi scendere a piedi per raggiungere l’ingresso del villaggio. Mentre vi godrete la vostra passeggiata tra i vicoli lastricati, potrete fare un salto nei numerosi negozi di souvenir e abbigliamento, ma anche nei suoi tantissimi caffè e ristoranti. Se siete alla ricerca di un’atmosfera vivace e unica durante il vostro viaggio in Grecia, allora Lindo è senza dubbio ciò che fa per voi!

L’Acropoli è il principale punto di interesse di Lindo. Potrete farvi una passeggiata o fare un giro su un asino, ma ve lo sconsiglierei dato che gli animali vengono spesso sfruttati.

Costruita su un’enorme roccia, a 116 metri sopra il livello del mare, l’Acropoli di Lindo è circondata da mura fortificate costruite dai Cavalieri di Rodi. Nel Medioevo era una delle tante roccaforti dell’isola.

All’interno delle mura, scoprirete i resti di un antico teatro e le ultime vestigia del Tempio di Atena, costruito in cima all’Acropoli. Sono rimaste solamente poche colonne, ma il luogo merita comunque di essere visitato: da lì, godrete di una vista mozzafiato sul Mar Egeo e sul villaggio di Lindo.

Se durante le vostre vacanze a Rodi non avete un’auto, potrete decidere fare una gita di un giorno a Lindo. Potrete scegliere tra:

  • Una gita di un giorno a Lindo (cliccate qui) – Prenderete un autobus da Rodi a Lindo e vi godrete 4 ore di pura libertà per visitare il villaggio, l’Acropoli o rilassarvi in spiaggia! Il costo è di 25€ a persona.
  • Una gita in barca di un’intera giornata a Lindo – Andate al porto di Mandraki, quindi prendete la barca per raggiungere Lindo. Qui avrete tutto il tempo che desiderate per visitare la città e la sua Acropoli. Questa crociera include anche 2 soste per fare un bagno, sulla spiaggia di Tsambika e sulla baia di Anthony Quinn. Costa solamente 20€ a persona, ed è senza dubbio una delle migliori cose da fare durante il vostro viaggio a Rodi!

Voyage Tips - Consigli

Cosa fare a Rodi? Se desiderate scattare delle splendide foto di Lindo e della sua Acropoli, il punto panoramico perfetto si trova sulla strada poco prima del villaggio.

Visitate l’Acropoli di primo mattino o alla fine della giornata. Le temperature saranno più fresche ed eviterete la maggior parte della folla.

Rodi
Lindo, sull’isola di Rodi

4. Le migliori spiagge di Rodi

Se desiderate rilassarvi in spiaggia e nuotare tra le acque cristalline, Rodi è indubbiamente la destinazione perfetta per le vostre vacanze.

Le migliori spiagge in cui fare un tuffo durante le vostre vacanze a Rodi sono:

  • La Spiaggia Faliraki: situata a 10 km a sud della città di Rodi, è una delle spiagge più famose e affollate dell’isola. Sul mare, troverete molti complessi alberghieri che offrono soggiorni all-inclusive.
  • Tsambika: una bellissima spiaggia di sabbia fine, ideale se siete in viaggio con dei bambini. È possibile noleggiare delle sedie a sdraio e degli ombrelloni e godervi numerose attività nautiche.
  • La Spiaggia di Anthony Quinn che prende il nome dall’attore principale del film “Zorba il Greco”, poiché era la sua spiaggia preferita!
  • La Baia di San Paolo, dove troverete 2 piccole spiagge con una splendida vista sull’Acropoli di Lindo. La maggior parte della spiaggia è privata. C’è anche una graziosa cappella bianca che ogni anno ospita alcuni matrimoni.
  • Le spiagge nei pressi di Lindo, situate sotto il villaggio. È senza dubbio un ottimo posto per rilassarsi e fare un tuffo dopo aver visitato l’Acropoli.
  • Afandou, ideale se siete con dei bambini
  • Prasonisi (all’estremità meridionale dell’isola) è una delle spiagge più belle di Rodi. Questa spiaggia di sabbia separa il Mar Egeo dal Mar Mediterraneo. È anche un posto perfetto per gli amanti del windsurf!
  • Gennadi, una bella e tranquilla spiaggia di ciottoli. L’acqua qui è cristallina, quindi è perfetta per fare snorkeling. È inoltre possibile noleggiare delle sedie a sdraio.
  • Kiotari, una spiaggia di sabbia con una parte privata e diverse taverne
  • Pefki, situata a soli 4 km da Lindo. È molto più tranquilla delle spiagge più vicine a Lindo.
  • Agathi, una piccola spiaggia per lo più frequentata dalla gente del luogo
  • Vlicha (o Vlycha) rappresenta un’ottima scelta se siete con dei bambini. Qui, è possibile noleggiare delle sedie a sdraio e godere di alcuni ristoranti.
  • Glystra, con la sua sabbia fine e le sue acque cristalline.
Spiaggia di Tsambika
La Spiaggia di Tsambika

5. I Castelli di Rodi

Cosa visitare a Rodi? Durante il vostro viaggio, dovreste andare alla scoperta dei numerosi castelli dell’isola.

La maggior parte di questi castelli furono costruiti nel 15° secolo dai Cavalieri di San Giovanni e furono usati come punti di osservazione:

  • Il Castello di Kritinia che si trova vicino al villaggio omonimo. Dovrete percorrere alcuni gradini per accedere all’entrata ed entrare dentro le mura fortificate. Da lì, godrete di una splendida vista sul mare.
  • Il castello di Monolithos che si trova a 5 chilometri dopo il villaggio di Siana. Venne eretto in cima a una collina alta 236 metri dai Grandi Maestri nel 1476. È uno splendido panoramico, con un panorama sulla baia, sull’Isola di CCalchi e sulle montagne. Troverete anche una piccola chiesa e un bellissimo arco in pietra. È il luogo perfetto per scattare una bella foto!
  • Il Castello di Feraklos, un castello medievale situato vicino al villaggio Charaki e proprio accanto alla spiaggia di Agathi. Questa enorme fortezza venne eretta in cima a una collina, con vista sulle baie di Agathi e Malonas. Potreste avere la possibilità di essere lì da soli durante la vostra visita, in quanto il luogo non è menzionato da nessuna guida turistica. Non dimenticate le scarpe da trekking, poiché il breve sentiero è piuttosto ripido e roccioso.
  • Il castello di Archangelos, costruito dai Cavalieri sulle rovine di un antico castello bizantino.
  • Il castello di Asklipio, costruito dai Bizantini. Anche la vista delle colline e del villaggio è decisamente bella.

Tutti i castelli di Rodi possono essere visitati gratuitamente.

Voyage Tips - Consigli

Fermatevi sulla strada davanti al castello di Monolithos per scattare la foto ricordo perfetta!

Il Castello di Monolithos Rodi
Il Castello di Monolithos, sull’isola di Rodi

6. L’Antico Sito di Camiro

Se siete interessati alla Storia antica di Rodi (quella precedente ai Cavalieri), allora dovreste visitare senza dubbio l’antico sito di Camiro.

Questo sito archeologico si trova a circa 35 km a sud-ovest della città di Rodi.

Insieme a Lindo e Ialiso, Camiro è una delle 3 antiche città fondate dai Dori. Venne costruita su 3 livelli che seguivano il sistema a griglia di ippodameo (sistema urbanistico):

  • Nella parte superiore della collina, è possibile trovare il Tempio di Atena con l’Acropoli
  • Sul livello centrale vi era la parte principale della città, con le case di chi la abitava
  • Sul livello più basso, è possibile scoprire un altro Tempio e la fontana dorica.

È possibile visitare Camiro per 6€. Dalla cima della collina, godrete di una vista mozzafiato e scoprirete quanto fosse enorme questa città. Tutti i cartelli esplicativi sul sito sono in greco e in inglese, cosa piuttosto inconsueta in Grecia!

Voyage Tips - Consigli

Il sito archeologico di Camiro è una delle attrazioni di Rodi da non perdere assolutamente. Cercate di arrivare presto, per evitare la maggior parte degli autobus turistici!

Camiro Rodi
Il sito archeologico di Camiro, a Rodi

7. La Valle delle Farfalle

La valle delle farfalle è uno dei migliori luoghi da visitare a Rodi.

Si trova nel nord dell’isola, a 26 km dalla città di Rodi, tra i villaggi di Paradisi e Theologos.

Tra giugno e settembre, è possibile osservare centinaia di farfalle che coprono letteralmente tutti gli alberi, poiché il clima e l’ambiente della valle sono perfetti per la loro riproduzione. La valle è uno dei migliori habitat Europei per le farfalle Callimorpha Quadripunctaria.

La valle ospita una rara specie di platano, e le farfalle amano molto la sua linfa! Ecco perché ne troverete molti in questo luogo.

Questo sito naturale è piuttosto ampio: potrete passeggiare lungo i sentieri segnati nei boschi e vicino al fiume per osservare le farfalle.

E se desiderate saperne di più sulla natura selvatica di Rodi, potete visitare il Museo di Storia Naturale situato nella valle.

È possibile parcheggiare l’auto, ottenere informazioni e acquistare i biglietti presso uno dei 3 ingressi della Valle. Dato che il sito è abbastanza ripido, potete anche fare un giro sul “Treno delle farfalle” per arrivare in cima e camminare un po’ meno.

Il biglietto d’ingresso ha un prezzo di 5€ tra giugno e settembre e 2€ per il resto dell’anno, quando non ci sono farfalle. È tuttavia un ottimo luogo per fare una passeggiata e godersi un bellissimo ambiente naturale.

Voyage Tips - Consigli

Non disturbate le farfalle! Ricordatevi di camminare sempre sui sentieri segnati e di parlare con tono pacato.

Valle delle Farfalle Rodi
La Valle delle Farfalle

8. Le Sorgenti di Kallithea (Kallithea Springs)

Desiderate trascorrere qualche giorno a Rodi e avete voglia di rilassarvi un po’? Allora, dovreste assolutamente andare alle sorgenti di Kallithea (o Calitea)!

Le Sorgenti si trovano ad est dell’isola, a 9 km dalla città di Rodi.

Aperte nel 1929, le sorgenti erano rinomate per le proprietà curative e terapeutiche dell’acqua di sorgente di Kallithea. La gente veniva da tutto il mondo per trovare una cura per l’artrite, il diabete o l’asma. Per un certo periodo di tempo, le sorgenti vennero lasciate in stato di abbandono e vennero finalmente riaperte nel 2007.

Una volta lì, potrete visitare gli edifici, scoprire i bellissimi pavimenti a mosaico e ammirare una magnifica vista sul mare.

C’è anche una piccola spiaggia con sdraio, ombrelloni e un ristorante. È una delle spiagge private più famose di Rodi.

Kallithea ospita molte mostre d’arte e concerti ed è stata utilizzata più volte come location per delle riprese.

L’ingresso ha un prezzo di 3€. E se desiderate affittare una sdraio sulla spiaggia, potrete pagare 5€ e avrete anche una bibita inclusa.

Sorgenti di Kallithea
Sorgenti di Kallithea

9. Il Monastero di Tsambika

Il monastero di Tsambika è un altro dei luoghi da visitare a Rodi.

Il monastero è, infatti, una chiesa bizantina davvero piccola costruita sulla cima di una montagna. Dovrete scalare più di 300 gradini per arrivarci! Fortunatamente il posto è per lo più in ombra e ci sono molte panchine su cui riposare. Prendetevi tutto il ​​vostro tempo e vedrete che non sarà difficile.

Una volta lassù, verrete ricompensati da una magnifica vista sulla spiaggia di Tsambika e sulla maggior parte di Rodi. Vale chiaramente il (piccolo) sforzo!

La chiesa è dedicata alla Vergine Maria. Ecco un aneddoto: dovreste sapere che le donne che non riuscivano a rimanere incinta salivano qui a piedi nudi per pregare la Vergine Maria. Se riuscivano a rimanere incinta, avrebbero dovuto chiamare i loro figli Tsambikos nel caso di un maschio mentre Tsampikas nel caso di una femmina.

monastero di Tsambika
Vista dal monastero di Tsambika

10. Le Sette Sorgenti / Epta Piges

È il momento di continuare questa guida turistica su Rodi con un luogo davvero fantastico se desiderate un po’ di relax in acqua: le Sette Sorgenti.

Le Sette Sorgenti (o Epta Piges in greco) si trovano a 4 km dal villaggio di Kolymbia, non lontano dal monastero di Tsambika.

Lì, sgorgano dalla montagna 7 sorgenti tutte nello stesso luogo creando un fiume. Sul sito troverete un sentiero segnalato e un ristorante sull’acqua. Il luogo è molto frequentato dalla gente del posto e le persone vengono qui per godersi il bellissimo ambiente naturale e gustare le specialità greche. C’è anche un parco giochi per bambini.

L’attrazione più famosa di Epta Piges è il suo tunnel. Il fiume, per un breve tratto, scende sottoterra, uscendo dall’altro lato della collina. Potete seguire il corso d’acqua e camminare attraverso un tunnel sotterraneo molto stretto e buio.

Camminerete per circa 180m sottoterra fino a raggiungere un piccolo lago. Non fatelo se siete claustrofobici o se avete paura del buio, dato che non potrete tornare indietro una volta dentro. Sembra di essere in un film con gli zombi!

Se non volete andare sottoterra, potrete raggiungere l’altro lato del tunnel utilizzando il breve percorso nella foresta.

Voyage Tips - Consigli

Ricordatevi di portare con voi 2 paia di scarpe se volete entrare dentro il tunnel. Avrete i piedi in acqua fino alle caviglie e il percorso sarà abbastanza scivoloso!

Sette Sorgenti Rodi
L’ingresso del tunnel nelle Sette Sorgenti

11. Gli altri villaggi migliori da visitare a Rodi

Durante il vostro viaggio a Rodi, andrete sicuramente nella città di Rodi e a Lindo. Ma non perdetevi gli altri villaggi dell’isola!

  • Emponas (o Embonas): costruito sulla collina della montagna più alta di Rodi, questo villaggio è famoso per i suoi ottimi vini.
  • Archangelos e le sue antiche case colorate
  • Koskinou, un pittoresco villaggio con autentiche case di Rodi
  • Ialiso e le sue dimore neo-classiche
  • Afantou, uno dei più antichi villaggi di Rodi
  • Kritinia, dove è possibile visitare il castello di cui ho parlato sopra
  • Kattavia, il paese più vicino alla spiaggia di Prasonisi.
Koskinou
Koskinou

12. Una gita di un’intera giornata all’isola di Simi

Cosa fare a Rodi? Le gite in barca sono sicuramente tra le migliori cose da fare sull’isola. La più rinomata è la crociera di 1 giorno alla scoperta dell’isola di Simi.

Ci vorranno circa 1h45 per raggiungere Simi dal porto di Mandraki, la città moderna di Rodi.

Durante questa gita di un giorno, la vostra prima tappa sarà il Monastero di Panormitis (1h di visita). In seguito, scoprirete la famosa baia di San Giorgio e le sue acque turchesi.

Nel pomeriggio, avrete circa 3h30 per visitare Simi. Lì, potete ammirare le bellissime e coloratissime case neoclassiche.

Se desiderate visitare Simi, dovrete prenotare la vostra crociera di un’intera giornata a Simi da Rodi cliccando qui.

Simi
Simi

Posti da visitare vicino Rodi: Le altre migliori isole del Dodecaneso

Se avete già visto la maggior parte di Rodi, dovreste visitare le altre isole del Dodecaneso situate nelle vicinanze:

  • Simi: una delle isole più vicine a Rodi. È davvero facile arrivarci con il traghetto.
  • Calchi, se desiderate rilassarvi lontano dalla folla dei turisti.
  • Coo: la terza isola più grande del Dodecaneso rinomata per le sue splendide spiagge sabbiose e la splendida vita notturna.
  • Lero, per gli amanti dell’escursionismo!

Se desiderate conoscere le tariffe dei traghetti, gli orari e prenotare i vostri biglietti, potete visitare il sito web di Ferries in Greece.

Quanti giorni a Rodi?

Se desiderate scoprire i migliori posti da visitare a Rodi, dovreste trascorrere almeno 4 giorni sull’isola. Durante le vostre vacanze, visiterete la città medievale di Rodi, Lindo e la maggior parte degli altri splendidi posti di cui ho parlato prima.

E se desiderate rilassarvi in spiaggia, potete sempre trascorrere qualche giorno in più a Rodi.

1 giorno a Rodi

Cosa vedere a Rodi in 1 giorno? Avrete abbastanza tempo per scoprire l’attrazione imperdibile dell’isola, la città medievale di Rodi.

Ecco le migliori cose da fare a Rodi in 1 giorno:

  • Al mattino, visitate la città medievale: lì, scoprirete il Palazzo del Gran Maestro dei Cavalieri di Rodi, la Via dei Cavalieri e le mura fortificate.
  • Fate un po’ di shopping nelle tante boutique situate all’interno delle mura
  • Fate una pausa pranzo
  • Fate una passeggiata a Mandraki, la città moderna
  • Ammirate l’Acropoli di Rodi e il Monte Smith
  • Concludete la giornata in una delle spiagge situate nelle vicinanze

2 giorni a Rodi

Cosa vedere a Rodi in 2 giorni? Oltre al programma del primo giorno descritto sopra, potrete:

  • Visitare Lindo e la sua Acropoli
  • Fare una pausa pranzo
  • Scattare una foto ricordo nella baia di San Paolo
  • Camminare fino al monastero di Tsambika e ammirare la splendida vista sull’isola.
  • Fare un tuffo nella spiaggia di Tsambika.
  • Scoprire il tunnel delle Epta Piges, se non avete paura del buio!
spiagge di Rodi
Una delle tante spiagge di Rodi

3 giorni a Rodi

Cosa vedere a Rodi in 3 giorni? Oltre a quanto detto sopra per i primi due 2 giorni potrete fare quanto segue:

  • Fate una passeggiata nella Valle delle Farfalle
  • Scoprite l’antico sito di Camiro
  • Fate pausa pranzo
  • Fate una breve sosta nei castelli di Kritinia e Monolithos
  • Se avete ancora un po’ di tempo, guidate verso sud e concludete la vostra giornata sulla spiaggia di Prasonisi.
  • Da Monolithos, potrete anche recarvi nella parte orientale dell’isola e scoprire molte altre splendide spiagge

4 giorni a Rodi

Se desiderate visitare Rodi in 4 giorni, dovreste optare per una gita in barca di un’intera giornata nell’Isola di Simi.

Oltre a ciò, è anche possibile scegliere di fare una crociera intorno a Rodi dal porto di Mandraki. Potrete navigare su uno yacht lungo 22 metri e godere di 3 tappe in cui fare un tuffo, a Rodi, le più belle baie sono: Calitea, Afandou e la Baia di Anthony Quinn.

Il prezzo di 70€ a persona include pranzo, bevande analcoliche illimitate e persino l’attrezzatura per fare snorkeling! È senza dubbio il modo migliore per scoprire i dintorni di Rodi.

Prenotate adesso la vostra crociera di un’intera giornata proprio da qui!

Dove dormire a Rodi?

Durante le vostre vacanze a Rodi, potrete soggiornare sia nella città medievale che nei suoi dintorni oppure scegliere tra le tante località balneari situate nei pressi di Faliraki o sulla costa orientale.

A seconda di cosa preferite, ecco una selezione dei migliori luoghi dove dormire a Rodi.

Dove dormire a Rodi

Durante le vostre vacanze a Rodi, potrete soggiornare sia nella città medievale che nei suoi dintorni, oppure potrete scegliere una delle tante località balneari situate vicino a Faliraki o sulla costa orientale.

A seconda di ciò che preferite, ecco una selezione dei migliori posti dove dormire a Rodi.

I migliori hotel di Rodi

  • Hotel Angela Suites & Lobby: Situato nel cuore della città di Rodi, a soli 600 metri dal Palazzo del Gran Maestro. Le moderne camere doppie partono da 60€ a notte, con colazione inclusa. Punti forti: la piscina all’aperto, la posizione, la tranquillità.
  • Hotel Ibiscus: Situato a soli 200 metri dall’acquario e ad 1 km dalla città medievale. Le camere doppie, spaziose e luminose partono da 90€, colazione inclusa. Ciò che ho apprezzato: la piscina, la posizione sul mare, l’ottima colazione.
  • Bellevue Suites: Situato a 15 minuti dalla città medievale. Questo hotel offre delle camere doppie con ampie vetrate e vista sul mare, a partire da 180€ a notte, colazione inclusa. Punti forti: la piscina, il personale gentile, la colazione abbondante e varia.
  • Rodos Park Suites & Spa: Questo hotel a 5 stelle si trova a soli 5 minuti a piedi dall’ingresso della città medievale. Apprezzerete le sue camere doppie spaziose e confortevoli, con balcone e vista sui giardini o sulla città. I prezzi partono da 210€ a notte, con colazione inclusa. Ciò che ho apprezzato: la piscina, il giardino, la spa, la posizione. La scelta migliore per un soggiorno di lusso a Rodi!

I migliori hotel nella Costa Orientale di Rodi

  • Dias Studios Hotel: Situato a soli 10 minuti a piedi dalla spiaggia e dal centro di Faliraki. Gli appartamenti monolocali, con piccola cucina e balcone, partono da 40€ con colazione inclusa. Punti di forza: l’atmosfera familiare, la pulizia.
  • La Marquise Luxury Resort Complex: Situato a soli 4 minuti dalla spiaggia, nel cuore di un parco naturale di 12 ettari, questo hotel a 5 stelle offre delle camere doppie con una splendida vista sui giardini, a partire da 100€ a notte, colazione inclusa. Ciò che ho apprezzato: le 6 piscine esterne e interne, il parco, lo splendido stile delle camere. È il miglior per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo a Rodi!
  • Esperos Village Blue & Spa – Per Soli Adulti: Questo resort di lusso si trova nella località balneare di Faliraki. Le camere ampie e luminose con vista sul mare partono da 150€ a notte, con colazione inclusa. Punti forti: la navetta gratuita all’interno del resort, i campi da tennis e la tranquillità di questo hotel per soli adulti! È il miglior hotel per un viaggio romantico a Rodi!
  • Elysium Resort & Spa: Situato sul lungomare di Kallithea. Le camere spaziose ed eleganti, con splendida vista sul mare, partono da 180€ a notte, colazione inclusa. Punti forti: la piscina “laguna”, la spa da 800m², la spiaggia privata, il ristorante gourmet, la fantastica colazione.
  • Mitsis Alila Resort & Spa: Questo hotel a 5 stelle si trova a Faliraki. Le camere doppie sono davvero eleganti e ben arredate, con vista sul mare. I prezzi partono da 270 € a notte per un pacchetto all-inclusive. Ciò che ho apprezzato: la piscina interna ed esterna, l’ottimo ristorante, la spiaggia privata, le strutture. La scelta migliore per un soggiorno di lusso in un resort a Rodi!
Elysium Resort & Spa
Elysium Resort & Spa

Come arrivare a Rodi?

In aereo

L’aereo è il mezzo più veloce e conveniente per raggiungere Rodi. L’aeroporto internazionale dell’isola si trova a 16 km a sud-ovest della città di Rodi.

Anche se ci sono alcuni voli diretti per Rodi, potrebbe essere necessario prendere un volo di coincidenza da Atene o Salonicco.

Potete anche volare a Rodi da Creta o da un’altra isola dell’arcipelago del Dodecaneso.

Se desiderate conoscere i prezzi e gli orari, è possibile utilizzare il nostro comparatore di voli, in collaborazione con Skyscanner.

In traghetto

Se non avete fretta, potete anche prendere il traghetto per raggiungere Rodi.

È possibile prendere il traghetto per Rodi dal porto del Pireo, situato vicino ad Atene e facilmente raggiungibile in autobus dall’aeroporto di Atene. Ci vorranno almeno 18 ore per raggiungere Rodi, ad un costo di circa 65€ a persona.

Sono anche presenti dei collegamenti regolari in traghetto tra Rodi e le isole del Dodecaneso da Simi (1h), Coo (tra le 2h30 e le 5h), Calchi (2h) o Lero (tra le 4 e le 8 ore).

In ogni caso, dovreste prenotare i biglietti in anticipo, specialmente durante l’estate!

Ferry Amorgos
Prendete il traghetto per visitare Rodi

Noleggiare un’auto a Rodi

Dovreste noleggiare un’auto per visitare Rodi. È indubbiamente il miglior modo per scoprire la più grande isola del Dodecaneso, specialmente se potete rimanere per pochi giorni.

Ogni volta che devo noleggiare un’auto, che sia in Grecia, in Italia o in Spagna, prenoto sempre le mie auto su Rentalcars.com. Questo sito web è davvero conveniente per i seguenti motivi:

  • È possibile confrontare i prezzi tra tutte le società di autonoleggio. Avrete anche accesso alle recensioni dei clienti.
  • È possibile ottenere un “Assicurazione di Protezione Completa” per essere completamente rimborsati in caso di furto o incidente (testata e approvata, mi hanno rimborsato più di 1200 euro fino ad oggi!)
  • È possibile modificare, o addirittura cancellare la prenotazione gratuitamente.

Rentalcars offre anche una “Garanzia sul Miglior Prezzo”. Se trovate la stessa auto, ma ad un prezzo più basso altrove, vi verrà rimborsata la differenza!

Mappa turistica di Rodi

Ho creato per voi una mappa turistica di Rodi, in modo da aiutarvi a comprendere meglio com’è l’isola e dove si trovano i migliori luoghi da visitare. È possibile visualizzare la leggenda della mappa cliccando sul tasto in alto a sinistra (quella con una piccola freccia).

E voi, cosa avete intenzione di visitare durante le vostre vacanze a Rodi?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Viaggio in Grecia con un’agenzia di viaggi

Ora che avete un’idea di cosa vedere in Grecia, vi consiglio anche di richiedere un preventivo gratuito ad un’agenzia di viaggi locale: grazie al nostro partner Evaneos, potrete farlo in meno di 5 minuti! E’ gratis, senza impegno e un professionista del turismo vi regalerà un soggiorno indimenticabile!

Inoltre, i prezzi per un tour in Grecia partono da soli 480 euro per 5 giorni! Cosa stai aspettando? 😊

State per visitare la Grecia? Questi articoli possono aiutarvi!

Esplora tutti i miei articoli sulla Grecia: Tutti gli articoli che possono aiutarvi durante il vostro viaggio in Grecia si trovano qui.

Usate Pinterest? Ecco l’immagine da condividere!

Visitare Rodi
Visitare Rodi: 15 cose da fare et vedere
Visitare Rodi: le 12 cose da vedere + Dove dormire?
5 (100%) 13 votes

Creatore del blog Voyage Tips, amante dei viaggi e della fotografia.

Leave A Reply