Cosa vedere a Edimburgo: Le migliori 20 cose da fare e visitare

0

Edimburgo: Cosa vedere? Le migliori cose da fare e posti da visitare

Avete intenzione di visitare Edimburgo durante il vostro viaggio in Scozia?

Ottima idea!

Divisa in due parti, la Città Vecchia (la città medievale) e la Città Nuova, Edimburgo offre la possibilità di immergersi in due universi completamente diversi.

Per aiutarvi a pianificare il vostro viaggio, ho creato questa guida delle 20 cose da vedere a Edimburgo, con tutti i luoghi di interesse e le attrazioni da non perdere.

Oltre a questo elenco di cose da fare e attività, vi fornirò anche degli itinerari per visitare Edimburgo in 1, 2, 3, 4 o 5 giorni, nonché la mia selezione dei migliori alloggi dove dormire a Edimburgo a seconda del vostro budget.

E come sempre, in questa guida di viaggio troverete tutti i miei migliori consigli per sfruttare al meglio il vostro viaggio.

Allora, cosa vedere a Edimburgo? Cominciamo con i posti migliori da visitare!

Visitare Edimburgo: I più importanti luoghi di interesse

1. Il Castello di Edimburgo

Cominciamo questa guida dei migliori luoghi da visitare con il Castello di Edimburgo, il monumento più emblematico della città.

Costruito nel 12° secolo e considerato uno dei castelli più imponenti della Scozia, il Castello di Edimburgo domina la città dall’alto di una roccia vulcanica.

Circondato da un’immensa fortezza, è servito come residenza reale e base militare prima di diventare un importante museo storico. Al giorno d’oggi è l’attrazione turistica più visitata del paese! Alcuni dicono addirittura che il castello sia infestato dai fantasmi (come ogni altro castello in Scozia 😜).

Il castello si trova nel centro storico, in cima alla via principale chiamata “Royal Mile”. Offre una delle viste più belle sulla città.

È possibile visitare l’interno (dove sono esposti molti oggetti, tra cui i famosi gioielli della corona), i giardini, una piccola cappella e il museo della guerra. L’unico inconveniente? Dovrete sopportare almeno 2 ore di fila per essere in grado di entrare durante alta stagione …a meno che non abbiate pianificato il vostro viaggio in anticipo!

Il mio miglior consiglio, per risparmiarvi questa dolorosa attesa, è di acquistare i vostri biglietti salta fila in anticipo qui. Avrete la possibilità di entrare direttamente, senza dover fare la fila in biglietteria. Risparmierete davvero tantissimo tempo!

Voyage Tips - Consigli

Se avete intenzione di visitare i monumenti più famosi di Edimburgo, dovreste acquistare il Royal Edinburgh Ticket.

Troverete inclusi l’ingresso al Castello, al Palazzo di Holyroodhouse e potrete fare anche una visita guidata in autobus. Risparmierete tempo e denaro acquistandolo in anticipo proprio qui.

Edinburgh Castle
Castello di Edimburgo

2. Il Palazzo di Holyroodhouse

Situato di fronte al Castello di Edimburgo, in fondo al Royal Mile, il Palazzo di Holyroodhouse un tempo apparteneva a Mary Stuart ed è ora una delle seconde case della regina. Trascorre qui qualche giorno ogni anno a luglio.

Se visitate Edimburgo durante questo periodo, chiedete informazioni sulle date poiché il Palazzo è chiuso ai visitatori durante quei giorni.

Questo bellissimo palazzo è senza dubbio una delle attrazioni di Edimburgo più imperdibili! La cosa stupenda è che avrete l’audioguida inclusa nel biglietto d’ingresso: diventerete degli esperti sulla storia del castello.

Inoltre, anche gli interni, gli appartamenti di Stato, le rovine dell’abbazia e i giardini sono estremamente affascinanti. Non perdeteveli durante la vostra visita!

Esattamente come per il castello, dovreste acquistare il vostro biglietto qui in anticipo per evitare ore di attesa.

Altrimenti, l’ingresso sarà incluso anche nel Royal Edinburgh Ticket.

Voyage Tips - Consigli

Per imparare tutto sulla città vecchia di Edimburgo, la cosa migliore è sicuramente optare per una visita guidata.

Avrete la possibilità di saperne di più sui migliori monumenti storici della città come il Palazzo di Holyroodhouse, il Castello o il Parlamento.

Questo tour guidato di Edimburgo può essere prenotato direttamente da qui:

Palazzo di Holyroodhouse Edimburgo
Palazzo di Holyroodhouse, a Edimburgo

3. Il Royal Mile

Il Royal Mile è il cuore della città vecchia di Edimburgo.

Si parte dal Castello di Edimburgo e va fino al Palazzo di Holyroodhouse, nella parte inferiore.

Il Royal Mile è molto lungo, con molti monumenti, musei e attrazioni da scoprire. L’architettura medievale, le strade acciottolate e gli edifici storici sono sbalorditivi!

Essendo il luogo più turistico della città, troverete anche molti artisti di strada, negozi di souvenir e ristoranti.

Mentre camminate per questa bellissima strada, dovreste esplorare anche i piccoli vicoli perpendicolari per scoprire il centro storico di Edimburgo.

Ecco i migliori posti da vedere sul Royal Mile:

  • La Cattedrale di Saint Gile
  • Il Canongate Kirk
  • Il Real Mary King’s Close
  • La Milne’s Court
  • Il Dunbar’s Close Garden
  • Il White Horse Close
  • La Sede del Parlamento Scozzese.

È la strada che non dovrete assolutamente saltare durante le vostre vacanze a Edimburgo!

Voyage Tips - Consigli

Forse non lo saprete, ma JK Rowling ha scritto i libri di Harry Potter mentre viveva a Edimburgo! È stata quindi fortemente ispirata da alcuni luoghi della città per creare l’universo del famoso mago.

Vengono organizzati alcuni tour guidati a piedi a tema Harry Potter per scoprire questi luoghi mitici. E sono così belli che riceverete un rimborso nel caso il tour non sia di vostro gradimento!

È sufficiente fare clic sul pulsante in basso per prenotarlo:

Royal Mile
Il Royal Mile Avenue di Edimburgo

4. Camera Obscura and World of Illusions

Cosa fare a Edimburgo? Camera Obscura and World of Illusions è una delle più famose e antiche attrazioni turistiche della città.

Situato in cima al Royal Mile, vicino al castello, questo museo di illusioni ottiche è davvero divertente e affascinate. Sarà un’ottima cosa da fare se siete in viaggio a Edimburgo con la vostra famiglia!

La “camera oscura” è particolarmente suggestiva: ricrea in diretta un panorama animato a 360° della città in miniatura grazie ad un periscopio attraverso il quale vengono proiettate delle immagini. È difficile capire di cosa si tratta senza vederlo con i propri occhi, ma vi assicuro che è davvero bello da guardare!

E in cima all’edificio, non perdetevi la splendida vista sulla città vecchia.

Tutte le informazioni su accesso, prezzi e orari di apertura sono disponibili sul sito ufficiale.

Per evitare di fare la fila, dovreste davvero prenotare i vostri biglietti in anticipo cliccando qui!

Camera Obscura Edimburgo
Il Camera Obscura a Edimburgo

5. Arthur’s Seat

Durante il vostro viaggio a Edimburgo, dovreste assolutamente visitare l’Arthur’s Seat Hill.

Situato di fronte al Palazzo di Holyroodhouse, è il luogo perfetto per godersi una breve escursione di 1h30 – 2h tra le brughiere scozzesi. Avrete davvero l’impressione che un piccolo pezzo di campagna delle Highlands sia stato trasportato nel cuore della città.

Una vera boccata d’aria fresca durante le vostre vacanze a Edimburgo!

È un po’ ripido, ma raggiungere la cima di questo antico vulcano alto 250 metri vi ricompenserà con un superbo panorama su tutta la città.

Arthur's seat
Veduta di Edimburgo e della Arthur’s Seat

6. La Cattedrale di Sant’Egidio

Durante le vostre vacanze a Edimburgo, passerete accanto alla magnifica Cattedrale di Sant’Egidio (St. Giles Cathedral).

Situata sul Royal Mile, questa cattedrale gotica medievale è il più antico edificio religioso di Edimburgo. Costruito nel 12° secolo, venne ricostruito nel 15° secolo in seguito all’incendio che devastò la città nel 1385.

Da non perdere percorrendo il Royal Mile, a poche centinaia di metri dal castello. Prendete un po’ di tempo per dare un’occhiata ai bellissimi dettagli della sua facciata, alla tipica architettura scozzese e al suo strano campanile.

Dato che l’ingresso è gratuito, dovreste davvero entrare per ammirare le sue superbe vetrate colorate e visitare le piccole cappelle che circondano la navata.

I concerti d’organo si tengono spesso qui per eventi speciali.

Potrete saperne di più sulla Cattedrale visitando il sito ufficiale.

Cattedrale di Sant'Egidio di Edimburgo
Cattedrale di Sant’Egidio di Edimburgo

7. Il Museo Nazionale di Scozia

Cosa fare a Edimburgo? Dovreste sicuramente visitare il Museo Nazionale di Scozia!

Questo ricchissimo museo ha il vantaggio di essere gratuito, quindi non c’è motivo di privarsi di questa interessante pausa culturale.

Situato nel centro storico (più precisamente su Chambers Street) in un bell’edificio, il Museo Nazionale di Scozia è molto grande (6 piani) e potrete facilmente trascorrere qualche ora lì per vedere tutto ciò che ha da offrire.

Questo museo moderno, divertente e interattivo piacerà ad adulti e bambini!

Durante la vostra visita, imparerete molto sulla storia e sulla cultura scozzese attraverso mostre di archeologia, fossili, moda, scienza, arte o persino tecnologia.

È sicuramente uno dei musei più interessanti di Edimburgo.

Potrete trovare tutte le informazioni pratiche per pianificare la vostra visita del Museo Nazionale di Scozia sul sito ufficiale.

National Museum of Scotland
Il Museo Nazionale di Scozia

8. La Scotch Whisky Experience

Questo museo è dedicato alla storia e alla fabbricazione del whisky, l’orgoglio nazionale della Scozia.

Si trova all’inizio del Royal Mile, proprio accanto alla al museo Camera Obscura and World of Illusions.

Il tour inizia in una giostra dove si pedala in una botte attraverso diverse stanze. Si arriva quindi in una stanza dove viene proiettato un film, prima di passare a una degustazione.

E infine, scoprirete una vasta collezione di bottiglie nella “stanza dei trofei”, la più grande collezione di whisky al mondo!

Anche se non siete dei fan del whisky, vi divertirete un mondo e imparerete cose interessanti. Il tour dura circa 1 ora.

Tuttavia, gli appassionati di whisky potrebbero preferire visitare una distilleria più autentica. La Scotch Whisky Experience è più un museo per chi non lo sapesse.

Nell’edificio, potrete anche godervi il ristorante e un whisky bar con più di 400 whisky, il che lo rende uno dei 3 migliori whisky bar di tutta la Scozia.

Per maggiori informazioni e per prenotare i biglietti in anticipo, è necessario fare clic qui.

E se desiderate saperne di più sul Whisky durante un’esperienza più personalizzata, dovreste davvero optare per questa serata a tema History of Whisky. L’esperienza include la degustazione di 4 whisky e Stephanie, la vostra guida, è davvero pazzesca!

the scotch whisky experience Edimburgo
Lo Scotch Whisky Experience a Edimburgo

9. Grassmarket

Il Grassmarket è una delle zone più vivaci della città. Situato vicino al castello e caratterizzato da una vasta piazza acciottolata circondata da pub, ristoranti e negozi, è il luogo perfetto per cenare e/o bere un drink in un’atmosfera rilassata.

In passato, oltre ad essere un mercato, la piazza Grassmarket era anche il luogo in cui si svolgevano le esecuzioni pubbliche. Fortunatamente oggigiorno l’atmosfera è decisamente molto più gioiosa!

Sicuramente vi divertirete a passeggiare mentre vi godete la vista del castello, a fare un po’ di shopping e a bere una pinta di birra sulla terrazza di un caffè.

C’è anche un bel mercato ogni sabato (e ogni domenica durante il mese di agosto).

Grassmarket Edimburgo
L’area di Grassmarket

10. Greyfriars Kirkyard Cemetery

Un altro popolare sito turistico per chi ama il brivido e l’adrenalina è il cimitero di Greyfriars.

Si dice che questo pittoresco cimitero scozzese sia il cimitero più infestato al mondo… Quindi andateci a vostro rischio😋 (preferibilmente di notte)!

Situato nella zona di Grassmarket, su Candlemaker Row, il cimitero di Greyfriars vi farà davvero venire i brividi con le sue tombe risalenti a diversi secoli fa, le volte sconsacrate, i mausolei e le statue dall’aria minacciosa… Se ci andrete avrete la sensazione di essere intrappolati in un film dell’orrore!

Se amate le storie di fantasmi, dovreste davvero fare una visita guidata. Sono sorprendenti!

Deve essere prenotato in anticipo cliccando qui.

Greyfriars Cemetery
Cimitero Greyfriars

11. Il Real Mary King’s Close

Sempre situato sul Royal Mile di Edimburgo, “The Real Mary King’s Close” vi porterà in un tour per alcune delle strade e delle case sotterranee della città, dove un tempo viveva una parte della popolazione.

Questa visita guidata presenta attori in costume e combina fatti storici, umorismo e storie di fantasmi. Le antiche strade e case sono ancora intatte e danno una visione reale delle dure condizioni di vita di alcuni degli abitanti di Edimburgo durante il 17° secolo.

È un tour fantastico e molto istruttivo, lo adorerete!

Poiché è un’attrazione turistica molto popolare, è necessario acquistare i biglietti in anticipo qui.

the real mary king close
Il Real Mary King Close

12. Ghost Tour

Siete alla ricerca di un altro modo per saperne di più sui fantasmi e i misteri di Edimburgo?

Allora dovreste optare per un Ghost Tour!

Fortemente intrisa dell’atmosfera misteriosa e spettrale che le leggende le hanno donato nel corso dei secoli, la capitale scozzese deve il suo fascino anche alle sue storie di fantasmi e crimini.

Se amate questo genere di storie e avete la fortuna di trascorrere qualche giorno a Edimburgo, sarebbe un peccato perdere una visita guidata notturna attraverso i luoghi più inquietanti e infestati della città.

Apprezzerete sicuramente questo tour di 1 ora su un autobus a due piani, esplorando il passato oscuro della città con questo spettacolo comico horror unico. Basta prenotare i vostri biglietti proprio qui!

E se preferite fare un Ghost tour a piedi piuttosto che in autobus, ecco i 2 migliori, con guide eccezionali!

Buon divertimento!

ghost tour Edimburgo
Dovreste fare un Ghost Tour a Edimburgo!

13. Princes Street

Cosa visitare a Edimburgo se avete già visto l’intera parte della Città Vecchia?

È tempo di andare nella Città Nuova, la parte più contemporanea della città.

Per prima cosa, farete un salto a Princes Street, la strada che segna il confine tra le due parti della città.

Per arrivarci, dovrete solamente attraversare un ponte dal centro storico e vi ritroverete improvvisamente in un mondo completamente diverso!

Situata ai piedi della collina del castello, Princes Street è la principale via dello shopping di Edimburgo.

A Princes Street non perdetevi:

  • I Giardini di Princes Street, con vista sul castello
  • Il Monumento a Scott
  • La Galleria Nazionale di Scozia
Princes street
Princes street

14. Charlotte Square

Anche la bellissima Charlotte Square si trova nella Città Nuova, a pochi metri da Princess Street.

Questa piazza dalla tipica architettura Georgiana è stata parzialmente progettata e costruita da Robert Adam, un famoso architetto, alla fine del 18° secolo.

Da allora è rimasta intatta ed è un perfetto esempio di eleganza e raffinatezza.

Non perdetevi la residenza ufficiale del Primo Ministro (Bute House, n. 6) e la Georgian House n. 7, una tipica casa georgiana del 18° secolo che potrete visitare.

charlotte square
Charlotte Square

15. Calton Hill

Cosa vedere a Edimburgo se avete voglia di godervi di una splendida vista su tutta la città?

A Calton Hill!

Potrete godere di una vista spettacolare su tutta la città e sul mare da questa lussureggiante collina situata a New Town.

La passeggiata è piuttosto piacevole e non troppo ripida, raggiungerete la cima in meno di 10 minuti.

Oltre al punto di vista mozzafiato lassù, scoprirete anche diversi monumenti molto interessanti, tra cui il Dugald Stewart Monument e il Nelson Monument.

Calton Hill
Calton Hill

16. Galleria Nazionale di Scozia

Continuiamo questa guida turistica su Edimburgo con un altro museo: la Galleria Nazionale di Scozia (Scottish National Galery).

Se siete degli appassionati di arte classica, dovreste davvero visitarla!

Questo museo gratuito si trova in un bellissimo edificio neoclassico. La galleria presenta molte opere scozzesi, ma anche internazionali, artisti che vanno dal Rinascimento all’inizio del 20° secolo.

Sarà una pausa culturale di 1 o 2 ore davvero piacevole!

Potrete saperne di più sulle mostre in corso sul sito ufficiale.

Scottish National Gallery
Galleria Nazionale Scozzese

17. Dean Village

Sempre nella Città Nuova, potrete visitare il Dean Village, un antico villaggio di mugnai costruito sulle rive del Fiume Water of Leith.

Potrete andarci a piedi dal centro città in circa 15-20 minuti

Vedrete, è un posto molto sorprendente, in forte contrasto con il resto di Edimburgo. Il villaggio è stato abitato da mugnai per quasi 800 anni e comprendeva non meno di 11 mulini ad acqua.

Oggi è uno dei quartieri più esclusivi della città. Potrete passeggiare lungo il sentiero che costeggia il fiume, in un’atmosfera bucolica e rasserenante.

Dean Village
Dean Village

18. Il Giardino Botanico Reale

State trascorrendo alcuni giorni di vacanze a Edimburgo e state cercando altre cose da fare?

Direi allora che potreste visitare il Giardino Botanico Reale.

Conosciuto per essere uno dei giardini botanici più belli al mondo, il Royal Botanic Garden di Edimburgo si trova nella Città Nuova.

Essendo piuttosto grande (oltre 28 ettari), occorreranno almeno 2 o 3 ore per visitarlo. Troverete bellissime serre, un arboreto, un giardino cinese e persino, nei mesi estivi, la più grande collezione al mondo di rododendri.

Il Giardino offre anche delle splendide viste sulla città e sul castello.

È un ottimo modo per rilassarsi e godersi un po’ di verde durante il vostro viaggio a Edimburgo!

Royal Botanic Garden Edinburgh
Il giardino botanico reale di Edimburgo

19. Lo Royal Yacht Britannia

Visitare lo Royal Yacht Britannia è un’altra cosa fantastica da fare durante le vostre vacanze a Edimburgo!

Situato a nord del centro città, sulla costa, il Royal Yacht Britannia è una delle navi più famose al mondo. Questo vecchio yacht reale britannico è stato in servizio dal 1953 al 1997 ed è ora aperto ai visitatori.

Qui imparerete di più sulla famiglia reale, sui loro viaggi e scoprirete i lussuosi interni dei 5 ponti della nave.

Potrete anche cenare e prendere un tè sulla veranda reale… davvero di classe!

Voyage Tips - Consigli

Se acquistate il ​​biglietto Royal Edinburg, l’ingresso al Royal Yacht Britannia sarà incluso.

Se non ce l’avete, dovreste davvero acquistare i biglietti salta fila per evitare di aspettare: ecco i biglietti per il Royal Yacht Britannia.

Royal Yacht Britannia
The Royal Yacht Britannia

20. Trascorrete la serata in un pub

Visitare Edimburgo senza andare almeno una volta in un pub è inimmaginabile!

Come forse saprete, la Scozia è anche la terra dei pub, quindi dovreste davvero vivere l’atmosfera di uno o più pub durante una delle vostre serate a Edimburgo!

Se non sapete quale scegliere, vi consiglio il Royal Oak, nel centro storico. Si trova in Infirmary Street, nella vivace zona di Cowgate (una strada parallela al Royal Mile).

Il Royal Oak è un pub scozzese come lo immaginereste: autentico, vivace, con buona musica scozzese dal vivo e drink, il tutto in un’atmosfera amichevole adatta alle serate con amici e famiglia.

E se desiderate scoprire il meglio della vita notturna di Edimburgo in compagnia degli amanti delle feste di tutto il mondo, dovreste assolutamente fare un salto al Pub Crawl! Questa straordinaria esperienza deve essere prenotata qui. Vedrete, è molto divertente!

pub Scozia
Godetevi una serata al pub

BONUS: Partecipate ad un festival

Ci sono festival di tutti i tipi e durante tutto il corso dell’anno a Edimburgo.

Troverete il festival della scienza, del jazz, il festival del tatuaggio, il festival internazionale del cinema (ogni anno a giugno), il festival della musica e del libro… ce n’è davvero per tutti i gusti.

Potrete programmare il vostro viaggio così da essere in città durante il festival che più preferite, oppure approfittare di quelli che si svolgono al momento della vostra visita.

Volete partecipare al festival più famoso?

Allora dovreste prendere parte al Fringe Festival, che si svolge ogni anno ad agosto e offre degli incredibili spettacoli di strada.

Le 6 cose da vedere a Edimburgo e dintorni

Se trascorrete qualche giorno di vacanze a Edimburgo, avrete l’opportunità di visitare anche i suoi dintorni. Ecco i migliori posti da visitare a Edimburgo e dintorni:

  • Il Parco Nazionale di Pentland Hills: situato appena fuori città, a sud-ovest di Edimburgo. Questo è il luogo perfetto per fare delle fantastiche passeggiate tra le colline e le brughiere. In inverno potrete persino sciare! Non perdetevi la Cappella di Rosslyn, una sontuosa chiesa famosa per essere stata la location delle riprese del film Il Codice Da Vinci. È un ottimo posto per fare delle escursioni a Edimburgo.
  • Spiaggia di Portobello: non esattamente “nei dintorni”, in quanto la spiaggia fa effettivamente parte della capitale, ma non è molto conosciuta dai turisti. Situata al confine orientale della città, nel quartiere di Portobello, questa bellissima spiaggia di sabbia bianca attrae i residenti di Edimburgo durante i fine settimana. Una buona idea per una gita in famiglia nella periferia di Edimburgo.
  • North Berwick: una piccola città affacciata sul Mare del Nord, a meno di 1 ora da Edimburgo. Una passeggiata sulla spiaggia, un po’ di birdwatching sugli isolotti che circondano la baia, una gita in barca o un’escursione sulla cima del North Berwick Law per una vista mozzafiato della costa, non vi mancheranno le cose da fare!
  • South Queensferry: ancora un altro affascinante villaggio costiero per trascorrere un pomeriggio tranquillo. Da qui potrete ammirare il famoso e imponente ponte di metallo rosso che collega Edimburgo alla regione del Fife (il Forth Bridge).
  • Scone Palace: a poco meno di 1 ora di auto da Edimburgo, Scone Palace è un importante sito storico Scozzese. Il castello gotico georgiano costruito nel 1808 è stato edificato su una vasta tenuta. Potrete facilmente trascorrere mezza giornata visitando il castello e gli splendidi giardini. Uno dei più popolari luoghi da visitare a Edimburgo e dintorni!
  • Stirling: una bellissima città ricca di storia, a 1 ora dalla capitale. Fu qui che ebbe luogo la sanguinosa battaglia del 1297 tra scozzesi e inglesi. Potrete facilmente trascorrere un’intera giornata qui e visitare il centro della città, il bellissimo castello o il cimitero.

Da Edimburgo, potrete anche fare alcune visite guidate alle Highlands e all’Isola di Skye (cliccate sui link arancioni per maggiori informazioni):

Scone palace Scozia
Scone palace

Cosa fare a Edimburgo quando piove?

Ammettiamolo… se riusciste a trascorrere qualche giorno a Edimburgo senza vedere la pioggia almeno una volta, dovreste andare subito a giocare alla lotteria!

Ma non abbiate paura, la pioggia è parte integrante della vita scozzese e ovviamente c’è molto da fare a Edimburgo anche quando piove.

Ecco alcuni suggerimenti:

  • Visitare i musei ovviamente! Ce ne sono molti e la maggior parte sono gratuiti. Quindi, se piove forte, approfittane per imparare molte cose nuove. E avrete l’imbarazzo della scelta: Museo Nazionale Scozzese, Scottish National Gallery, Scottish National Gallery of Modern Art One and Two, Scottish National Portrait Gallery, Museum of Childhood, Museum of Writers…
  • Scoprite il Castello di Edimburgo: l’interno può essere visitato abbastanza velocemente, ma potrete anche rifugiarvi nel Museo Nazionale della Guerra situato all’interno dei bastioni.
  • Il Palazzo di Holyroodhouse che può essere visitato durante una giornata piovosa.
  • Le attrazioni del Royal Mile come la Camera Obscura, il Real Mary King’s Close e la Scottish Whisky Experience vi offriranno un rifugio e tanto divertimento.
  • Fate shopping nel più grande centro commerciale della città, l’Ocean Terminal, a Leith. All’interno, c’è anche una passerella coperta per il Royal Yacht Britannia, un altro dei posti da visitare a Edimburgo quando piove!
  • Potrete anche fare un salto in un pub, ovviamente!
  • E visitare una distilleria di whisky.

Cosa visitare a Edimburgo con la famiglia

Edimburgo è senza dubbio quel tipo di città che è possibile visitare con dei bambini.

Saranno affascinati dall’atmosfera misteriosa e magica che si respira nel centro storico e gli adulti adoreranno l’architettura e i monumenti della città.

Ecco le cose migliori da fare a Edimburgo con la vostra famiglia:

  • Percorrete il Royal Mile per ammirare gli edifici medievali e osservare gli artisti di strada
  • Fermatevi al negozio di Harry Potter
  • Scoprite il Castello di Edimburgo con una caccia al tesoro: un tour speciale organizzato per i bambini!
  • Visitate la Camera Obscura and World of Illusions: una grande attrazione per divertirvi con i vostri bambini
  • Camminate e fate un picnic a Princes Street Garden e/o Calton Hill
  • Visitate il cimitero di Greyfriars di notte per vivere emozioni da brivido (per i bambini un po’ più grandi)
  • Se i vostri figli amano i musei, il Museo Nazionale Scozzese è gratuito e perfetto per loro perché è molto divertente!
Harry potter shop - Visit Edinburgh with your family
Il negozio di Harry Potter – Visitate Edimburgo con la vostra famiglia

Visitare Edimburgo a piedi

Desiderate esplorare Edimburgo a piedi?

Ottima idea!

Ecco un itinerario di un giorno che vi permetterà di fare un giro a Edimburgo per vedere i principali luoghi di interesse sia della Città Vecchia che della Città Nuova.

Se siete abbastanza fortunati da trascorrere diversi giorni a Edimburgo, potrete suddividere questo itinerario in 2, 3 o 4 giorni. Spiegherò tutto in dettaglio un po’ più avanti.

Inizierete la vostra visita di Edimburgo scoprendo la Città Vecchia. La cosa migliore è iniziare il vostro tour dalla cima del Royal Mile, vicino al Castello di Edimburgo. Da lì, percorrete il Royal Mile ammirando l’architettura medievale degli edifici intorno a voi

Alla fine del Royal Mile, troverete il Palazzo di Holyroodhouse, situato ai piedi di Arthur’s Seat, la collina che domina la città.

Ovviamente potrete andare lì e godervi una magnifica vista su Edimburgo, tuttavia, poiché l’escursione è un po’ lunga (circa 1h30-2h), non è quello che consiglierei se avete solamente 1 giorno e desiderate dare un’occhiata all’intera città.

Secondo me, la scelta migliore sarebbe quella di continuare lungo Calton Road e salire sulla cima di Calton Hill (molto più veloce rispetto alla precedente, in soli circa 10 minuti) per godere di un’altra splendida vista della città.

Ora dirigetevi verso la strada principale di New Town: Princes Street.

Percorrete questa ampia via dello shopping e fermatevi ai giardini di Princes Street dove potrete rilassarvi, prendere un caffè, fare un picnic e godervi la vista sul castello.

Percorrete Georges Street e proseguite verso ovest fino a Charlotte Square e alle sue splendide dimore georgiane.

Dovreste quindi andare al Dean Village per una piacevole passeggiata lungo il fiume.

Terminate la giornata a Stockbridge (a circa 15 minuti a piedi da Dean Village), dove troverete molti bar e ristoranti dove trascorrere la serata.

Edimburgo - Scozia
Edimburgo – Scozia

Quanti giorni a Edimburgo

La capitale scozzese è piena di luoghi da scoprire e cose da fare, ma è relativamente piccola e quindi è facilmente visitabile a piedi.

A Edimburgo, i diversi luoghi di interesse sono abbastanza vicini tra loro, quindi non dovrete camminare molto!

Se avete fretta, potrete facilmente farvi una buona panoramica della città in 1 o 2 giorni. Tuttavia, se preferite prendervi il vostro tempo e visitare l’interno dei monumenti, 3 o 4 giorni rappresenterebbero la durata ideale per visitare Edimburgo

Per sfruttare al massimo il vostro viaggio, ecco degli itinerari per visitare Edimburgo in 1, 2, 3 o 4 giorni. E se avete ancora più tempo a disposizione, potreste anche andare a visitare i dintorni di Edimburgo!

Voyage Tips - Consigli

Se arrivate a Edimburgo con un volo, il modo migliore ed economico per raggiungere il centro città è prenotando il vostro trasferimento in aeroporto in anticipo cliccando qui.

1 giorno a Edimburgo

Se avete solamente un giorno per visitare Edimburgo, dovreste concentrarvi sulla Città Vecchia, il centro storico. Questo vi permetterà di esplorare il quartiere senza fretta e avere anche il tempo di visitare i monumenti più famosi!

Ecco il vostro itinerario per visitare Edimburgo in 1 giorno:

  • Iniziate visitando il Castello di Edimburgo
  • Passeggiate con calma lungo il Royal Mile
  • Visitate il Palazzo di Holyroodhouse
  • Fate un’escursione sulla cima dell’Arthur’s Seat e godetevi il ​​panorama
  • Cena e serata alla Cowgate e nell’area del Grassmarket
  • Fate un “Ghost Tour”

Se preferite visitare la Città Vecchia senza entrare nei monumenti e avere il tempo di passare anche per la Città Nuova, potrete optare per l’itinerario che vi ho suggerito prima in “visitare Edimburgo a piedi“.

E se non avete voglia di camminare, il modo migliore per vedere tutte le attrazioni di Edimburgo senza stancarvi è prendendo l’autobus turistico Hop-on Hop-off:

2 giorni a Edimburgo

Per visitare Edimburgo in 2 giorni, la cosa migliore è fare un giorno nel centro storico e un giorno nella New Town

Quindi prendete l’itinerario precedente per il vostro primo giorno e aggiungete le seguenti visite per il vostro secondo giorno:

  • Visitate il Royal Yacht Britannia
  • Fate un’escursione in cima al Calton Hill
  • Shopping a Princes Street
  • Passeggiate a Princes Street Garden e salite in cima al Monumento a Scott per ammirare il panorama
  • Visitate la Galleria nazionale scozzese
  • Dirigetevi a Charlotte Square per ammirare l’architettura georgiana.

È il modo migliore per sfruttare al meglio i vostri 2 giorni a Edimburgo!

Panorama di Edimburgo
Panorama di Edimburgo

3 giorni a Edimburgo

Cosa vedere a Edimburgo in 3 giorni? Dovreste trascorrere 2 giorni nel centro storico e un terzo nella New Town.

Oltre ai 2 giorni sopra descritti, ecco i luoghi da visitare per il 3° giorno:

4 giorni a Edimburgo

Avete intenzione di trascorrere 4 giorni a Edimburgo?

Siete fortunati!

Avrete tempo per trascorrere 2 giorni nella Città Vecchia e 2 giorni nella Città Nuova. Questo vi permetterà di visitare tutti i luoghi di interesse di cui ho parlato in questo articolo!

Ecco il programma per il vostro 4° giorno:

  • Iniziate con il Giardino Botanico Reale
  • Visita la Galleria Nazionale d’Arte Moderna
  • Fate una passeggiata a Dean Village
  • Trascorrete la serata nel distretto di Stockbridge.

E se preferite visitare i dintorni di Edimburgo, potete dare un’occhiata ai miei suggerimenti qui sotto, nei “5 giorni a Edimburgo”.

5 giorni a Edimburgo

Edimburgo: cosa vedere in 5 giorni? L’ultimo giorno potrete visitare i dintorni della città.

Potrete scegliere tra:

  • Escursioni nel Parco Nazionale di Pentland Hills
  • Rilassarvi nella spiaggia di Portobello
  • Visitare i graziosi villaggi sul mare di North Berwick e South Queensferry
  • Visitare lo Scone Palace o il Castello di Stirling

E se non desiderate noleggiare un’auto per la giornata, dovreste prenotare una delle seguenti gite di un giorno da Edimburgo.

Sono molto convenienti, in quanto è incluso il trasporto dal vostro hotel + la possibilità di beneficiate delle spiegazioni di una guida durante le visite!

Ecco la mia selezione delle migliori gite di un giorno disponibili da Edimburgo. Basta fare clic sui collegamenti arancioni sottostanti per ulteriori informazioni:

Loch Ness Scozia
Il famoso Loch Ness in Scozia: escursione da Edimburgo

Dove dormire a Edimburgo

  • Edinburgh Central Youth Hostel: Ostello della gioventù situato a soli 800 metri dal stazione ferroviaria e Princes Street. Posto letto in camerata a partire da 30€ a notte, colazione a 6€. Punti forti: pulizia, ottima posizione, personale cordiale.
  • Leonardo Royal Hotel Edinburgh Haymarket: Situato nel centro della città, a 10 minuti a piedi dal castello. Camera doppia contemporanea ed elegante da 90€, colazione inclusa. Punti forti: il personale molto disponibile, le camere spaziose, il letto molto comodo. È il mio preferito per il suo incredibile rapporto qualità-prezzo!
  • Radisson Blu Hotel, Edinburgh: Situato sulla storica Royal Mile Street, a 10 minuti dal Palazzo di Holyroodhouse. Camera doppia chic e raffinata a partire da 200€ a notte, colazione a 14€. Punti forti: posizione centrale, spa, piscina interna riscaldata, palestra e ottima colazione!
  • Radisson Collection Hotel, Royal Mile Edinburgh: Hotel a 5 stelle situato sul Royal Mile, a 600 metri dal castello. Questo hotel di lusso offre camere doppie confortevoli ed eleganti a partire da 300€ a notte, colazione a 18€. Punti forti: situato nel cuore del centro storico di Edimburgo, il design degli interni, personale molto disponibile, comfort assoluto. Questo è il miglior hotel per un soggiorno di lusso a Edimburgo!
Hotel 5 étoiles à Edimbourg - Le Radisson Collection Hotel
Hotel 5 stelle a Edimburgo – The Radisson Collection Hotel

Dove mangiare a Edimburgo

Anche se la Scozia non è necessariamente famosa per la sue delizie culinarie, troverete comunque alcuni ottimi ristoranti a Edimburgo. Cucina indiana, italiana, asiatica, pizzerie, hamburger, pesce o cucina locale… troverete di tutto!

Personalmente ho adorato il ristorante David Bann situato a Saint Mary’s Street (Città Vecchia) che serve una cucina sana, raffinata e originale con influenze indiane, asiatiche ed europee. Tutto questo con uno staff cordiale e attento in un ambiente semplice ed elegante.

Potrete anche cenare nei pub, incluso l’ottimo Royal Oak di cui ho parlato prima.

Voyage Tips - Consigli

Ecco un piccolo suggerimento per mangiare in pub: generalmente dovete ordinare il cibo e le bevande direttamente al bancone. Se vi sedete ad un tavolo aspettando che qualcuno vi serva, probabilmente non succederà mai!

Se desiderate scoprire la gastronomia locale, la cosa migliore è sicuramente optare per un tour gastronomico! Il vostro viaggio attraverso la cultura del cibo di Edimburgo inizia da qui:

Qual è il periodo migliore per visitare Edimburgo?

Sebbene la Scozia sia una terra di leggende, il suo clima nuvoloso e piovoso non è uno di questi. L’inverno (da dicembre a febbraio) è spesso molto rigido e l’estate (da fine giugno a settembre) è particolarmente piovosa, anche se in questo periodo si prevedono anche belle giornate.

La stagione migliore per visitare Edimburgo secondo me sarebbe la primavera, tra aprile e giugno. Vi godrete lunghe giornate di sole, oltre a evitare le folle di turisti che invadono il Royal Mile, le attrazioni e i musei durante i mesi di luglio e agosto.

Anche Settembre è un buon periodo per visitare la capitale scozzese.

Certo, se non avete scelta, anche un viaggio a Edimburgo durante l’estate sarà ugualmente fantastico! Basta essere disposti a vedere un paio di altri turisti 😜. Ma se seguirete i consigli che vi ho dato in questo articolo, salterete almeno le file di attesa!

Mappa turistica di Edimburgo

Per aiutarvi a visualizzare un po’ meglio la città, ho creato una mappa turistica di Edimburgo che elenca i luoghi da visitare di cui ho parlato in questo articolo. È possibile visualizzare la legenda della mappa facendo clic sul pulsante nell’angolo in alto a sinistra con la piccola freccia.

Prenota subito il tuo viaggio e risparmia!

Guide di viaggio per la Scozia

State per visitare la Scozia? Questi articoli possono aiutarvi!

Esplora tutti i miei articoli sulla Scozia: Tutti gli articoli che possono aiutarvi durante il vostro viaggio in Scozia si trovano qui.

Cosa vedere in Scozia – Le 15 migliori posti da visitare

Highlands: cosa vedere? – Le 20 migliori posti da visitare

Usate Pinterest? Ecco l’immagine da condividere!

Visitare Edimburgo
Visitare Edimburgo
Vincent

Creatore del blog Voyage Tips, amante dei viaggi e della fotografia.

Leave A Reply